"Sara'una partita molto dura", dichiara Giovanni Zen, roccioso difensore della compagine campione d'Italia in carica, "adesso iniziano i play-off e si azzera tutto cio'che si e'fatto finora…noi arriviamo da buone partite, soprattutto l'ultima contro il Valdagno.

26/apr/2010 22.30.42 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

http://www.hockey.gare.it/images_2008/comunicato_200910_big.jpg

Comunicato Stampa 38 / 2009-2010

 

Inizia la fase clou della stagione

 

Con l'inizio dei play-off scudetto, la strada per riconfermare il titolo di campioni d'Italia inizia da Breganze.

Scattano finalmente i play-off scudetto, l’appuntamento piu’importante, quello che decide un’intera stagione. L’Infoplus Bassano e’chiamato a riconfermare il titolo conquistato lo scorso anno ed il suo cammino inizierà sulla pista di Breganze domani sera contro i quotati padroni di casa, reduci da un’ottima regular season. Gli uomini capitanati da Valerio Antezza inizieranno il proprio cammino dopo essersi lasciati alle spalle il momento piu’critico della stagione e soprattutto dopo l’ottima prestazione offerta in casa della capolista Valdagno, dove i giallorossi hanno ottenuto tre preziosissimi punti che anche grazie alle concomitanti sconfitte di Breganze e Giovinazzo, li hanno catapultati ad un insperato quarto posto nella classifica finale. La rosa dei campioni d’Italia che affronterà il match e’al completo, e sarà accompagnata dal consueto gran numero di supporters. Anche l’umore dello spogliatoio e’buono, pur essendoci la consapevolezza che l’impegno di domani si presenta tutt’altro che di facile portata.

Sara’una partita molto dura”, dichiara Giovanni Zen, roccioso difensore della compagine campione d’Italia in carica, “adesso iniziano i play-off e si azzera tutto cio’che si e’fatto finora…noi arriviamo da buone partite, soprattutto l’ultima contro il Valdagno. I nostri prossimi avversari invece nella loro ultima uscita hanno rimediato una sconfitta, pero’come dicevo prima ora si riparte da zero. Vengono da un ottimo campionato, giocato al di sopra delle aspettative. Hanno ottime individualita’e giocano in modo diverso dalle altre squadre con una difesa molto alta ed un gran pressing. Dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi che inevitabilmente ci concederanno. Noi piu’di chiunque altro crediamo in noi stessi”.

Oltre che sul talento frutto del vivaio di casa, l’Infoplus potra’contare anche sulla ritrovata vena realizzativa di Antezza e di Cacau (autore quest’ultimo di una splendida cinquina sulla pista del Palalido), sul buon momento dell’intero pacchetto difensivo e sull’apporto di Mastropierro che si sta definitivamente calando nel metodo di gioco voluto da mister Vanzo. Senza dimenticare ovviamente che la porta e’difesa da una garanzia chiamata Massimo Cunegatti.

I rossoneri del Breganze, come già detto piu’volte, sono reduci da uno dei migliori campionati della loro storia recente, nel quale si e’messo ottimamente in luce il giovanissimo portiere Gnata. I due match della regular season si sono conclusi con una vittoria per parte, con l’identico risultato di 7 a 4. Entrambe le formazioni sono quindi consapevoli di dover scavalcare uno scoglio molto duro per approdare alla tanto desiderata semifinale scudetto.

Gli altri incontri dei quarti di finale, vedono il Valdagno opposto al Sarzana, il Lodi affrontera’il Giovinazzo, mentre l’ultimo quarto in cartello e’il derby toscano tra Follonica e Viareggio.

Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.

 


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl