Il Berti a Breganze prova a fermare la capolista Molfetta

BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING - MOLFETTA HOCKEY

11/feb/2005 13.12.54 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 39  / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A2  2004 / 2005

16
° GIORNATA - Sabato 12.02.2005
PALAHOCKEY di BREGANZE (VI) - ore 18.00
BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING - MOLFETTA HOCKEY
Arbitro: Fermi di Piacenza


Il Berti a Breganze prova a fermare la capolista Molfetta
Il Berti in cerca della vittoria dopo un mese di alti e bassi

Nel quasi neutro del PalaHockey di Breganze il Berti Auto riceve la capolista Molfetta. Un dirottamento obbligatorio fuori dalle quattro mure amiche, che tanto amiche nelle ultime tre uscite non sono proprio state 2 pareggi e 1 sconfitta, e una boccata d'aria diversa da quella di Bassano fa solo che bene per i ragazzi di Nunes, un dirottamento dovuto comunque ad attività secondarie quelle dei Mondiali di ballo latino-americano al PalaBassano. Come successe lo scorso anno a visitare il Berti a Breganze fu il Lodi, i giallorossi che poi sarebbero volati in A1, battezzati proprio dal Berti Auto con una sconfitta "storica" e che fece risorgere le ambizioni della categoria superiore. Anche la squadra barese è ad un passo da un ritorno, questa volta non annunciato come la piazza lombarda, nel massimo campionato e la prova Berti Auto è cruciale per tutti gli equilibri del campionato. Apparte questa similitudine, il Molfetta è davvero una squadra solidissima, ricca di talenti, e con un ottimo ruolino di marcia anche lontano migliaia di chilometri dal catino pugliese. Primo posto assoluto già in fuga a +5 punti rispetto Modena e Thiene, una mezza sorpresa, miglior attacco in assoluto e la terza miglior difesa. I biancorossi di Puglia hanno in formazione giovani giocatori del vivaio o comunque della zona ed è questa la forza della squadra. Capocanonniere è Onofrio Spadavecchia anni 26, esploso in questa stagione, con 20 marcature, inseguito dal possente Giovanni Piscitelli, uno dei migliori classe 81 presenti in Italia (16 gol), affiancato dal 20enne Mirko Azzolini (15). Decisivi anche nella scalata gente come Antonio Turturro, Agrimi, De Robertis, Lezoche. Il Berti ha la grande occasioni per cancellare tutte le situazioni negative viste nelle ultime settimane, e ritornare a vincere contro una grande. La fama di ammazza-grande i ragazzi terribili di Nunes già ce l'hanno e conquistare tre punti d'oro con Molfetta sarebbe importante. Un'altra sconfitta significherebbe la definitiva entrata nella zona rossa della retrocessione, da evitare assolutamente. Il team guidato dal lusitano Luis Fernando Nunes si presenta al completo senza particolari problemi. Proseguono i miglioramenti per Giovanni Zen, affiancato in classifica marcatori dal sarzanese Vega a quota 23 reti, ed anche per tutta la squadra, uscita con tante certezze in più dopo la trasferta di Sarzana, dopo un un periodo non troppo esaltante in fatto di gioco e di continuità. Serve comunque la scossa in tutti i reparti per ritornare a vincere, evento che non succede da un mese dalla trasfertissima di Castiglione (2-3); in casa la vittoria non arriva da un bel po' di tempo da addirittura 2 mesi dall'ultima vittoria contro il Roller Bassano 6 a 0. Numeri non troppo rassicuranti anche se ci sono nel tabellino due pareggi contro le prime della classe. All'andata fu 5 a 2, neanche male, mentre lo scorso anno il Berti vinse ancora per 5 a 2 al PalaBassano.


16° GIORNATA - Sabato 12.02.2005

18.00 BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
Molfetta Hockey a Breganze
20.45 G.S. Trissino Modena Hockey -
20.45 HC Castiglione Montebello HC -
20.45 Amatori Vercelli HC Thiene -
20:45 Amatori Reggio Emilia Correggio Hockey -
20.45 Sarzana Hockey Sandrigo Hockey -
20.45 Roller Bassano Rotellistica Matera -


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Molfetta Hockey 33 15 10 3 2 +22
2 Modena Hockey 28 15 8 4 3 +19
2 Thiene Hockey 28 15 9 1 5 +17
4 Amatori Vercelli 27 15 8 3 4 +12
5 Amatori Reggio Emilia 26 15 8 2 5 +23
5 GS Trissino 26 15 7 5 3 +10
7 BERTI AUTO
BASSANO H
&SKATING
20 14 6 2 6 -7
7 H.C. Castiglione 20 15 6 2 7 0
9 Rotellistica Matera 16 15 5 1 9 -8
9 HC Montebello 16 15 4 4 7 -16
9 Sarzana Hockey 16 15 4 4 7 -16
12 Sandrigo Hockey 14 14 4 2 8 -20
13 Correggio Hockey 12 15 3 3 9 -14
14 Roller Bassano 11 15 3 2 10 -22

 

 

 


 

 

 

 

 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
Giovanni Zen 14 23
Franco Lombino 13 10
Alberto Peripolli 14 5
Manolo Stella 14 4
James Taylor 3 4
Alberto Vidale 14 1
Luis Nunes 11 1
Luca Seraiotto 12 0
Christopher Stella 2 0
Marco Cruneri 1 0
Alberto Durante 2 0
Autorete 0 0

 

 

 


 

 

 

 


PROSSIMO TURNO 17° GIORNATA - Sabato 19.02.2005

18.30 Rotellistica Matera BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
-
20.45 Sandrigo Hockey HC Castiglione -
20.45 Hockey Thiene G.S. Trissino -
20.45 Correggio Hockey Roller Bassano -
20:45 Molfetta Hockey Amatori Vercelli -
20.45 Modena Hockey Sarzana Hockey -
20.45 Montebello HC Amatori Reggio Emilia -


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 11/02/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl