L'Hat-Trick di Montivero trascina l'Infoplus alla vittoria

23/feb/2005 16.51.25 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 179 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005


POSTICIPO 17
° GIORNATA  -  Martedi' 22.02.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (VI) - ore 20.45
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - AMATORI SPORTING LODI
= 4-1 (1° tempo: 4-1; 2° tempo: 0-0)
Infoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Dario Rigo, Alberto Orlandi (1), Mauricio Videla, Martin Montivero (3) - Entrati: Pierluigi Bresciani, Carlos Nicolia - Non entrati: Gianmarco Lanaro, Davide Bertapelle
Amatori Lodi:
Alberto Losi, Marco Motaran, Luca Giaroni, Luis Forto, Mattia Civa (1) - Entrati: Maximilian Salinas, Alessandro Folli
Marcatori:
1° Tempo: 3'21" Martin Montivero (B), 6'08" Mattia Civa (L), 11'25" Alberto Orlandi (B), 16'50" Martin Montivero (B), 19'46" Martin Montivero (B) - 2° Tempo: Nessuno - Cartellini Gialli: 12' Luis Forto (L), 18' Luca Giaroni (L), 32' Mauricio Videla (B) - Cartellini Blu: Nessuno - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro: Galoppi di Viareggio (Lucca)


Montivero trascina l'Infoplus alla vittoria
L'Infoplus si sfoga nel primo tempo, nella ripresa guerra di posizione

L'Infoplus leva il cappello al bomber Martin Montivero, alla settima tripletta con la maglia giallorossa, al settimo Hat-Trick, in gergo hockeystico. Tre eurogoals per il giovane 21enne argentino di San Juan, il Gaucho trasformato in "Martin Campanaro" dai tifosi. Un derby giallorosso dalle due facce, la prima apertissima, godibile, a tratti emozionante, la seconda una guerra di posizione tra la zona di Caricato e la velocità dei giallorossi. Tutto sommato una partita diversa, decisa da Martino, ma aiutata fortemente da tutto il collettivo, condizionata anche dalla situazione febbricitante (38,5 di febbre) di Massimo Cunegatti, stoico nel ripresentarsi in pista, che ha limitato i rischi in zona offensiva per non far pesare niente al portierone in ripresa. Tre punti importanti per il proseguo della stagione che già da sabato proverà decisamente le forze dei giallorossi nella tana dell'Hockey Novara.

Il tecnico lusitano, con l'indisponibilità di Massimo Tataranni, inserisce il quartetto più spregiudicato con Rigo-Orlandi dietro e in attacco Montivero-Videla; Caricato risponde con l'attacco veloce Civa-Forto e i difensori Motaran-Giaroni. L'Infoplus non delude le attese del discreto pubblico del PalaBassano, con un approccio alla partita buonissimo, determinati ed aggressivi. Al terzo minuto invenzione di Mauricio Videla che imbecca in centro area in mezzo a due difensori il tocco decisivo di Martin Montivero per bollare il vantaggio 1-0. L'entusiasmo pervade tutti, ma come capita ultimamente l'avversario, prima era Breganze ora è Lodi, spara tutte le sue cartucce per non perdere la presa e grazie ad una incursione perentoria di forza di Forto al sesto minuto, trova il ribattino decisivo in mezzo alle gambe dei difensori di Mattia Civa. Bassano non sta a guardare nonostante il pareggio fulmineo, prova subito a ritornare in vantaggio: Capitano Rigo, sempre caparbio e determinato, prova la percussione in velocità ed è il palo solo a rendere meno spettacolare la conclusione del trissinese. Anche Tatu' Videla ci prova con un tiro dalla distanza ma è il legno orizzontale questa volta a dire di no. Il Lodi prova a sbilanciarsi, la sua manovra però è disturbatissima dai difensori giallorossi, capaci più volte di anticipare o di rubar pallina. In uno di questi furti circa a centropista scaturisce il vantaggio. Montivero, bravo a far pressing alto inducendo l'avversario all'errore, ruba palla e s'invola in contropiede e visto Orlandi completamente libero sulla destra, lo serve sul limite dell'area, che semplicemente, spara una bordata sotto la traversa imprendibile per il 17enne Losi: contropiede e gol. I lombardi cosi' per non subire troppo cambiano modulo e si affidano alla zona, rendendo il gioco più tattico che spettacolare. L'Infoplus si affida al profumo del gol di Montivero per allungare sul risultato: l'invenzione dell'argentino è di quelle sorprendenti, da fermo, da posizione nettamente defilata con difesa tutta ferma, mira l'incrocio più lontano e con un missile toglie le ragnatele sotto l'incrocio impossibile. Applausi a scena aperta e inni al Martin-Campanaro dalla curva. Il sanjuanino si ripete con straordinaria costanza al 19esimo minuto; fraseggio corale a centro pista, per cercare qualche soluzione personale al centro, viste le maglie strette lodigiane, Orlandi apre per Montivero sulla sinistra, che trova un foro sulla difesa e di potenza e, di gran carriera aggiungiamo noi, fionda il portiere lombardo sul primo palo da distanza considerevole. E' 4 a 1! Chapeau e Hat-Trick per Martino.

Il secondo tempo è avaro di spettacolo, anzi il Lodi attua il modulo difensivo perenne. Dopo cinque minuti di fraseggio continuo Dantas muove la panchina e fa assaggiare il parquet anche a Nicolia. Con tre difensori Bresciani-Orlandi-Rigo e un puntero che non puntero non è, Bassano fatica davanti a sradicare il fortino lombardo. Il possesso di palla è di dominio giallorosso per ben 15 minuti, uno sfinimento sul ritmo. Al Lodi la testa però non gira in 15 minuti, quasi fosse una partita di tennis in 20 metri, solo poche le azioni offensive di rilievo sempre ben arginate dai nostri. Le ripartenze sono anche buone, velocità e precisione, ma l'Infoplus non vuole rischiare nulla con Cunegatti febbricitante e una rosa risicata. Ci prova Nicolia, tre-quattro numeri di alta classe riscaldano un assopito palazzetto, tutti numeri solitari che però lasciano il tempo che trovano tra le quaranta gambe lombarde: impensabile segnare con questo fortino. Le azioni bassanesi non sortiscono quasi o nulla, una miriade di occasioni ghiotte e non, sfumate sul più bello o gestite male. Si scivola cosi' amaramente con un gioco altamente statico e davvero poco spettacolare, al sedicesimo minuto, quando il Lodi prova ad uscire dal guscio a forma di riccio. Salinas ruba palla a centro pista e nella solitaria Massimo Cunegatti para l'impensabile. Tutto ad un tratto la partita rinasce sia agonisticamente che sotto il profilo del gioco. L'arbitro Galoppi assegna un rigore dubbissimo sulla palla alta scagliata dai lodigiani: Marco Motaran, cugino della saga del Roller Novara ex Vercelli, non fa molto e Cunegatti devia facilmente. Al ventesimo minuto anche l'Infoplus si procura un rigore, questa volta netto sull'intervento di due giocatori sull'incursione personale in area di Carlitos Nicolia. Il giovane argentino compie anche un bel movimento dal dischetto e sulla conclusione il palo dice di no. Nel finale poco altro da segnalare se non le continue manovre giallorosse e la zona assidua dell'Amatori. Uno 0 a 0 che non si vedeva da tempo in 25 minuti, indice e conseguenza del gioco dell'avversario, fortemente distruttivo per il gioco veloce e tremendo, l' "antibiotico" giusto per chi vorrebbe distruggere il gioco altrui e limitare i danni. La soluzione Nicolia non è stata affiancata a quella di Montivero, dividendo i due argentini nettamente, nonostante dopo aver giocato per alcuni anni insieme: esperimenti più esperimenti per trovare due quartetti disponibili nelle prossime partite. Applausi nel finale e testa già immersa nell'appuntamento difficilissimo di Novara, un appuntamento da non sottovalutare e da tenere tanto in considerazione.
Le altre dirette avversarie vincono tutte. Follonica liquida per 13 a 1 il Viareggio, Prato vince con la Rotellistica Novara 4 a 2, il Roller Novara piega il Forte 5 a 3. Il resto è bagarre con Valdagno e Breganze al pareggio, Salerno sconfitto proprio dai novaresi per 2 a 5 a domicilio: campionato champagne!


nella foto in alto: Il festeggiamento di Montivero e Orlandi sul primo gol (S.Z.)
nella foto in basso: Scatto di Nicolia sull'intervento di Forto (S.Z.)
 

Prossimi appuntamenti con i Campioni d'Italia
Sabato 26 Febbraio 2005 ore 20.45 - 18° Giornata di Serie A1 al PalaDalLago di Novara - Hockey Novara - INFOPLUS Bassano H54

 

17° GIORNATA - Sabato 19.02.2005 e posticipi Coppe Europee

20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Amatori Lodi 4-1
20.45 HC Seregno Salernitana Hockey 2-0
POSTICIPO
20.45
Roller Novara Forte dei Marmi Hockey 5-3
POSTICIPO
20.45
Follonica Hockey CGC Viareggio 13-1
POSTICIPO
20.45
Roller Salerno Hockey Novara 2-5
POSTICIPO
20.45
Primavera Prato Rotellistica Novara 4-2
POSTICIPO
20.30
Valdagno Hockey Breganze Hockey 5-5


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 49 17 16 1 0 +100
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
43 17 14 1 2 +59
3 Prato Primavera 36 17 12 3 2 +27
4 Roller Novara 31 17 9 4 4 +6
5 Salernitana Hockey 24 17 7 3 7 -5
6 CGC Viareggio 23 17 7 2 8 -14
7 Valdagno Hockey 22 17 6 4 7 -8
8 Novara Hockey 21 17 6 3 8 -10
9 Roller Salerno 17 17 5 2 10 -18
10 Rotellistica Novara 16 17 4 4 9 -22
11 HC Seregno 14 17 4 2 11 -27
11 Forte dei Marmi Hockey 14 17 4 2 11 -31
13 Breganze Hockey 13 17 3 4 10 -29
14 Amatori Lodi 11 17 2 5 10 -28

 

 

 


 

 

 

 

 


LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Martin Montivero 17 33
#6 - Massimo Tataranni 15 20
#8 - Alberto Orlandi 13 15
#4 - Mauricio Videla 17 10
#9 - Dario Rigo 17 9
#3 - Pierluigi Bresciani 17 6
#5 - Carlos Nicolia 4 0
Autorete 0 1

 

 

 

 

 

 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 

PROSSIMO TURNO 18° GIORNATA - Sabato 26.02.2005 e Posticipo Televisivo

20.45 Hockey Novara INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
-
ANTICIPO
21.00
Forte dei Marmi Hockey Follonica Hockey il 25/2
18.00 Salernitana Hockey Valdagno Hockey -
20.45 CGC Viareggio Breganze Hockey -
20.45 Primavera Prato HC Seregno -
20.45 Amatori Lodi Roller Salerno -
POSTICIPO
20.30
Rotellistica Novara Roller Novara il 01/03
DIRETTA
RAI SPORT



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 23/02/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl