Berti Auto, sei hurra' nel derbyssimo

21/mar/2005 17.15.11 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 48  / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A2  2004 / 2005

ANTICIPO 21
° GIORNATA - Venerdi' 18.03.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 18.00
ROLLER BASSANO - BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING = 1-6  (1° tempo: 0-2; 2° tempo: 1-4)
Bassano Hockey & Skating: Andrea Dal Zotto, Christopher Stella, Alberto Peripolli, Giovanni Zen, Manolo Stella, Franco Lombino, James Taylor, Luca Seraiotto, Alberto Vidale, Mattia Zonta
Roller Bassano:
Nicoli, Negrello, Sgarbossa, Conte, Bordin, Topdjian, Marchesini, Camporese, Liberalon, Russo
Marcatori:
1° Tempo: 18'49" James Taylor (B), 24'18" Giovanni Zen (B) - 2° Tempo: 0'30" Giovanni Zen (B), 10'54" Alberto Peripolli (B), 17'47" Giovanni Zen (B), 17'55" Enrico Sgarbossa (R), 21'28" Franco Lombino (B)
Arbitro: Zonta di Bassano del grappa (Vicenza)



Berti Auto, sei hurra' nel derbyssimo
I giallorossi rinascono nel derby bassanese

Da ricordare. E' un ricordo che rimarrà indelebile nella storia giallorossa, la doppia vittoria stile tennistico nei primi due derby bassanesi della Serie A. Sei a zero l'andata, sei a uno il ritorno, un doppio successo che potrebbe valere tranquillamente la conferma in Serie A2. Fatto sta però che questo campionato non ci lascia mai una certezza e i setti punti dalla retrocessione sono ancora pochi, pochi perchè sono ancora cinque le partite da giocare. La gloriosa vittoria nel derby però è una delle più succose della stagione, un Berti Auto perfetto, quello che potrebbe addirittura pensare in alto, ma che con i tanti svarioni di concentrazione deve guardarsi più indietro, sfuggendo sabato dopo sabato alla retrocessione. Tensione più sulla squadra del Roller Bassano che su quella giallorossa. Sono proprio i granata a dettare i ritmi fin dai primi minuti e per gran parte del primo periodo, una buona gestione palla. Al secondo minuto Andrea Dal Zotto neutralizza una punizione di prima all'ex Marco Conte, sintomo di grande forma del nostro portiere che poi si rivelerà fondamentale. Tutto liscio con Roller più pericoloso, Berti un po' sottotono, fino al 18 e 49 quando un siluro dell'appena entrato James Taylor rompe l'equilibrio, con una deviazione decisiva di una gamba di un difensore avversario. Il primo hurrà destabilizza i granata che a 40 secondi dalla sirena, sbilanciati in avanti con Conte punta, si vedono bruciare in contropiede da Lombino insieme al nostrano Giovannino Zen, che con un tiro accompagnato brucia Nicoli.
Il rientro in pista da un fruttuoso intervallo è ancora fulgido per i colori giallorossi. Al 30esimo secondo l'incursione di Peripolli con assistenza decisiva ad un liberissimo Zen, blinda la partita sul tre a zero. Il Roller ancora colpito a freddo, reagisce questa volta e al secondo minuto Andrea Dal Zotto deve superarsi nella conclusione di forza in contropiede di Topdjian, il migliore dei suoi, e deve allungarsi nel rigore (minuto 8) ancora tirato da Conte, ancora parato dall'estremo. Per i granata non è assolutamente giornata, e alcuni secondi il rigore sbagliato, il Roller subisce la quarta rete, ancora con quel diavoletto di Zen, vestito da assistman per un arrembante Peripolli che con una mossa da baseball smanetta la palla a mezz'altezza: è golasso. Il Berti Auto acquista una sicurezza in se stessa da prima della classe, nessuna imperfezione, tutto perfetto con i granata arrembanti in attacco con l'argentino Topdjian, ma è l'unico capace di entrare tra le mille gambe dei giovani terribili di Nunes. Le marcature si stringono, il pressing dei padroni di casa aumenta, il berti gestisce tutto bene fino al 17° quando Giovanni Zen silura Nicoli sul primo palo con un'azione straripante sulla sinistra, lasciando impietrito l'estremo granata. 5 a 0. Sgarbossa otto secondi dopo, sulla dormita totale dei nostri, fa tutto da solo e insacca il gol della bandiera, l'unico gol del roller nel derby con il Bassano Skating. I giallorossi non si accontentano, anzi i ritmi sono notevolmente alti, mai sazi di un risultato più che ottimo, e al 21° minuto la ciliegina con un'azione corale, perfetta, con assist di un grintoso Lombino ed il tapin di Giovannino Zen, un Hat-trick (e chapeau) che lo fa volare in testa alla classifica marcatori, a pochi passi dalla Stecca d'oro, ancora un sogno per il 21enne bassanese, con 34 reti, una di vantaggio su Corrado Uva del Modena. E proprio Modena Capolista sarà un altro ostacolo spartiacque per la salvezza, uno scontro non scontato a questo punto dopo una prova perfetta del Berti Auto. Concentrazione permettendo.

 

21° GIORNATA - Sabato 19.03.2005

VENERDI'
18.00
Roller Bassano BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
1-6
18.00 Correggio Hockey G.S. Trissino 3-7
20.45 Sandrigo Hockey Montebello Hockey 4-2
20.45 HC Castiglione Rotellistica Matera 7-3
20:45 Modena Hockey Molfetta Hockey 3-1
20.45 Amatori Vercelli Sarzana Hockey 8-3
20.45 Hockey Thiene Amatori Reggio Emilia 1-5


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Modena Hockey 44 21 13 5 3 +45
2 Amatori Reggio Emilia 41 21 13 2 6 +35
3 Molfetta Hockey 40 21 12 4 5 +21
4 Amatori Vercelli 39 21 12 3 6 +19
4 GS Trissino 39 21 11 6 4 +15
6 Thiene Hockey 34 21 11 1 9 +14
7 BERTI AUTO
BASSANO H
&SKATING
27 21 8 3 10 -4
8 Sarzana Hockey 25 21 7 4 10 -31
9 H.C. Castiglione 24 21 7 3 11 -4
9 Roller Bassano 24 21 7 3 11 -23
9 Sandrigo Hockey 24 21 7 3 11 -18
12 Rotellistica Matera 22 21 7 1 13 -22
13 HC Montebello 20 21 5 5 11 -25
14 Correggio Hockey 15 21 4 3 14 -21

 

 

 


 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
Giovanni Zen 20 32
Franco Lombino 19 15
Alberto Peripolli 20 14
James Taylor 9 8
Manolo Stella 20 4
Alberto Vidale 19 1
Luis Nunes 11 1
Christopher Stella 8 1
Luca Seraiotto 17 0
Marco Cruneri 1 0
Alberto Durante 2 0
Autorete 0 0

 

 

 


 

 

 

 


PROSSIMO TURNO 22° GIORNATA - Sabato 02.04.2005

18.00 BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
Modena Hockey -
18.00 Correggio Hockey Amatori Vercelli -
18.30 Rotellistica Matera Sandrigo Hockey -
20.45 Amatori Reggio Emilia HC Castiglione -
20:45 G.S. Trissino Sarzana Hockey -
20.45 Molfetta Hockey Hockey Thiene -
20.45 Montebello Hockey Roller Bassano -



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 21/03/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl