L'Infoplus ritorna in pista sfidando la promettente Salernitana

01/apr/2005 05.35.04 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa   202 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005

22
° GIORNATA  -  Sabato 02.04.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 20.45
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - SALERNITANA HOCKEY
Arbitro:
Carmagnola di Novara


L'Infoplus ritorna in pista sfidando la promettente Salernitana
A quattro giornate dal termine della Regular Season sfida al Palazzo

Quattro giorni di pausa sacrosanta per i Campioni d'Italia tanto per assaggiare un po' di relax e di tranquillità con il calore famigliare e giallorossi già all'opera da martedi' dopo la Pasquetta per preparare i prossimi importanti eventi in casa Infoplus a partire dal match di sabato sera contro la Salernitana Hockey. E' un po' l'antipasto del tour de force che aspetterà Rigo & co fino ai primi di Maggio, con tre sfide contro Follonica e le importanti partite con Roller Novara e Prato, inframezzato dalla Rotellistica di Novara. Archiviata la raggiunta Finale di Coppa Europa dopo una Semifinale thriller contro il Portosantense e archiviato un derby con il Valdagno che molti ricorderanno a lungo, per le emozioni dentro e fuori pista, di nuovo campionato ventiduesima giornata.

L'ospite di sabato sera, con inizio alle ore 20.45 al PalaBassano, è la neopromossa Salernitana Hockey. Nata pochi anni fa, la Salernitana ha scalato tutte le classifiche prima di B poi di A2, raggiungendo la serie A1 la scorsa stagione, con un score invidiabile in cadetteria. Approdata in prima categoria, la seconda squadra del capoluogo Salerno, anche loro con i colori sociali granata come i cuginastri, ha subito stupito tutti vincendo subito. Con il quinto posto assoluto è lentamente scivolata ora al sesto posto in coabitazione con l'altra neopromossa Valdagno. Una piazza non particolarmente assodata nel territorio, anzi senza quel settore giovanile fondamentale per una squadra da alto vertice, che le sono costati fior fior di euro per compensare la mancanza, con cifre da capogiro, da oltre cinque cifre nel bollettario in due anni. I granata campani possiedono dopo tutto una buona squadra con un ragazzo pugliese di 23 anni come capocannoniere: è Leonardo Squeo. Ex novarese è ritornato in Sud Italia dopo l'addio a casa, e ha ritrovato stimoli e soprattutto una condizione fisica invidiabile, che lo lancerà sicuramente nella nuova Nazionale Italiana di Cristiano Pereira. E' affiancato in attacco l'argentino Juan Manuel Espin, e dal primo cambio Jorge Videla, solo omonimo del nostro Tatu'. Due sudamericani di buon valore, con ottimi spunti tecnici mentre latitano nella parte tattica come l'Argentina insegna da parecchi anni. A completare il reparto straniero, massimo tre nel nostro campionato sempre da ricordare, Adrian Enriquez, ex Follonica, baluardo difensivo insieme ai due metri dell'ex goriziano Danilo Santimone. Uno special team di gran fisico e buona tecnica, capitanato dallo storico Daniele Esposito, il beniamino e il leader della Salernitana da quando è nata. A completare la formazione uno dei portieri emergenti del nostro movimento italiano il 24enne Gaetano Picca, solo dietro in classifica a Cunegatti, al sorprendente Stagi (Prato) e a Tosi (Follonica), una fortuna che rilancia il team come prima squadra di Salerno in fatto di risultati, e come quarta miglior difesa. L'attacco è discretamente a metà classifica anche se ultimamente i risultati non sono dei migliori, tra cui una vasta serie di pareggi tra cui il 2 a 2 contro la modesta Novara in casa. L'obiettivo stagionale la salvezza, ad un passo dall'avverarsi, ed ora l'obiettivo prestigioso in un posto sia nei playoff che in Europa. All'andata fu un umiliante dieci ad uno, in una delle partite più belle dell'Infoplus fuori dalle quattro mura amiche, una delle poche goleade: Tripletta di Montivero, doppietta di Tataranni e Rigo e le reti di Orlandi, Tatu' e Gigio, un furore collettivo, una delle rarità.

Ritornato subito dalla casa in periferia a Lisbona (Portogallo), Carlos Dantas ha subito impartito ordini precisi negli allenamenti. Martedi' e Mercoledi' due allenamenti al giorno, evento che non succedeva da gennaio, un carico di lavoro mica male per i Ragazzi giallorossi, che potrebbe influire nella partita contro la Salernitana. Sicuramente è un lavoro in ottica 16 aprile, proprio della Finale di Coppa Europa CERS, un lavoro che è continuato giovedi e venerdi' con due allenamenti suntuosi (uno al di'), come sempre, nessuna novità. Massimo Tataranni ha iniziato a giocare con la pallina, a due mani e braccia, ma non è ancora pronto per iniziare ad allenarsi: per lui lavoro solo sui pattini, riscaldamento e rilevazione dello stato fisico del materano. Massimo entrerà sicuramente nei dieci a referto ma non prenderà parte al gioco ancora per una decina di giorni. "La mia voglia di giocare è tantissima. Stare un mese e mezzo fermo è terribile ho voglia di rientrare nel gruppo e giocare. I tempi sono giusti dovrei rientrare tra una decina di giorni aiutato due volte al giorno dal lavoro di Gianfranco Cucca, il fisioterapista della squadra. Riabilitazione progressiva del braccio destro, speriamo!" A Massimo proprio auguriamo il massimo della fortuna sperando di ritrovarlo in campo al più presto. Il resto della squadra è sana come un pesce. E' servita a Orlandi e a Videla la pausa pasquale per recuperare le condizioni originarie: assorbite quindi le scorie del derby di Valdagno. Ai giallorossi in vista un gran bel tour de force dopo Salernitana: in un mese si incontrerà per ben tre volte il Follonica, una il Roller Novara e poi il Prato. Insomma non si dormiranno sonni tranquilli, una finale dietro l'altra. L'errore dell'Infoplus sarebbe ora pensare già alla Finale di Coppa Europa CERS, con tifoseria e pubblico già in fermento: mancano ancora quindici giorni e infilare tutte le forze nell'imbuto europeo sarebbe sbagliato. Un appuntamento alla volta e la data del 16 Aprile arriverà come un lampo. Contro la Salernitana ritornerà al PalaBassano l'arbitro Carmagnola di Novara dopo un'assenza di svariati mesi: l'ultima conduzione risale alla Finale Scudetto Gara 3, la Finale dello Scudetto 2005.



Si potrà rimanere aggiornati in diretta sulla partita Infoplus-Salernitana sulla radio ufficiale del Bassano Hockey 54: Radio Bellla & Monella. A partire dalle ore 20.45, informeremo con 4 aggiornamenti sull'andamento della partita. Frequenze: 97.000 Mhz e 103.500 Mhz in zona Bassano del Grappa e per le altre www.belllaemonella.it 

Informiamo anche che l'Ufficio Stampa del Bassano Hockey 54 terrà informati tutto il mondo hockeystico anche tramite il Nostro Sito Internet Ufficiale: Sabato alle ore 22.30 o massimo 23.00 aggiornamento definitivo con il rapportino finale del match ed una foto dalla partita. 
( www.bassanohockey54.it )
 

nella foto in alto: Abbraccio affettuoso di Ferrer a Videla, derbyssimo (S.Z.)
nella foto in basso: Pierluigi Bresciani a colpo sicuro contro Vallortigara (S.Z.)


Prossimi appuntamenti con i Campioni d'Italia
Sabato 9 Aprile 2005 ore 20.45 - 23° Giornata di Serie A1 al Pala Dal Lago di Novara - Roller Novara - INFOPLUS Bassano H54
 

22° GIORNATA - Sabato 02.04.2005 e Anticipo/Posticipo TV

20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Salernitana Hockey -
POSTICIPO 30/3 h 21 Primavera Prato Follonica Hockey -
ANTICIPO
20.30
HC Seregno CGC Viareggio 3-1
18.00 Roller Salerno Valdagno Hockey -
20.45 Novara Hockey Primavera Prato -
20.45 Amatori Lodi Breganze Hockey -
20.45 Follonica Hockey Roller Novara -
POSTICIPO
20.
30
Rotellistica Novara Forte dei Marmi il 5/4
DIRETTA
RAI SPORT
SATELLITE



LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 58 20 19 1 0 +116
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
55 21 18 1 2 +75
3 Primavera Prato 48 20 15 3 2 +34
4 Roller Novara 38 21 11 5 5 +5
5 CGC Viareggio 32 22 10 2 10 -12
6 Salernitana Hockey 26 21 7 5 9 -8
6 Valdagno Hockey 26 21 7 5 9 -12
8 Novara Hockey 23 21 6 5 10 -18
9 Rotellistica Novara 22 21 6 4 11 -29
10 HC Seregno 21 22 6 3 13 -29
11 Breganze Hockey 19 21 5 4 12 -28
12 Amatori Lodi 18 21 4 6 11 -25
13 Roller Salerno 17 21 5 2 14 -29
14 Forte dei Marmi Hockey 14 21 4 2 15 -40

 

 

 


 

 

 

 

 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Martin Montivero 21 37
#6 - Massimo Tataranni 15 20
#8 - Alberto Orlandi 17 17
#4 - Mauricio Videla 21 16
#9 - Dario Rigo 21 15
#3 - Pierluigi Bresciani 20 8
#5 - Carlos Nicolia 6 3
Autorete 0 1

 

 

 

 

 

 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 

PROSSIMO TURNO 23° GIORNATA - Sabato 09.04.2005 e Posticipo TV

20.45 Roller Novara INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
-
20.45 Follonica Hockey Salernitana Hockey -
18.00 Roller Salerno H.C. Seregno -
20.45 Primavera Prato Valdagno Hockey -
20.45 CGC Viareggio Hockey Novara -
20.45 H.C. Breganze Rotellistica Novara -
POSTICIPO
20.
30
Forte dei Marmi Amatori Lodi il 12/4
DIRETTA
RAI SPORT
SATELLITE



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 31/03/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl