L'Infoplus gela il Follonica

04/mag/2005 17.48.22 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 231 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005


POSTICIPO 26
° GIORNATA  -  Martedi' 03.05.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 20.45
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - FOLLONICA HOCKEY
= 5-2 (1° tempo: 4-1; 2° tempo: 1-1)
Infoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Dario Rigo (1), Alberto Orlandi (2), Mauricio Videla, Martin Montivero (2) - Entrati: Carlos Nicolia, Pierluigi Bresciani, Massimo Tataranni - Non entrati: Davide Bertapelle
Follonica Hockey:
Matteo Armeni, Massimo Mariotti, Gianni Pinzuti, Alberto Michielon (1), Mirko Bertolucci (1) - Entrati: Alessandro Bertolucci, Marcello Martelli
Marcatori:
1° Tempo: 6'46" Dario Rigo (B), 11'05" Martin Montivero (B), 13'08" Alberto Orlandi (B), 14'12" Alberto Orlandi (B), 17'59" Alberto Michielon (F) - 2° Tempo: 17'25" Mirko Bertolucci (F), 21'46" Martin Montivero (B) - Cartellini Gialli: 23' Marcello Martelli (F), 33' Alessandro Bertolucci (F), 39' Alberto Michielon (F), 48' Mauricio Videla (B) - Cartellini Blu: Nessuno - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro: Corponi di Trissino (Vicenza)


L'Infoplus gela il Follonica
Vittoria contro la prima in classifica

E quattro. E' da ben quattro anni che una squadra italiana non riesce a vincere al PalaBassano e in campo internazionale sono solo 3 le sconfitte (Barcellona 2002, Prato 2003, Follonica 2005). Penso che non esista altro posto in Europa e forse anche nel Mondo con questi record strabilianti. Questi i record battuti all'ultima di Campionato contro i Campioni delle coppe del Follonica. Una vittoria rincuorante, nonostante dei livelli decisamente al di sotto delle possibilità per entrambe le compagini, una partita vinta meritatamente per cinque reti a due, dimostrando se ce n'era bisogno che l'Infoplus ha ancora qualcosa da dire, anzi avrà nel futuro altre possibilità e chance per giocarsela alla pari. Se la vittoria per la classifica ha lasciato il tempo che trova, è cambiato sicuramente qualcosa intrisicamente anche negli equilibri tra le due reginotte, non solo a livello tecnico-sportivo ma soprattutto a livello psicologico. Vecchi e nuovi rancori sono nati e anzi hanno tenuto banco per tutti i 50 minuti, segno che l'amichevole proprio non c'è stata.

Il Follonica si presenta a Bassano del Grappa, teatro della vittoria della sua Coppa Europa, con la formazione B lasciando a casa, molto probabilmente per una tattica in ottica futura, i due migliori elementi, diciamo le menti, Enrico Mariotti e David Farran, richiamando dal settore giovanile due Juniores. I biancoblu si schierano dal primo minuto con Matteo Armeni (al posto di Tosi),  Massimo Mariotti (allenatore) e Gianni Pinzuti e in attacco l'inedito Alberto Michielon e Mirco Bertolucci. Bassano non lascia a casa nessuno, anzi la partita è onorata al meglio con tutto l'organico migliore nel parquet: Rigo-Bresciani e Videla-Montivero. Il Follonica anche se in formazione rimaneggiata non certo vuole uscire con una sconfitta e subito al quarto minuto un erroraccio a centrocampo rilancia dalle mani del Mariotti, Alberto Michielon che viene fermato all'ultimo momento da un bel Cunegatti. La risposta immediata, nonostante un po' di annebbiamento iniziale, del Capitano Dario Rigo che cosi' sprona i suoi con un palissimo dalla distanza. Ancora il Capitano al sesto minuto, cerca e trova il pertugio vincente a mezz'altezza con un siluro secco dal limite dell'area, non visto dal secondo portiere Armeni. 1 a 0. Il raddoppio avviene poco più in la' con la complicità della difesa avversaria davvero confusa: Martin Montivero come un'arpia riesce a sradicare la pallina agli incerti difensori e a raddoppiare. L'Uragano Infoplus scaraventa tutta la sua forza e soprattutto la sua voglia di giocare, una sana rivincita. Al tredicesimo minuto Bassano rischia la minigoleada. Orlandi con tutta la più rabbia in corpo possibile colpisce ben due pali consecutivi prima di trovare la schiena di Armeni e il tris. Sessanta secondi per arrotondare a quattro con un'azione inebriante coast to coast tutta di prima, come il manuale delle rotelle insegna. Quattro passaggi in rete tutti di prima con l'Orlandi ancora sul tabellino marcatori finalizzando di prima il passaggio millimetrico di Montivero. 4 a 0. L'oltre migliaio di spettatori sulle tribune è finalmente soddisfatto: un 4 a 0 ai Campioni d'Europa e della Coppa Italia non si può vedere cosi' facilmente. Mariotti quindi lascia spazio all'altro Bertolucci, mentre Dantas fa girare tutta la panchina con Nicolia, Bresciani e Tataranni. I tre sostituti però non sono entusiasmanti, con troppi errori di concentrazione e di precisione. I toscani riducono lo svantaggio con Alberto Michielon, l'ex di turno, lasciato liberissimo di tirare e colpire sotto il palo orizzontale. Il finale del primo tempo non è dei più eccezionali, con gli avversari impegnati a ribassare i ritmi mentre Bassano non fa altro per cercare di impensierire un sicuro Armeni. Qualche scaramuccia però non manca e sarà tutto il leit-motiv della ripresa, con poco hockey ma tante piccole frecciatine sia da una parte che dall'altra.

Proprio il secondo tempo per ben 17 minuti non succede assolutamente nulla. Attenzione non succede nulla solo a livello marcature perchè il resto è uno show a tratti scadente, fatto di provocazioni e piccole ripicche da una parte e dall'altra, cose che hanno davvero a poco a che fare con l'Hockey a rotelle, dovuto soprattutto al carattere di ferro di entrambi i contendenti. Un'annotazione l'infortunio di Massimo Mariotti sull'intervento scomposto su Videla. Il gioco perde esplosività e lucidità, con le due squadre chiuse a riccio e con le poche azioni d'attacco buttate alle ortiche dall'Infoplus, apparso satollo del risultato conquistato. Tutto si rianima al 17 e 25 quando un erroraccio di Pierluigi Bresciani sul tiro da quasi centrocampo non fa altro che scattare in contropiede l'ottimo Mirko Bertolucci che riesce a superare Cunegatti con una piccola magia da applausi. L'Infoplus ha un momento di confusione pressochè totale, rischiando di subire il terzo gol per ben quattro volte consecutive al 19° minuto, quando ben quattro conclusioni dei fratelli Bertolucci esaltano le doti incredibili di Cunegatti, mostrando però delle falle enormi in difesa. Anche gli avversari tirano i remi in barca dopo aver cercato di raggiungere la terza marcatura, e a tre minuti dalla sirena è Martin Montivero a blindare il risultato per 5 reti a 2 con un'altra azione da manuale dell'Hockey, con il ricambio del favore di Orlandi sull'azione vincente del primo tempo. Tam, tam, tam e l'Infoplus in 4 secondi arriva fino davanti ad Armeni con l'argentino che firma la sua prima doppietta contro Follonica, depositando in rete di prima intenzione. Pubblico felice e soddisfatto perchè dopo la sconfitta in Finale d'Europa era auspicabile una reazione di un certo livello, anche se lo spettacolo ha stentato a decollare.

Una vittoria cosi' che riduce il gap a cinque punti, con il secondo posto confermato, mentre per il Follonica la terza sconfitta stagionale, la prima da una squadra italiana, la prima ai danni della prima in classifica da parecchi anni: anche questo rimarrà nella storia del Campionato. Nel prossimo comunicato parleremo della nostra prossima avversaria nei Quarti di Finale

 

Prossimi appuntamenti con i Campioni d'Italia
Sabato 14 Maggio 2005 ore 20.45 - Quarti di Finale, Gara di Andata - PALABASSANO - INFOPLUS Bassano H54 - Vincente Valdagno-Reggio Emilia
 

26° GIORNATA - Sabato 23.04.2005

POSTICIPO
20.45
INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Follonica Hockey 5-2
18.00 Roller Salerno Rotellistica Novara 12-5
20.45 CGC Viareggio Primavera Prato 0-3
20.45 Amatori Lodi Salernitana Hockey 3-3
20.45 Breganze Hockey H.C. Seregno 6-5
20.45 Forte dei Marmi Hockey Hockey Novara 2-6
POSTICIPO
20.30
Roller Novara Hockey Valdagno 3-7


 

LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 73 26 24 1 1 +152
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
68 26 22 2 2 +91
3 Primavera Prato 60 26 19 3 4 +30
4 Roller Novara 38 26 11 5 10 -16
5 CGC Viareggio 34 26 10 4 12 -17
6 Novara Hockey 33 26 9 6 11 -9
7 Valdagno Hockey 32 26 9 5 12 -14
8 Salernitana Hockey 31 26 8 7 11 -23
9 Rotellistica Novara 30 26 8 6 12 -34
10 HC Seregno 27 26 8 3 15 -32
12 Roller Salerno 26 26 8 2 16 -24
11 Amatori Lodi 25 26 6 7 13 -30
13 Breganze Hockey 25 26 7 4 15 -31
14 Forte dei Marmi Hockey 15 26 4 3 19 -47

 

 

 


 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Martin Montivero 24 42
#6 - Massimo Tataranni 17 20
#8 - Alberto Orlandi 20 22
#9 - Dario Rigo 24 18
#4 - Mauricio Videla 24 17
#3 - Pierluigi Bresciani 23 12
#5 - Carlos Nicolia 8 3
Autorete 0 1

 

 

 

 

 

 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 04/05/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl