Per Gara 1 dei Quarti l'Infoplus incontra la matricola Reggio

13/mag/2005 06.55.46 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa   235 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005

PLAYOFF, QUARTI DI FINALE - GARA 1
  -  Sabato 14.05.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 20.45
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - AMATORI REGGIO EMILIA
Arbitri:
Bisacco di Follonica (GR) e Giombetti di Modena


Per Gara 1 dei Quarti l'Infoplus incontra la matricola Reggio
Una squadra di A2 ai Quarti di Finale

Infoplus e Reggio Emilia non si incontravano dal lontano 27 Novembre 2001 al Palabassano, nell'ultima stagione in prima categoria battuta anzi umiliata da Karam & Co per un 14 reti a 2. Ritorna la sfida, anzi doveva ritornare l'anno prossimo con la promozione dei biancorossi solo due settimane fa ed invece contro tutti i pronostici, il Reggio Emilia ha piegato il Valdagno nel preliminare dei playoff. Quando tutti si aspettavano un derby infuocato, et voilà la matricola lascia il segno con due giallorossi di sangue nelle loro file: Giovanni Fontana, alla prima esperienza fuori da Bassano del Grappa dopo due anni in vice del Cunegatti, secondo portiere dell'A2, e Andrea Marangoni, al secondo anno consecutivo fuori da Bassano. Non sarà una passeggiata perchè Reggio Emilia non è squadra da sottovalutare perchè ha battuto niente meno che il Valdagno con un gioco assolutamente positivo.

Amatori Reggio Emilia, rinata alcune stagioni fa, dopo il patatrack della stagione 2001/2002, ultimo posto in classifica a soli 10 punti, quando ha dovuto ricominciare tutto daccapo, re-iniziando con la Serie B. Due stagioni nell'inferno emiliano, prima di salire con un girone quasi netto nella B, poi in A2 in questa annata. Un salto di categoria ma anche un salto di qualità perchè Reggio si classifica al secondo posto con 16 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte. Praticamente una nuova squadra sotto la direzione del buon Roberto Marino che riesce subito a sorprendere. Nel carnet biancorosso anche la sfida contro la squadra satellite dell'Infoplus, terminato con un clamoroso 5 a 5, quando il Berti nella sua tana conduceva dopo 25 minuti addirittura sul 5 a 0. La squadra delle rimonte, senza dubbio, come è successo nella sfida dei preliminari dei playoff contro il Valdagno. Assodata, con una partita da dieci e lode, l'andata vinta per 4 a 2 al PalaFanticini in Reggio, al ritorno al PalaLido si è vista una buona differenza tra le due squadre, causata soprattutto dalla presenza di tre catalani tra i vicentini (7 reti, 4 Ferrer, 3 Montoro). Il pronostico più ovvio possibile si stava per avverare, 5 a 1 dei locali dopo aver mandato fuori giri gli avversari con un gioco tutto sommato superiore. Eppure il carattere dei ragazzi di Marino è stato incredibile, riducendo in pochi minuti il risultato sul 5 a 3, grazie ad una punizione di prima ed ad un tiro non irresistibile di Soncini. A 35 secondi dalla fine, con l'ennesimo vantaggio di tre reti del Marzotto, Carboni regalava ancora i supplementari. L'extra time si giocava solo all'ultimo minuto con l'ex Barberi a realizzare il gol virtuale della vittoria a 48 secondi dalla sirena, ma una magia di Ferrer, senza dubbio uno dei migliori stranieri dell'anno, ipnotizzava Fontana a sette secondi dalla fine. Poi nella lotteria dei rigori sono i due bassanesi a decidere le sorti: Fontana ne para cinque, aiutato anche dai pali, mentre è Marangoni nell'ultimo tiro biancorosso a colpire nel segno. Reggio Emilia ha dimostrato buon carattere, con dei giocatori che potrebbero giocare in prima categoria, in primis Nicola Soncini (33), Luca Sterpini (24) e il diligente ed esperto Alberto Prandi (40). Un ottimo reparto arretrato (2nda difesa in A2) e un discreto attacco (terzo), ne fanno una squadra intelligentemente posta in campo, anche se sono parecchi gli errori ingenui e grossolani in fase di costruzione di gioco. Nelle file emiliane oltre ai tre già citati il coriaceo Edgar Barberi (28) ex Roller Salerno, la freschezza di Mattia Carboni (24) e come primo o secondo cambio il nostro Andrea Marangoni (20), dotato di buonissima tecnica ma ancora acerbo per giocare ad alti livelli. Un'altra piazza importante nel passato ritorna in Serie A l'anno prossimo e dopo questo exploit contro il Valdagno, conquisterà sicuramente nuovi tifosi.

Un inedito quarto di finale per l'Infoplus ma non deve far abbassare la guardia nonostante la sfida sia contro una squadra di Serie A2. L'esempio di Valdagno è l'esempio che non bisogna assolutamente seguire, perchè sottovalutare l'impegno ai playoff è un errore che già l'anno scorso è costato la gara numero tre contro il Forte dei Marmi, prolungando le partite di playoff. Altolà, Reggio Emilia non ha obiettivi ne' pressioni e giocare contro i Campioni d'Italia è una soddisfazione ma anche una sfida all'impossibile. 11 giorni di pausa potrebbero pesare dopo una stagione vissuta a due partite alla settimana, con dei ritmi-partita pazzeschi, mai realizzati dal bassano hockey 54. Dopo una piccola pausa di tre giorni con un rompete le righe nel weekend, l'Infoplus è ritornato nel parquet amico e stamattina c'è stato l'ultimo allenamento, perchè domani il PalaBassano è occupato per il concerto di Guccini. I giallorossi sono ritornati invigoriti dalla minipausa: Carlos Dantas, voglioso di conquistare presto le Semifinali, ha indirizzato il suo team nella fase tattica e tecnica, centrando la preparazione in simulazioni di partita e di schemi tattici. L'infermeria è vuota, i punti al sopracciglio sono stati tolti a Carlitos Nicolia, e nessuno ha problemi fisici. Ora si ricomincia daccapo con i Playoff, tralasciando la Stagione Regolare, ormai il passato. Ogni gara è secca e niente è scontato, soprattutto dopo l'esperienza dello scorso quando contro Forte dei Marmi e Salerno si soffri' tantissimo. Nelle file del Reggio Emilia due ex che vorranno fare e strafare davanti al loro ex pubblico e visto i due allenamenti settimanali per entrambi con la nostra squadra, ci conoscono molto bene. Saranno due gli arbitri a condurre la partita, proseguendo la linea della scorsa stagione: Bisacco di Follonica e Giombetti di Modena.

Intanto la Lega Nazionale Hockey comunica che la gara di ritorno tra Reggio Emilia e Infoplus Bassano al PalaFanticini di Reggio Emilia sarà giocata Giovedi' 19 Maggio alle ore 20.45 a causa dell'indisponibilità del palazzetto emiliano per il sabato successivo.


Si potrà rimanere aggiornati in diretta sulla partita Infoplus-Reggio Emilia sulla radio ufficiale del Bassano Hockey 54: Radio Bellla & Monella. A partire dalle ore 20.45, informeremo con 3 aggiornamenti sull'andamento della partita. Frequenze: 97.000 Mhz e 103.500 Mhz in zona Bassano del Grappa e per le altre www.belllaemonella.it 

Informiamo anche che l'Ufficio Stampa del Bassano Hockey 54 terrà informati tutto il mondo hockeystico anche tramite il Nostro Sito Internet Ufficiale: Sabato alle ore 22.30 o massimo 23.00 aggiornamento definitivo con il rapportino finale del match.   ( www.bassanohockey54.it )
 

nella foto in alto: L'allenatore Carlos Dantas da' consigli al Capitano Dario Rigo (S.Z.)

 

QUARTI DI FINALE - Gara1, Sabato 14.05.2005 e Posticipo TV Rai Sport Sat - Gara2, Sabato 21.05.2005, Anticipo TV e anticipo - Gara3 Eventuale, Martedi' 24.05.2005
Inizio Semiifinale Sabato 28.05.2005

Ora Squadra Squadra Gara1
14/05/05
Gara2
21/05/05
Ev. Gara3
24/05/05
20.45 Follonica Hockey Salernitana Hockey - ore 18.00 -
20.45 Roller Novara CGC Viareggio - il 18/5
DIRETTA
ore 20.30
RAISPORT
-
20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Amatori Reggio Emilia - il 19/5
a REGGIO
-
POSTICIPO
20.45
Primavera Prato Hockey Novara il 17/5
DIFFERITA
ore 22.20
RAISPORT
- -

 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Martin Montivero 26 45
#6 - Massimo Tataranni 19 23
#8 - Alberto Orlandi 22 23
#9 - Dario Rigo 26 19
#4 - Mauricio Videla 26 17
#3 - Pierluigi Bresciani 25 12
#5 - Carlos Nicolia 10 4
Autorete 0 1

 

 

 

 

 

 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 12/05/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl