Infoplus, e' gia' una Finale. Al palasport (20.30) l'ultima gara con Prato

06/giu/2005 17.26.29 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa   245 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005

PLAYOFF, SEMIFINALE - GARA
3 "LA BELLA" -  Martedi' 07.06.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza)  - ore 20.30
DIRETTA RAI SPORT SATELLITE
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - PRIMAVERA PRATO
Arbitri:
Carmazzi di Viareggio (LU) e Gianni Fermi di Piacenza



Infoplus, e' gia' una Finale. Al palasport (20.30) l'ultima gara con Prato
Decisiva Gara-3 della Semifinale. Follonica attende l'avversario

Ultima chiamata per il treno che parte per Follonica. Si gioca al PalaBassano Gara-3 di Semifinale Scudetto, Martedi' sera alle ore 20.30 esatte: una serie sul pareggio, una vittoria per parte, 4 a 2 Gara-1, 2 a 1 Gara-2.  Tutto in 50 minuti, tutto in una notte. Si gioca per le ambizioni da Finale Scudetto delle due ambizione società, le due ultime vincitrici dello Scudetto. L'Infoplus però ha la grande occasione di aver con sè il pubblico bassanese, il pubblico più caloroso d'Italia, ma anche una vagonata di pressione addosso, Prato, ri-convinto dopo vittoria-2 entrerà al PalaBassano con nuovi stimoli. Saranno le telecamere di Rai Sport Satellite a seguire l'evento in diretta, con il commento di Calcagno e Baiardi. I marcatori delle due sfide di Semifinale danno un po' l'idea di quello che è successo: 2 Pierluigi Bresciani, 2 Sergio Silva, 2 Antezza, 1 Montivero, Orlandi, Rigo. Infoplus più squadra con ben 4 giocatori in rete, individualità votato per l'intera squadra, Prato solo con 2, segno delle forti individualità offensive. Due teams piuttosto diversi.

Agguantata Gara-2 al PalaMaliseti per 2 a 1, il Prato è praticamente assente da pressioni, con i pronostici anche tutti contro, ed è questo il grande vantaggio dei toscani. Certo giocare nella bolgia del Palabassano non è facilissimo, lo sgombro mentale però in questi casi è fondamentale. Gara-2 caratterizzata dal carismatico, 42enne a dicembre, Roberto Crudeli, il motore della macchina pratese, una trottola infernale, impossibile da fermare o solo da contrastare. Gli occhi saranno tutti su di lui, ma non solo, anche sul trentenne portoghese Servio Silva, sottotono rispetto alla Stagione Regolare ma con indubbie doti soprattutto tecniche. Indiavolato anche il materano Valerio Antezza, straripante nelle azioni solitarie e fisicamente al top della condizione, come Franco Polverini, che evidentemente quasi oltre dieci giorni di pausa da partite ufficiali non sono mancati assolutamente. Una squadra arcigna, perchè anche Federico Stagi ha parato tutto o quasi, e anche l'utilizzo dei due cambi argentini Juan Soria e Marcelo Uribe, seppur cambi brevi, hanno inciso sulla vittoria laniera. Due facce completamente diverse, Gara-1 non tranciante, il ritorno decisamente tutt'altro mondo. Quale il vero Prato? Difficile da ipotizzare, però il potenziale è altissimo. Al PalaMaliseti la differenza l'ha fatto il ritmo e la velocità nel secondo tempo, ed anche sicuramente la fame di vittoria più grande dei biancoblu. Enigma!

Per l'Infoplus sette giorni di riflessioni, ingurgitata la brutta botta a Prato, non la prima della storia, per cosi' dire. Il tecnico portoghese Dantas non disdegna una buona dose di ottimismo per Gara-3 ed anche nello spogliatoio giallorosso c'è fiducia e determinazione. Tatu' Videla, uno dei pochi salvabili dalla resa di Prato, non vuole sognare già la Finale: "Abbiamo davanti un signor avversario. Abbiamo lavorato molto e bene in questa settimana e anche gli altri miei compagni sappiamo che la qualificazione all'atto finale è raggiungibilissima. Personalmente voglio assolutamente riscattarmi, ma penso tutti quanti, perchè l'Infoplus può dire ancora molto. Giochiamo come sappiamo giocare e spero che anche un po' di fortuna ci assista." Riguardate e rianalizzate le prime due partite alla lente del microscopio, la squadra ha recitato anche il "Mea Culpa" per le tante disattenzioni, anche se la forza del Prato a casa propria non è in discussione. L'assenza di infortunati fortifica l'ambiente; tutt'altro l'assenza di reti pesanti dell'attacco giallorosso nell'ultima sfida spaventa si', ma non eccessivamente: i bomberi in casa viaggiano che è un piacere.
I campioni d'Italia all'ultimo scoglio devono difendere strenuamente il tricolore sul petto, e tentare di conquistare la terza finale consecutiva, rubando cosi' la settima consecutiva ai toscani. La grinta ma soprattutto il cuore che i ragazzi ci metteranno sarà decisivo. Prato è superabile, basta volerlo.

Arbitreranno Carmazzi di Viareggio e Gianni Fermi di Piacenza, entrambi sono stati convocati per la recente Final Four di Coppa Campioni a Reus; il primo è stato convocato anche in Finale insieme a Carmagnola, mentre Fermi ha arbitrato una delle Semifinali. Garanzia di imparzialità.


Nelle foto alcune delle sfide interessantissime della Semifinale: Crudeli e Orlandi e i giovani 21enni Montivero e Soria  (S.Z.)


Si potrà rimanere aggiornati in diretta sulla partita Infoplus-Prato sulla radio ufficiale del Bassano Hockey 54: Radio Bellla & Monella. A partire dalle ore 20.30, informeremo con 5 aggiornamenti sull'andamento della partita. Frequenze: 97.000 Mhz e 103.500 Mhz in zona Bassano del Grappa e per le altre www.belllaemonella.it 

Informiamo anche che l'Ufficio Stampa del Bassano Hockey 54 terrà informati tutto il mondo hockeystico anche tramite il Nostro Sito Internet Ufficiale: Sabato alle ore 22.30 o massimo 23.00 aggiornamento definitivo con il rapportino finale del match.   ( www.bassanohockey54.it )

 

SEMIFINALI

Ora Squadra Squadra Gara1 Gara2 Ev. Gara3 TOTALE
SERIE
20.45 Follonica Hockey CGC Viareggio 7-1 3-1   2-0
20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Primavera Prato 4-2 1-2 Mart 7/6
ore 20.30
1-1



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 06/06/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl