Domenica il via con il Primo Trofeo Fiorese SPA. E poi la presentazione Ufficiale

15/set/2005 17.24.56 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 35 / 2005-2006


Domenica il via con il Primo Trofeo Fiorese SPA. E poi la presentazione Ufficiale
Domenica 18 Settembre, a Bassano ritorna il grande Hockey a rotelle




Domenica 18 Settembre 2005 è il giorno dell'apertura ufficiale della stagione 2005-2006 per l'Infoplus Bassano Hockey 1954. I tifosi giallorossi avranno l'opportunità di assaggiare il vero stato di forma della squadra, tra ritorni e facce nuove che catalizzeranno l'attenzione di tutti, in primis del Tecnico Dantas. Cinque settimane di allenamento, una preparazione fisica e atletica a livelli altissimi. L'occasione di un pre-campionato di alto livello con le altre due squadre vicentine che lotteranno per un posto nei playoff nel Campionato di Serie A1. Il "1° Trofeo Fiorese SPA" rappresenta uno dei tornei più prestigiosi organizzati nell'ultimo decennio a livello locale ma anche nazionale. Bassano, Trissino e Valdagno, il triangolo dell'hockey vicentino. Sarà un Torneo molto affiatato perchè di amichevole non avrà proprio niente proprio, per il ricordo delle vecchie battaglie in pista tra Bassano e Valdagno o nel derby dell'Agno Valdagno-Trissino. Tre partite a partire dalle 17.30, con la conclusiva Infoplus-Valdagno alle ore 19 (ingresso dalle 17 ad Euro 5,00). A seguire di un succoso torneo, dalle ore 20.15 (ingresso gratuito) la Presentazione ufficiale dei nuovi beniamini della prima squadra e di tutti gli oltre 100 atleti del Settore Giovanile.

Una festa giallorossa

Oltre a gustare tre partite di alto livello, sarà possibile sottoscrivere l'Abbonamento 2005-2006 e il nuovo Servizio SMS "Bassano Hockey SMS" con due banchetti appositi vicino al Bar del Palazzetto. Per le informazioni del caso leggere i comunicati precedenti.

1° Trofeo Fiorese SPA

Triangolare pre-campionato di alto livello: è il "1° Trofeo Fiorese SPA", il primo assaggio dell'hockey che verrà già da fine settembre con i primi concentramenti di Coppa Italia. Ma per l'Infoplus il sapore è particolare. E' l'ultimo test di un certo livello prima dell'appuntamento importantissimo con la prima edizione della SuperCoppa Italiana, in programma Sabato 24 Settembre alla Pista Armeni di Follonica, contro i padroni di casa Campioni d'Italia. Ci saranno cinque giorni, poi, per affinare gli ultimi assetti e tentare di far girare il vento in Toscana.
L'Infoplus si presenta ufficialmente davanti agli occhi del pubblico giallorosso con una squadra dai ritorni e dalle nuove facce. Rispetto lo scorso anno cambiano molte facce. Partiti Bertapelle (nel Bassano di Serie B), Martin Montivero (al Viareggio), Carlos Nicolia (Argentina), Massimo Tataranni (al Prato), di cui ringraziamo sentitamente per l'emozioni della stagione scorsa, rientrano alla corte di Dantas, Michele Panizza (dal Breganze) e Giovanni Fontana (dal Reggio Emilia). Due giallorossi doc che ritornano quindi, dopo un anno in due esperienze completamente diverse: "Miki" dalla negativa di Breganze, "Gio" dall'emozioni incredibili di Reggio, dove ha conquistato l'A1 e un posto nei Quarti di Finale contro l'Infoplus. Promozione a pieni voti invece per Giovanni Zen. "Giovannino" è stato promosso dopo 3 anni di Serie A2 in prima squadra dopo 3 grandi stagioni al Bassano Skating, migliorandosi sempre più nel lato tecnico e tattico. Le nuove facce però sono rappresentate da due nuovi stranieri, i più attesi, i due assi lusitani Ricardo Pereira e Luis Viana. L'ex del Reus "Peca-Peca" Pereira, rapace d'area e valido assistman per la corrente dello "Zorro" Viana, ex del Barcelos. I due sembrano conoscersi da decenni e già nei primi allenamenti sui pattini dimostrano un favoloso affiatamento. Sono i due attaccanti di diamante dell'Infoplus. L'ossatura dei ViceCampioni d'Italia però è sempre la stessa. Il neo-padreCunegatti tra i pali, con il neo-padreCapitano Dario Rigo e il papà Alberto Orlandi in difesa, coadiuvati dal neo-sposato Pierluigi Bresciani e il ViceCampione del Mondo Mauricio Videla confermato in attacco. Ci sono anche delle novità nella panca giallorossa. Oltre al Mister Dantas c'è un nuovo braccio destro, il preparatore atletico Luciano Andreoli, ex tecnico della Nazionale di Hockey, ed un nuovo Direttore Sportivo al posto di Luigi Spegiorin, il famoso "pizzetto" di Carlo Tombesi. In panca confermatissimi l'accompagnatore ufficiale Luciano Castellan, il "Biondo" (Andrea Alberton il meccanico) e il fisioterapista Gianfranco Cucca. Tutti confermati dietro le quinte con Marco Saggioti al microfono e magazziniere, con Stefano Zamperin, come addetto stampa e novità anche come responsabile marketing, e con Mavi Zanata, medico del team. A supervisionare tutto il presidentissimo Eros Merlo e tutti i dirigenti della società: Luigi Rocchetto, Luciano Castellan, Roberto Baggio, Felics Zanata e Antonio Dal Ben.
Inizia una nuova stagione di grande emozioni.


Le avversarie del Trofeo Fiorese SPA

Trissino. Anche al Trissino graditi i ritorni di Eddy Randon e di Carlos Carpinelli, arrivati dopo la promozione in A1 del Trissino, grazie alla vittoria ai playout lo scorso giugno contro il Salerno. Due energici avversari, coadiuvati da due nuove facce, entrambe spagnole, Marc Pallares (ex Lleida) e Albert Oller (ex Machanet), attaccanti dalle buone prestazioni nel campionato iberico. A fianco di quattro nuove facce, prodotti tutti made in Trissino come, Carlo Bertinato, Daniele Ceretta, Luca Chiarello, Manuel Pasquale e lo spagnolo Rodero con tra i pali il confermato Stefano Frizzo. Non è una squadra da sottovalutare. Con la velocità degli spagnoli e il fisico dei due difensori potrebbe essere una tosta gatta da pelare.

Valdagno. Stagione dalle grandi conferme per il Valdagno. Conquistati i playoff, la squadra biancoblu punta ancora alle prime 8. Confermati i tre spagnoli Montoro, Ferrer e Hernandez, e una buona parte di atleti locali: i giovani Cornale, Pace e Zarantonello. Il nuovo arrivo è Mattia Cocco, ex Trissino e Rotellistica Novara, e l'ex bassanese Luca Maria Ventra, ritornato all'attività dopo un anno di stop, che avrà una forte competizione per un posto da titolare con il talentuoso Marco Vallortigara. Senza dubbio una squadra rinforzata che punta molto sulla velocità e sulla fantasia dei suoi spagnoli, con l'estro del nuovo Cocco.

Il programma:
17.30: Infoplus-Trissino
18.15: Trissino-Valdagno
19.00: Infoplus-Valdagno


Presentazione giallorossa

Dalle 20.15 con l'entrata gratuita la presentazione dell'Infoplus e delle 9 squadre giovanili. Saranno presentati con al microfono il Direttore Sportivo del Settore Giovanile Daniele Merlo, tutti i giovincelli, oltre cento atleti, dagli Esordienti alla Juniores, concludendo con la seconda squadra della Serie B. Concluderà la presentazione della Prima squadra con i numeri di maglia ufficiali.
Al termine di tutto l'evento i giocatori dell'Infoplus Bassano saranno disponibili al Bar del Palazzetto per autografi e per scambiare due chiacchiere con i tifosi.




Bassano
del Grappa (Vicenza),  il 15/09/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl