Infoplus, grande impresa nell'imbattuta pista di Prato

02/nov/2005 14.24.58 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 64 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

4° GIORNATA - GIRONE DI ANDATA - Martedi' 01.11.2005

PalaMaliseti di Prato - ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
PRIMAVERA PRATO - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 1-3  (1° tempo: 1-2 - 2° tempo: 0-1)
Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi Dario Rigo, Ricardo Pereira (2), Mauricio Videla (1) - Entrati: Luis Viana, Pierluigi Bresciani - Non entrati: Michele Panizza, Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Primavera Prato:
Federico Stagi, Franco Polverini, Roberto Crudeli, Valerio Antezza, Massimo Tataranni (1) - Entrati: Esteban Abalos, Marcelo Uribe, Fernando Sandez
Marcatori:
1° Tempo: 1'19" Massimo Tataranni (P), 8'44" Ricardo Pereira (B), 24'56" Ricardo Pereira (B) - 2° Tempo: 23'13" Mauricio Videla (B)
Cartellini Gialli: 9' Ricardo Pereira (B), 15' Mauricio Videla (B), 18' Massimo Tataranni (B), 18' Valerio Antezza (B), 38' Marcelo Uribe (P), 43' Luis Viana (B), 45' Dario Rigo (B), 47' Alberto Orlandi (B) - Cartellini Blu: 26' Mauricio Videla (+ 2 minuti) - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro: Piccininni di Molfetta (Bari)

 

Infoplus, grande impresa nell'imbattuta pista di Prato
Giallorossi promossi al test sulla pista fantasma toscana


12 Maggio 2001. Era l’ultima vittoria giallorossa a Prato. Dopo 53 mesi di imbattibilità, il Bassano Hockey 54 è riuscito a vincere nel campo più difficile dell’A1. Una prestazione stellare per l’Infoplus che cosi’ tiene il passo di un affannato Follonica, però sempre a punteggio pieno. Man of the match il portoghese dal numero 33 Ricardo Pereira, autore di una prova superba, insieme al Capitano Rigo, i due “mostri” della rinascita. Ci aspettavamo un grosso esame di maturità per saggiare i veri valori della nostra squadra e come il risultato parla palesemente, i giallorossi sono stati promossi sul campo, con una prestazione collettiva da dieci e lode, difficile da vedersi a Prato, ma soprattutto in trasferta. Merito a tutto il gruppo, incondizionatamente, Cunegatti compreso, uscito alla grande nella ripresa con alcuni interventi fondamentali per la vittoria.

Carlos Dantas schiera i suoi 5 migliori atleti con Cunegatti, Rigo-Orlandi e Pereira-Videla. Lo squalificato Bernardini inserisce i migliori: Stagi, Polverini-Crudeli e i materani Tataranni-Antezza. Pronti e via e Prato si ritrova subito in vantaggio tutto nato da una leggerezza di Orlandi in attacco. La velocità dei pratesi prende alla sprovvista una difesa ancora in fase di concentrazione, Cunegatti para, ma la difesa non libera la pallina e l’ex giallorosso Massimo Tataranni è lesto a rubarla ed infilarla alle spalle dell’estremo bassanese. 1 a 0. Doccia fredda. Peggior inizio non poteva esserci. L’Infoplus è colpito ma non si disunisce, anzi, tenta l’assoluto possesso palla, non trovando però le vie dell’area avversaria. Da un fallo al limite dell’area nasce il pareggio del Bassano. Ingenuità della difesa biancoblu che lascia completamente scoperto Ricardo Pereira sulla punizione di seconda, che è libero di realizzare con un bolide sotto la traversa. 1 a 1. Lo sparuto ma fedelissimo gruppo di tifosi giallorossi incitano la squadra, seguendo con grande attenzione una partita ad alto tasso tattico. Il pareggio addormenta lo spettacolo: l’Infoplus è padrona del possesso palla, costruendo il gioco, sbagliando talvolta, controllando i ritmi, mentre Prato cerca di rimessa, in contropiede con i due furetti materani. Ma sono gli ospiti a sfiorare più volte il sorpasso, non sfruttando un paio di errori di concentrazione della difesa dei due esperti Polverini e l’ex Crudo. Un match sempre sul filo dell’alta tensione, ed anche il pubblico sembra avvertire che la posta in palio è altissima, ed un silenzio irreale cala sul Maliseti. La botta di Orlandi da oltre 25 metri a 10 secondi dalla sirena finale sembra il classico tiro della disperazione, ma una svirgolata al volo di Tataranni regala un assist involontario a Tatu’ Videla per un passaggio al bacio al volo a Peca-Peca Pereira, che non deve far altro che appoggiare il “rebound” in rete a soli 4 secondi dalla fine. Il silenzio è squarciato dall’urlo della panchina e dal gruppo dei Fedelissimi giallorossi. 1 a 2 al riposo. Eppure prima del sorpasso per ben un paio di occasioni Bassano ha rischiato il KO su due errori di concentrazione, ottimo Cunegatti a sventare.

Buona parte della ripresa è un fac-simile del primo tempo. Quartetti invariati e l’Infoplus fa il gioco, controllando ritmi e la velocità degli avversari. Dopo alcuni minuti largo ai primi cambi di Dantas, anche a causa della prima e unica espulsione della serata ai danni di Mauricio Videla, determinante nel possesso. Per oltre dieci minuti entra Luis Zorro Viana. La sua presenza ravviva lo spettacolo e la velocità ed al decimo sfiora l’eurogol con una veronica che sfiora la traversa. Un buonissimo Orlandi lascia il posto a Gigio Bresciani, che rimarrà in pista fino alla fine. Al minuto 14 un’incursione solitaria di Tataranni, unico modo per entrare nella muraglia bassanese, sfiora il gol ma la palombella è troppo alta. Viana ridà il posto a Pereira, mentre negli ultimi scampoli di partita deve uscire uno stoico Capitano Rigo, stordito da un contatto, per Orlandi. Gli ultimi otto minuti sono terribili, ricchi di emozioni, ma anche di tre-quattro errori della difesa che potevano essere pagati carissimi. Cunegatti monumentale su Abalos e Tataranni e mentre Prato inserisce 3 attaccanti, Bassano colpisce di rimessa più volte in contropiede ma solo al 23 e 13 riesce a chiudere definitivamente i conti con un contropiede di Mauricio Videla, disturbato da Polverini, giustiziere nel diagonale rasopista dove Stagi non c’arriva. 3 a 1.

Quattro anni di delusioni in Toscana spazzati via con una prestazione straordinaria di tutta la squadra e la felicità e lo sfogo dei giallorossi appena arrivato il fischio finale è la figura emblematica dell’Infoplus, troppe volte vittima delle sue stesse mani nelle scorse annate, ora finalmente spietata con le stesse mani. Infoplus promossa all’esame di maturità ed ora può iscriversi di diritto all’Università a pieni voti. Un lungo cammino che deve portare il Bassano ad abbattere tutti i muri che fino ad ora sembravano (sembravano) insormontabili. Sabato contro il Lodi in forte ascesa sarà una partita da non sottovalutare. In classifica Bassano sempre in prima posizione a punteggio pieno (12) con Follonica, vincitrice affannosamente a Trissino. Già a cinque punti il trio delle terze con l’incredibile Modena, il Novara e proprio il Prato.

3 Migliori giocatori della partita: Massimo Cunegatti, Ricardo Pereira, Dario Rigo

Nella foto in alto: Un'azione di gioco: in primo piano Orlandi e Pereira con Polverini (S.Z.)
Nella seconda foto: I tifosi giallorossi festeggiano il gol con Videla (S.Z.)


Prossimo appuntamento:
Sabato 5 Novembre al PALABASSANO per la 5° giornata del girone di Andata del Campionato di Serie A1 2005/2006, contro l'Amatori Lodi.

 

4° GIORNATA - Martedi' 01.11.2005

20.30 Amatori Reggio Emilia HC Modena 3-5
20.45 Primavera Prato INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
1-3
20.45 Valdagno Hockey CGC Viareggio 1-3
20.45 Amatori Lodi Roller Novara 2-0
18.00 Roller Salerno Amatori Vercelli 5-2
20.45 Hockey Novara Breganze Hockey 9-5
20.45 G.S. Trissino Follonica Hockey 5-7


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 12 4 4 0 0 +21
1 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
12 4 4 0 0 +13
3 HC Modena 7 4 2 1 1 +4
3 Novara Hockey 7 4 2 1 1 +3
3 Primavera Prato 7 4 2 1 1 0
6 Amatori Vercelli 6 4 2 0 2 +1
6 CGC Viareggio 6 4 2 0 2 +1
8 Roller Salerno 5 4 1 2 1 -3
9 Roller Novara 4 4 1 1 2 -1
9 Amatori Lodi 4 4 1 1 2 -2
9 G.S. Trissino 4 4 1 1 2 -5
12 Breganze Hockey 3 4 0 3 1 -4
13 Hockey Valdagno 1 4 0 1 3 -16
14 Amatori Reggio Emilia 0 4 0 0 4 -12

 

 

 


 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#33 - Ricardo Pereira 4 5
#9 - Dario Rigo 4 4
#8 - Alberto Orlandi 3 3
#3 - Pierluigi Bresciani 4 2
#4 - Mauricio Videla 4 2
#7 - Luis Viana 4 1
#5 - Michele Panizza 3 1
#6 - Giovanni Zen 1 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 


 

PROSSIMO TURNO 5° GIORNATA - Sabato 05.11.2005

20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Amatori Lodi -
20.45 Valdagno Hockey Primavera Prato -
20.45 HC Modena Hockey Novara -
20.45 Roller Novara G.S. Trissino -
20.45 Breganze Hockey Amatori Reggio Emilia -
20.45 Amatori Vercelli Follonica Hockey -
20.45 CGC Viareggio Roller Salerno -

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 02/11/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl