Valdagno contro Bassano: e' l'ora del derbyssimo

17/nov/2005 18.22.43 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 72 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

7° GIORNATA - GIRONE DI ANDATA - Sabato 19.11.2005

PalaLido di Valdagno (VI) - ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
VALDAGNO HOCKEY - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54

Arbitro: Bisacco di Follonica (Grosseto)

 

Valdagno contro Bassano: è l'ora del derbyssimo
L'Infoplus nella difficile pista del Lido in un ambiente sempre focoso


Non ci sono dubbi: il derby dei derby è sicuramente contro il Valdagno, storicamente e sportivamente parlando. Localizzate ai due lati estremi della provincia di Vicenza, sono protagoniste di una lotta dentro e fuori dalla pista che dura da ormai 30 anni o forse di più. Soprattutto fuori dalla pista, il "derby" è stato sempre particolarmente caldo, focoso, e a tratti violento, quello che ovviamente non c'aspettiamo in questi tempi, già funestati da innumerevoli situazioni negli stadi. Nel Catino del Lido è sempre uno spettacolo emozionante, un catino che raccoglie un migliaio di persone, ma che emozione! Ha il sapore delle grandi rivincite e Valdagno ha sicuramente grinta da vendere in questo derby, viste le due precedenti sconfitte stagionali, e soprattutto un penultimo posto che non rispecchia i valori in campo. L'Infoplus dall'alto del suo primo posto deve stare all'occhio, non permettersi nessuna leggerezza nella pista ridotta sempre difficile per tutte le squadre. Arbitrerà Bisacco di Follonica, con fischio d'inizio alle ore 20.45. Al PalaLido è previsto il tutto esaurito con oltre 100 tifosi giallorossi in trasferta.

Valdagno, storica contendente a livello regionale, nonostante la penultima posizione in classifica ha ben altro da dire. E' un team inesploso che aspetta solo il momento giusto per esplodere e risalire la classifica. Falcidiato dagli infortuni nella prima parte di stagione, è in fase di miglioramento ed anche gli ultimi risultati ne danno conto, anche se manca ancora la vittoria. Due punti all'attivo nati in due pareggi entrambi in Pista Lido, tra cui spicca il nome di Prato. E' stata già incontrata due volte in stagione: la prima in precampionato al Torneo Fiorese SPA (finale 5 a 2, 1 Cocco, 2 Montoro, 2 Orlandi, 1 Viana, Pereira e Videla), l'altra in Coppa Italia proprio nel palcoscenico del Lido con la vittoria di 3 a 1 (1 Montoro, 2 Pereira, 1 Viana). Un team allenato da Nicoletti, che punta senz'altro alla conferma dello scorso anno, magari qualcosa in più. Confermati in blocco i tre spagnoli dall'affiatamento incredibile, il 27enne Montoro, il 26enne Hernandez e il fantasista 22enne Ferrer, Valdagno si affida sempre al proprio vivaio, con le aggiunte in questa stagione del talento della Nazionale il 21enne Mattia Cocco, ritornato dopo un lungo infortunio, e del possente 28enne Edgar Barberi. Non vanno molto bene le cose a Valdagno, ma la certezza numero 1 è l'ex giallorosso Luca Ventra, al ritorno sui pattini, infallibile nonostante una situazione di gol subiti tra le peggiori in campionato. Se togliamo la "tonnara" di Follonica (13 a 0), la difesa biancoblu è sicuramente una delle migliori dell'A1. E' proprio dalla propria saracinesca e dall’affiatamento dei propri spagnoli Valdagno riparte, anche se manca totalmente il lato offensivo, al contrario dello scorso anno, con sole 7 reti in 6 partite. Le loro azioni però sono in crescita dopo il pareggio col Prato e la minima sconfitta a Salerno. Sarà assente capitano Zarantonello, fermo per squalifica.

I giallorossi di Dantas sono alla seconda trasferta consecutiva in un secondo derby molto difficile, e dalle parole del presidente Eros Merlo, ex portiere del team laniero, anche di più: "Sarà un derby nettamente più difficile di quello di Trissino. Mi aspetto una formazione valdagnese agguerrita. Non sarà assolutamente facile però dobbiamo conquistare questi tre punti fondamentali. Anche Follonica soffrirà qui, come è successo al Prato". Grande attenzione quindi Infoplus! Il 2 a 0 a Trissino, nonostante il gap minimo, ha mostrato un Bassano maturo e tattico, pronto ai grandi eventi, incapace ancora di poter chiudere la partita, lasciando sempre quel brivido sulla schiena, che "ritempra" il carattere di Carlos Dantas, indiavolato a fine gara per non aver chiuso a tempo debito. Nonostante questo, grande fiducia al comparto giallorosso che avrà come primo elemento di spicco anche Zorro Viana, in attesa di sapere il suo compagno di "linea" tra Videla e il capocannoniere Pereira, con compito obbligato quello di creare i maggiori problemi alla difesa avversaria, soprattutto in fatto di reti, ancora sotto il livello ottimale. Voti pieni per Orlandi, sempre più decisivo, e per Gigio Bresciani, mentre al varco la prova del Capitano Rigo, appiedato subito dopo 5 minuti nella partita contro Trissino e mai più rientrato nel rettangolo. La prova di tutto il collettivo giallorosso è fondamentale per superare un ostacolo tra i più difficili della stagione.
 

RADIO BELLLA & MONELLA
Radio Bellla&Monella, emittente radiofonica ufficiale dell'Infoplus Bassano, ci ospiterà nei suoi programmi con tre interventi del nostro Direttore Sportivo, Carlo Tombesi, alle ore 20.45, 21.20 e 22.20 circa.


Nella foto in alto: Azione di gioco di Pereira e Ferrer, i due bomber dal carattere forte (S.Z.)


Prossimo appuntamento:
Martedi' 29 Novembre al Palasport "Stefano Dal Lago" di Novara alle ore 20.45 per l'anticipo della 9° giornata del girone di Andata del Campionato di Serie A1 2005/2006, contro il Roller Novara

 

7° GIORNATA - Sabato 19.11.2005

20.45 Follonica Hockey Breganze 11-5
21.00 C.G.C. Viareggio Amatori Lodi ANTICIPO
18/11
18.00 Roller Salerno G.S. Trissino -
20.45 Hockey Valdagno INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
-
20.45 Primavera Prato Amatori Reggio Emilia -
20.45 Amatori Vercelli H.C. Modena -
20.45 Roller Novara Hockey Novara 22/11
DIRETTA RAI SPORT SAT


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 21 7 7 0 0 +34
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
18 6 6 0 0 +16
3 Novara Hockey 13 6 4 1 1 +5
4 CGC Viareggio 12 6 4 0 2 +6
4 Primavera Prato 9 6 2 3 1 0
6 HC Modena 8 6 2 2 2 +3
6 Roller Salerno 8 6 2 2 2 -5
8 Breganze Hockey 7 7 1 4 2 -4
8 Roller Novara 7 6 2 1 3 -2
10 Amatori Vercelli 6 6 2 0 4 -3
11 Amatori Lodi 5 6 1 2 3 -3
12 G.S. Trissino 4 6 1 1 4 -10
13 Hockey Valdagno 2 6 0 2 4 -17
14 Amatori Reggio Emilia 0 6 0 0 6 -20

 

 

 

 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#33 - Ricardo Pereira 6 5
#8 - Alberto Orlandi 5 5
#4 - Mauricio Videla 6 4
#9 - Dario Rigo 6 4
#3 - Pierluigi Bresciani 6 2
#7 - Luis Viana 6 2
#5 - Michele Panizza 5 1
#6 - Giovanni Zen 1 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 


 

PROSSIMO TURNO 8° GIORNATA - Sabato 26.11.2005

20.45 HC Modena CGC Viareggio -
20.45 Breganze Hockey Hockey Valdagno -
20.45 Hockey Novara Roller Salerno -
20.45 G.S. Trissino Primavera Prato -
20.45 Amatori Reggio Emilia Roller Novara -
20.45 Amatori Lodi Amatori Vercelli 29/11
DIRETTA RAI SPORT SAT
20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Follonica Hockey POSTICIPATA
A DATA DA DESTINARSI

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 17/11/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl