Il Bassano Hockey 54 corona il sogno della Champion's League

Il Bassano Hockey 54 corona il sogno della Champion's League

18/dic/2005 08.21.58 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 89 / 2005-2006

 

CHAMPION'S LEAGUE / COPPA CAMPIONI 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

 

Il Bassano Hockey 54 corona il sogno della Champion's League
Porto, Follonica e Thunestern le avversarie


L'Infoplus Bassano Hockey 54 corona il sogno della Champion's League dopo 3 anni di alto livello italiano ed europeo, conquistando il secondo accesso della storia nella massima competizione europea, dopo tre anni di Coppa CERS, raccogliendo due Finali ed una semifinale e dopo tre anni di aspre sconfitte e sorteggi sfortunati. Un percorso graduale verso i vertici dell'Europa per la società che compie quest'anno i 51 anni di vita. La prima volta fu quattro anni fa (2001/2005) quando al Bassano militavano i Crudeli e i Poli, con la squadra d'allora che si confrontò con Barcellona, Barcelos e Vic, classificandosi terzo nel rispettivo girone.
Dal 7 gennaio il Bassano giocherà il suo Girone di Champion's League (il girone "A" per la precisione) con Porto, Follonica e Thunestern. Il Porto è stato facilmente vincitore contro i francesi de La Vandeenne (5-1 e 5-0); gli svizzeri del Thunestern hanno travolto il Dornbirn (7-7 e 10-0); il risultato clamoroso, che ha stravolto tutte le gerarchie europee, è stato quello del Follonica, capace di eliminare dal massimo torneo niente meno che il Barcellona, detentore delle ultime cinque edizioni della Coppa. Se l'andata è stata vinta dai padroni di casa catalani (3-1), il ritorno in Maremma sono stati sorpassati dal 4 a 1. Si ripresenterà quindi la "famosa" diatriba tra Infoplus e Follonica.
Con un girone all'italiana con andata e ritorno contro tutte, Bassano s'incontrerà già il 7 gennaio, subito dopo l'Epifania con il Porto, nella città portoghese. Il ritorno con i pluricampioni portoghesi è fissato per Sabato 18 febbraio con la partita in casa. La società però ha già informato la CERH dell'impossibilità di giocare il 18 febbraio a causa del Bassano Open, manifestazione internazionale di Danza Sportiva, nell'impianto bassanese. Nei prossimi giorni la decisione definitiva. Sarà alla seconda giornata la sfidissima tutta italiana tra Bassano e Follonica con la prima al PalaBassano Sabato 21 Gennaio. Ritorno alla Pista Armeni Sabato 4 Marzo. La sfida più facile con gli svizzeri del Thunestern è fissata per Sabato 4 Febbraio in Svizzera ed il ritorno al Palazzo all'ultima giornata Sabato 18 marzo. Le prime due classificata si qualificano per la Final Four 4-5-6 Maggio.
Il secondo girone è formato da Prato e le altre spagnole Reus, Vic e Noia.

Sul sito internet i calendari completi.

 

Primo turno - Andata, Sabato 3 Dicembre 2005 - Ritorno, Sabato 17 Dicembre 2005

ANDATA
3/12
squadra squadra RITORNO
17/12
3-1 FC Barcellona Follonica Hockey (ITA) 1-4
7-7 RHC Dornbirn (AUT) SC Thunestern (SVI) 0-10
1-4 UD Oliveirense (POR) INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 1-3
1-3 HC Quevert (FRA) Primavera Prato (ITA) 4-6
1-5 La Vandeenne (FRA) FC Porto (POR) 0-5
6-3 CE Noia (SPA) RSC Uttigen (SVI) 4-0
10-3 Reus Deportivo (SPA) EGR Iserlohn (GER) 5-0
2-2 SL Benfica (POR) Pati Vic (SPA) 2-4

Si qualificano Follonica, Thunestern (SVI), Bassano, Prato, Porto (POR), Noia (SPA). Reus (SPA), Vic (SPA)
 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 18/12/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl