Le curiosit e ricorsi storici

Comunicato Stampa n° 11 / 2011-2012 Le curiosità e ricorsi storici Era da parecchi anni che in Coppa italia non si raggiungeva la Finale.

Persone Massimo Giudice, Michele Panizza, Orlandi, Rigo, Michielon, Massimo Mariotti, Miguel Nicolas
Luoghi Prato, Trento, Follonica, Viareggio, Bassano del Grappa
Organizzazioni Hockey Novara
Argomenti sport

17/ott/2011 10.50.23 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa n° 11 / 2011-2012



Le curiosità e ricorsi storici

Era da parecchi anni che in Coppa italia non si raggiungeva la Finale. Nonostante una squadra che poi vinse lo Scudetto 2009 o la Supercoppa, la Coppa Italia per il Bassano Hockey è sempre stata una bestia nera. Proprio a Viareggio si sono lasciate diverse finali, un luogo sempre nefasto per i colori giallorossi.

La nuova società giallorossa è nata ufficialmente il 16 settembre 2011. Dopo un mese 16 ottobre 2011 conquista già una finale.

25.9 è l'età media della squadra del Geo&Tex Bassano. Dai 40 anni di Cunegatti ai 18 di Trento e Vidale. 22 gli anni per il man of the match italo-argentino Ambrosio, ai 25 anni dell'argentino Miguel Nicolas.

Bassano ritorna in Finale di Coppa Italia dopo 5 anni, dal lontano 2006-2007 quando poi fu sconfitta dal Follonica dei Michielon. E' l'ottavafinale della storia bassanese sin dal 1981, quando conquisto la prima coccarda, passando per il 2004, anno della bis Scudetto-Coppa.
Dopo il 1981 con la vittoria sul Pordenone, vinta fuori casa per 5-2 dopo lo 0-0 dell'andata, Bassano ritorna in finale nel 1997, l'allora Latus dei Bertolucci e Dolce, sconfitto 13-2 dal mangiatutto Hockey Novara. La società giallorossa ritorna in auge il 2000/2001 con la coppia DeGerone/Nunes per la terza della serie sconfitto ancora dal Novara per 4-0. Nel primo anno di Dantas nel 2002/2003 quarta finale con la sconfitta a Prato in gara unica per 7-2. L'anno dopo però ribaltò tutto: in casa in gara unica vinse per 3-0 sempre del Prato di Massimo Mariotti. Fu l'anno del bis, quando c'erano i gemelli Michielon, Rigo ed Orlandi. La sesta finale fu giocata ancora contro Massimo Mariotti ma nella nuova Follonica con gli ex Michielon ed il gruppo di Prato, nel 2-1 del PalaGolfo di Follonica. Dopo un anno di pausa, settima finale ancora contro il Follonica ed ancora sconfitta per 5-2 in entrambe le gare. Il consuntivo quindi è di 5 sconfitte e 2 vittorie.

Michele Panizza fa ritornare Bassano in finale di Coppa Italia dopo 5 anni. Ha lasciato la squadra nel 2007, anno dell'ultima finale, per ritornare nel 2011 e riportare quindi Bassano in Finale.

Per Massimo Giudice è la prima finale di Coppa Italia della sua carriera da allenatore, la terza dopo le due giocate come giocatore nel 1997/1998 e 1998/1999.


Bassano del Grappa, 17/10/2011

Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl