Geo&Tex-Lodi, andata della Finale di Coppa Italia al PalaInfoplus

Comunicato Stampa n° 15 / 2011-2012 Geo&Tex-Lodi, andata della Finale di Coppa Italia al PalaInfoplus Domani sera alle ore 21.00 (Diretta Rai Sport 1) al PalaInfoplus la gara di andata della Finale di Coppa Italia 2011.

Persone Vidale, Cunegatti, Lanaro, Marco Motaran, Pierluigi Bresciani, Montigel, Sergio Festa, Matias Platero, Ariel Romero, Valerio Antezza, Pino Marzella, Massimo Giudice, Amatori Lodi, Ambrosio, Taylor, Nicolas
Luoghi Novara, Trento, Viareggio, Bassano del Grappa, Breganze, Trissino, Valdagno
Organizzazioni Coppa Italia 2011, Ferrari
Argomenti sport, calcio

24/ott/2011 15.50.28 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa n° 15 / 2011-2012



Geo&Tex-Lodi, andata della Finale di Coppa Italia al PalaInfoplus

Domani sera alle ore 21.00 (Diretta Rai Sport 1) al PalaInfoplus la gara di andata della Finale di Coppa Italia 2011. Di fronte la giovane Geo&Tex Bassano e l'esperto Amatori Lodi in un derby giallorosso inedito come finale. Previsto il grande pubblico per una gara che fa ritornare la Bassano hockeystica ai massimi livelli italiani. I giovani giallorossi di Massimo Giudice vogliono ancora stupire come hanno fino ad ora, facendo sognare ancora i tifosi bassanesi.

L'avversario di questa Finale di Coppa Italia è il Lodi del nuovo tecnico Pino Marzella. I giallorossi lombardi si sono qualificati alla finale battendo nell'ultimo girone Valdagno, Breganze e Forte dei Marmi. Percorso netto come il Bassano. Squadra praticamente riconfermata come lo scorso anno con l'aggiunta dell'ex Valerio Antezza che va a rinvigorire un attacco già di per sè eccezionale. Oltre ad Antezza, in attacco ci sono gli argentini Ariel Romero e Matias Platero, ed un altro ex Sergio Festa. In difesa l'argentino Montigel e un altro ex Pierluigi Bresciani, con Marco Motaran primo cambio. In porta l'azzurro Losi, il meno battuto lo scorso anno. Una formazione ricca di esperienza e di tecnica con un attacco sfavillante ed una difesa ben coordinata dall'ex Bresciani. Sabato è riuscita a piegare il Sarzana nell'infuocata pista ligure, superando i locali per 6-5 solo nel finale con Platero (3 i gol di Montigel, 1 Motaran, 1 Antezza).

La Geo&Tex Bassano si presenta ancora al completo per l'ultima occasione. I giallorossi veneti arrivano a questa finale con un morale altissimo grazie ai 7 risultati utili consecutivi dall'inizio della stagione, una serie di vittorie che danno fiducia ad un gruppo molto giovane. Con soli 25,9 anni di media è sicuramente una delle formazioni più giovani negli ultimi 10/15 anni che hanno giocato una finale di Coppa. Nella gara contro Trissino, seppur con un risultato risicato, da annotare il lato offensivo della squadra che è apparso in buona forma nonostante la zona ermetica imposta dai biancoazzurri. Un ottimo banco di prova in attesa della Finale che comunque vada sarà un successo per la squadra di Giudice. La squadra si presenterà al completo con i suoi difensori Zen, Taylor e Panizza e i suoi attaccanti Nicolas, Ambrosio, Peripolli, quest'ultimo autore di una doppietta nell'ultima uscita in campionato, i jolly Lanaro e Trento ed i portieri Cunegatti e Vidale.  Arbitrano Ferrari di Viareggio e Eccelsi di Novara.


Bassano del Grappa, 24/10/2011

Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl