Geo&Tex firma la goleada europea

21/nov/2011 09.52.35 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa n° 26 / 2011-2012



Geo&Tex firma la goleada europea

La Geo&Tex ritrova il feeling con il gol in Coppa Europa, ritrovando gol e spettacolo che sembrava aver perso nelle ultime uscite. I giallorossi fanno la goleada contro i tedeschi del Remscheid nel turno preliminare di Coppa Europa CERS. Risultato largo ma partita molto divertente in tutto l'arco del match nonostante il gap tecnico tra le due formazioni.

Bassano si presenta con la formazione tipo per la prima in Coppa CERS dopo 6 anni, tutti passati a giocare in Eurolega. Ambrosio apre le marcature al 4'53" con una palombella ma anche gli avversari teutonici sfiorano più volte la rete. Lo stesso oriundo sbaglia due rigori, ma il raddoppio è ancora firmato da lui all'11° con un'ennesima incursione. I tedeschi però non mollano un attimo, Cunegatti sventa su Schinkowski e Peinke (anche un palo nel taccuino) ma a segnare è sempre la squadra di casa: al 14° Capitan Zen segna in contropiede. Gli avversari non riescono a tenere il ritmo bassanese e soccombono ancora con due gol, uno di Panizza (tiro preciso in area) e uno di Peripolli (deviazione in rete). Il primo tempo si conclude con il 5-0.

Nella ripresa Peripolli fissa il sesto gol della serata con la più bella marcatura della serata (minuto 2). Il Remscheid segna il suo gol della bandiera al 6'32" con Winkl ribattendo in rete una corta respinta dell'ottimo Cunegatti. Bassano ribatte subito dopo 14 secondi ancora con Peripolli per il parziale di 7-1. Nel finale entrambe le squadre arrivano al bonus di 10 falli con il conseguente tiro diretto. Il Remscheid lo sbaglia, la Geo&Tex con Ambrosio (tripletta insieme a Peripolli) invece lo realizza. Si conclude così l'8-1 per Bassano, con la standing ovation di tutto il palazzetto, compresa la trentina di tifosi ospiti provenienti dalla Germania che non hanno mai smesso di incitare i loro beniamici, esattamente come la cinquantina di tifosi giallorossi. Ritorno del turno preliminare il 17 dicembre in Germania. Martedì il ritorno della sfida di Coppa Italia contro il Lodi (diretta da Lodi su Raisport1).

GEO&TEX BASSANO HOCKEY - IGR REMSCHEID (GER) = 8-1 (1t: 5-0; 2t: 3-1)
GEO&TEX: Cunegatti, Zen, Taylor, Panizza, Ambrosio - Peripolli, Lanaro, Bordignon, Merlo, Vidale - All Giudice
Remscheid: Mattusch, Winkl, Peinke, Wiegershaus, Peters - Nikolajko, Peinke, Selbach, Schinkowski, Kreidewolf - All. Wienberg
Marcatori: 1t: 4'53" Ambrosio (B), 11'32" Ambrosio (B), 14'11" Zen (B), 20'03" Peripolli (B), 21'16" Panizza (B) - 2t: 2'43" Peripolli (B), 6'32" Winkl (R), 6'46" Peripolli (B), 21'30" Ambrosio (B)
Arbitri: Bifet e Prades (Spagna)


Bassano del Grappa, 21/11/2011

Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI


Bassano del Grappa, 26/10/2011

Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl