Infoplus, faticosa affermazione a Vercelli. Decide il gol di Zorro

15/gen/2006 15.53.01 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 103 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

14° GIORNATA - GIRONE DI RITORNO - Sabato 14.01.2006

Pala Pregnolato di Vercelli - ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
AMATORI VERCELLI - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 1-2 (1° tempo: 1-0 - 2° tempo: 0-2)
Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Ricardo Pereira, Luis Viana (1) - Entrati: Mauricio Videla, Pierluigi Bresciani, Michele Panizza (1) - Non Entrati: Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Vercelli:
Mauro Puzzella, Paolo Torazzo, Amleto Francazio, Leonardo Squeo (1), Tiziano Orso - Entrati: Massimo Villani, Matteo Ceresa
Marcatori:
1° Tempo: 4'14" Leonardo Squeo (V) - 2° Tempo: 3'31" Michele Panizza (B), 17'13" Luis Viana (B)
Cartellini Gialli: 2' Paolo Torazzo (V), 20' Mauricio Videla (B), 29' Leonardo Squeo (V), 29' Michele Panizza (B), 35' Massimo Villani (V), 36' Pierluigi Bresciani (B) - Cartellini Blu: 15' Paolo Torazzo (+ 2 minuti) (V), 29' Amleto Francazio (+ 2 minuti) (V), 46' Leonardo Squeo (+ 2 minuti) (V) - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro:  Rossano Da Prato di Viareggio (Lucca)

 

Infoplus, faticosa affermazione a Vercelli. Decide il gol di Zorro
I giallorossi sorpresi nel primo tempo, recuperano nella ripresa


Faticosa e sudatissima affermazione dell'Infoplus Bassano nel campo minato del Vercelli. Decide il gol di Luis Viana al 17 e 13 della ripresa, un'ambata da brividi sulla ruota della dea bendata. Giallorossi condizionati non poco da una pista a dir poco sdrucciolevole, ma condizionati soprattutto da un inizio di partita superficiale di tutta la squadra. Eppure senza i due pupilli argentini Brescia e Lopez, Vercelli si trasforma in lupo mannaro, nonostante un tasso tecnico decisamente minore, conosce a meraviglia il piastrellame piemontese e mette sotto torchio la squadra di Dantas. Quello che è mancato all'Infoplus un gioco fluido e aggressivo, quasi un atteggiamento già convinto di poter vincere la partita senza ancora averla vinta. Tre punti però incamerati meritatamente vista la risposta nella ripresa, e forse il risultato sta anche stretto. Follonica e Bassano sempre prime divise solo da 14 reti di differenza.

Dantas fa rientrare dopo 10 giorni Alberto Orlandi nel quintetto iniziale con i soliti occhialetti alla Edgar Davids, insieme all'ex compagno di nazionale Dario Rigo e ai due portoghesi Viana e Pereira. Guanziroli risponde con Francazio e Squeo in difesa, e in attacco Orso e Torazzo. E al quarto minuto, in un lampo, Bassano si ritrova in svantaggio. Una banale punizione di seconda fuori area si trasforma in un autogol della barriera (pattino di Pereira) che elude l'intervento di Cunegatti. La reazione giallorossa non si fa attendere, anche se manca lucidità ma soprattutto concentrazione. Nel taccuino delle occasioni da annotare palline succose non trasformate in gol di Viana. Al minuto 16 una pattinata di un giocatore locale in piena area fa scattare l'automatico tiro di rigore. Dal dischetto Orlandi impatta sul portiere ed il risultato non cambia. Sostenuti da quasi 100 tifosi giallorossi in quel del Piemonte, Bassano cerca la scossa d'orgoglio e timidamente la trova. Dantas taglia un appannato Rigo per Bresciani e prima con Orlandi, tiro che sfiora il palo opposto, e Viana, serpentina e tiro, sfiora il pareggio, ma senza quella incisività giusta, ammorbidita anche dalle condizioni della pista. Infoplus però non riesce a dettare i ritmi, soverchiato dalle ripartenze di Squeo, il migliore in campo. L'ingresso di Panizza propone un Infoplus in formato attacco e il bassanese doc non conclude due occasioni limpidissime nel giro di una manciata di minuti.

Lo spogliatoio porta consiglio. La disunione dei primi 25 minuti si trasforma in una ricompattezza totale. Gli spettri di Salerno aleggiano ancora nell'aria. Al terzo minuto però Miki Panizza sbatte in rete un assist perforante di Bresciani che fa urlare di gioia tutti i sostenitori giallorossi, che non hanno mai smesso di tifare l'Infoplus. Il match però diventa incandescente e in pochi minuti sono 5 i cartellini gialli e pure l'espulsione di Francazio col blu. Il tempo trascorre inesorabilmente fino al tredicesimo minuto quando ancora una doppia conclusione rischia di Pereira e Orlandi grida alla sfortuna ma anche alla bravura del portiere argentino Puzzella. Dantas in pochi minuti fa girare tutta la panca. Solo al diciassettesimo minuto i giallorossi trovano il vantaggio su una rocambolesca azione anche un po' fortunata. Ingaggio a due sull'angolo basso dell'area. La pallina schizza sulla stecca di Viana a centro area che con un gancio prende in controtempo Puzzella e infila il gol alla sinistra del portiere. Lo sconforto dei gialloverdi e la felicità dei giallorossi, due lati contrapposti della stessa medaglia. I sette minuti finali sono un'emozione dietro l'altra. Pereira avrebbe la possibilità di chiudere la partita sul 3 a 1, ma la sua posizione è scomoda nonostante la porta quasi sguarnita. Vercelli ci prova forsennatamente a riagguantare il risultato soprattutto con Squeo, ma non riuscirà piu a scalfire Cunegatti & Co, bravi a trattenere le ire dei locali e sopratutto a rimanere in piedi nella pista. La gioia finale è tutta per i tifosi giallorossi, in grande presenza anche a Vercelli, cui la società vuole ringraziare per la presenza incessante.
Follonica, Novara, Prato vincono creando già lo primo strappo da Champion's sulle restanti Viareggio, Salerno e Vercelli. Dietro bagarre che si risolverà a fine campionato.


3 Migliori delle partita: Leonardo Squeo, Mauro Puzzella, Massimo Cunegatti


Nella foto:  Tiro ravvicinato di Luis Viana vicino a Francazio (S.Z.)



Prossimo appuntamento:
Martedi' 17 Gennaio al PALABASSANO di Bassano del Grappa alle ore 20.45 per la 15° Giornata dal Campionato di Serie A1 2005/2006, contro l'Amatori Reggio Emilia

 

14° GIORNATA - Sabato 14.01.2006

20.45 Amatori Vercelli INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
1-2
20.45 Valdagno Hockey Follonica Hockey 0-2
20.45 Amatori Lodi H.C. Modena 2-3
20.45 Roller Salerno Roller Novara 2-2
20.45 Primavera Prato Breganze Hockey 3-1
20.45 Hockey Novara CGC Viareggio 6-2
20.45 Amatori Reggio Emilia G.S. Trissino 5-2

 

LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 36 13 12 0 1 +57
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
36 13 12 0 1 +43
3 Novara Hockey 31 14 10 1 3 +12
4 Primavera Prato 30 14 9 3 2 +12
5 CGC Viareggio 24 13 7 0 5 +10
6 Roller Salerno 21 14 6 3 5 -10
7 Amatori Vercelli 20 14 6 2 6 +3
8 HC Modena 14 14 4 2 8 -27
9 Roller Novara 13 13 3 4 6 -2
10 Hockey Valdagno 12 14 3 3 8 -18
11 Amatori Lodi 10 14 2 4 8 -13
11 Breganze Hockey 10 14 2 5 7 -24
11 Amatori Reggio Emilia 10 14 3 1 10 -25
14 G.S. Trissino 7 14 2 1 11 -20

 

 

 

 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#33 - Ricardo Pereira 12 11
#9 - Dario Rigo 13 11
#8 - Alberto Orlandi 12 9
#5 - Michele Panizza 11 8
#7 - Luis Viana 13 8
#3 - Pierluigi Bresciani 13 6
#4 - Mauricio Videla 13 5
#6 - Giovanni Zen 4 1
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 15/01/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl