Orgoglioso pareggio dell'Infoplus contro la capolista

01/feb/2006 07.24.21 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 117 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

RECUPERO 8° GIORNATA - GIRONE DI ANDATA - Martedi' 31.01.2006

PALABASSANO di Bassano (Vicenza)- ore 20.45
DIRETTA RAI SPORT SATELLITE
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - FOLLONICA HOCKEY = 1-1  (1° tempo: 1-1 - 2° tempo: 0-0)
Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Mauricio Videla, Luis Viana (1) - Entrati: Ricardo Pereira, Michele Panizza, Pierluigi Bresciani - Non entrati: Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Follonica:
Guillerme Silva, Sergio Silva, Alberto Michielon, Alessandro Michielon, Mirko Bertolucci - Entrati: Alessandro Bertolucci
Marcatori:
1° Tempo: 10'38" Alessandro Michielon (F), 17'42" Luis Viana (B) - 2° Tempo: -
Cartellini Gialli: 14' Alessandro Michielon (F), 17' Alberto Michielon (F), 24' Mirko Bertolucci (F), 24' Alessandro Bertolucci (F), 26' Ricardo Pereira (B), 30' Dario Rigo (B), 35' Mauricio Videla (B), 39' Pierluigi Bresciani (B), 39' Sergio Silva (B), 49 ' Luis Viana (B)  - Cartellini Blu: 27' Alberto Michielon (+ 2 minuti) (F) - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitri: Gianni Fermi di Piacenza e Carlo Corponi di Trissino (Vicenza)
 

Orgoglioso pareggio dell'Infoplus contro la capolista
Primo punto della gestione temporanea Bresciani/Rigo


Serviva una grande reazione d'onore dopo la brutta sconfitta davanti al proprio pubblico contro Prato. E reazione fu, e fu il primo punto della nuova gestione dell'Infoplus, un punto scacciacrisi che rincuora la società in primis e tutto l'entusiasta pubblico giallorosso. Un pareggio che accontenta entrambe le formazioni anche se effettivamente Bassano non ha rischiato nulla nel secondo tempo, nonostante un calo naturale dei toscani, orfani della mente di Enrico Mariotti. Si poteva fare di più ma viste le premesse delle 72 ore precedenti più concitate della storia giallorossa, anche i palati più fini si sono dovuti accontentare.

Il pubblico delle grande occasioni (quasi 2500 le presenze) contro le più rosee aspettative per inaugurare la nuova gestione giallorossa. Prima del fischio d'inizio doveroso ringraziamento del pubblico e dei tifosi a Carlos Dantas, con l'esposizione di uno striscione "Grazie Carlos" e un coro di tutto il palazzetto, un "telegramma" di ringraziamento al condottiero lusitano ritornato in patria. L'Infoplus schiera in panchina Fiorenzo Gnoato in veste di allenatore, allenatore da quattro anni della squadra Juniores e trainer del Berti Auto Bassano Skating in Serie B da due anni, insieme ai due giocatori in veste anche di suggeritori Pierluigi Bresciani e Dario Rigo. Il trio in panca schiera un quartetto con Rigo e Orlandi e in attacco l'argentino Videla e il portoghese Viana. Massimo Mariotti, sempre nella veste di giocatore-allenatore, deve far a meno del fratello lasciato a riposo per la partita di Champion's, ed in campo inserisce Silva e Alberto Michielon in difesa e davanti i due funamboli Alessandro Michielon e Mirko Bertolucci.
Nei primi dieci minuti della gara è l'Infoplus a dettare il ritmo con un buon possesso palla. Due le occasioni solitarie di Luis Viana, una in giroporta, e una ravvicinata. L'equilibrio viene meno al 10 e 38 quando Mauricio Videla forza i ritmi e da ultimo uomo commette uno degli errori che non devono essere mai fatti, cercare il tiro da lontano. Il rimpallo su Bertolucci è favorevole e Alessandro Michielon non ci pensa due volte e realizza a tu per tu con Cunegatti. 1 a 0. Bassano colpito e ferito si alza tutto d'un tratto con l'ingresso di Pereira, insieme al connazionale Viana. I due s'inventano l'impossibile, e al minuto 17 un'azione su un metro quadrato viene premiata con il pareggio. Passaggio filtrante di Peca-Peca e smashata di Zorro. 1 a 1. Clamorosa l'occasione al 21esimo minuto ancora dei due portoghesi in contropiede: tutto è perfetto anche la conclusione di Peca ma Guillerme Silva devia con la ruota del pattino. Applausi per tutti. Spavento un minuto prima per un palo clamoroso di Sergio Silva da un tiro dalla distanza. Mariotti chiama il timeout e taglia il ritmo ai giallorossi.

Partita godibile ed emozionante, anche se molto tattica, anche nella prima parte della ripresa come una grande sfida sa offrire. E già al secondo minuto una trattenuta di Alberto Michielon in area viene sanzionata con un tiro di rigore. Il rigorista Capitan Rigo viene però parato da un buon Silva e tutto rimane immutato. Al quinto minuto un fallo ingenuo dello stesso Rigo in piena area ai danni del furbo Mirko Bertolucci, sul disimpegno errato del Capitano, offre il tiro di rigore ad Alessandro Michielon, che come tradizione vuole, viene parato da Cunegatti. Due erroracci e ripagati salatamente (vedi primo tempo). L'inserimento di Panizza e Videla insieme non sorta a nessuna azione pericolosa, tranne al minuto 7, quando l'incursione di Panizza sbatte sul portiere e nella ribattuta a porta sguarnita Orlandi spedisce in tribuna per la disperazione del partecipativo pubblico bassanese. Unico espulso nel secondo periodo un giocatore del Follonica, Alberto Michielon, con Mariotti obbligato al freno a mano. Follonica quindi si rintana in difesa cercando il possesso palla, Bassano non rischia più nulla, accontentandosi cosi' di un pareggio piuttosto positivo. Solo a cinque minuti dalle fine Gigio Bresciani, dopo una rotazione quasi totale della panca per dar fiato a tutti, fa ritornare il duo portoghese per cercare il "silver" gol. Viana e Pereira fanno il diavolo a quattro davanti ad un Guillerme Silva mai cosi turbato e agitato. Infoplus ci prova con azioni da lontano, ma i toscani coprono ad uomo e non c'è più nulla da fare, nemmeno all'ultimo secondo. Finisce in parità per la felicità di tifosi e pubblico. Appuntamento rimandato a Marzo con il ritorno e con la Champion's League. Intanto Bassano deve pensare a confermare il secondo posto, ancora vacillante.



3 Migliori della partita: Luis Viana, Sergio Silva, Dario Rigo

Nella prima foto: Ricardo Pereira e Alessandro bertolucci (S.Z.)
Nella seconda foto: Rigo e Bertolucci discussioni con l'arbitro; scorcio del gran pubblico del Palazzo (S.Z.)


Prossimo appuntamento:
Sabato 4 Febbraio alla MUR-Halle di Thun (Svizzera) alle ore 17.00 per la terza giornata della Champion's League 2005-2006, contro il Thunestern.


DUE RECUPERI:
INFOPLUS-FOLLONICA = 1-1
VIAREGGIO-ROLLER NOVARA = 4-3


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 46 17 15 1 1 +75
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
43 17 14 1 2 +44
3 Primavera Prato 39 17 12 3 2 +21
4 CGC Viareggio 33 17 10 0 6 +12
5 Novara Hockey 31 17 10 1 6 +7
6 Amatori Vercelli 26 17 8 2 7 +6
7 Roller Salerno 22 17 6 4 7 -20
8 Roller Novara 19 17 5 4 8 +7
9 Breganze Hockey 17 17 4 6 7 -21
9 HC Modena 17 17 5 2 10 -27
11 Hockey Valdagno 15 17 4 3 10 -21
12 Amatori Reggio Emilia 13 17 4 1 12 -31
13 Amatori Lodi 10 17 2 4 11 -24
13 G.S. Trissino 10 17 3 1 13 -30

 

 

 

 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#9 - Dario Rigo 17 15
#33 - Ricardo Pereira 16 14
#7 - Luis Viana 17 13
#8 - Alberto Orlandi 16 9
#5 - Michele Panizza 14 8
#4 - Mauricio Videla 17 8
#3 - Pierluigi Bresciani 17 6
#6 - Giovanni Zen 5 1
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 01/02/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl