com. Stampa - Azeta Artprint in casa contro l'Amatori Reggio

Stampa - Azeta Artprint in casa contro l'Amatori ReggioSfida al vertice in serie B:l'Azeta Artprint ospita l'Amatori ReggioSabato 4 febbraio si gioca la quarta giornata del campionato di serie B e il girone B mette una contro l'altra le due squadre che guidano la classifica a punteggio pieno: Azeta Artprint Correggio e Amatori Reggio Emilia.

Allegati

03/feb/2006 07.44.38 Correggio Hockey Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sfida al vertice in serie B:
l’Azeta Artprint ospita l’Amatori Reggio


Sabato 4 febbraio si gioca la quarta giornata del campionato di serie B e il girone B mette una contro l’altra le due squadre che guidano la classifica a punteggio pieno: Azeta Artprint Correggio e Amatori Reggio Emilia. L’appuntamento è per le ore 18 al palasport di Correggio con ingresso gratuito e direzione di gara affidata al modenese Andrea Uguzzoni.
E’ un derby carico di attese che va in scena per la terza volta in questa stagione. Una vittoria di larga misura per Correggio (ma con un Amatori largamente rimaneggiato) e un pareggio al Fanticini sono stati i responsi delle due gare di coppa di Lega, ma questa volta la posta in gioco è decisamente più alta. In un campionato che regala gloria soltanto alla prima della classe, lo scontro al vertice è decisivo per le sorti di entrambe le squadre e questo rende la partita difficilmente paragonabile con quelle precedenti.
L’Azeta Artprint Correggio guida la classifica dopo aver dominato nelle prime tre partite. Fanno certo notizia i nove punti in classifica nonostante due trasferte insidiose come Scandiano e Suzzara, ma a stupire è la difesa blindata dei correggesi, ancora imbattuta in campionato; in uno sport come l’hockey su pista è davvero una impresa.
I biancorossoblù arrivano a questo derby da primato con due assenze rispetto al roster ideale. Non sarà della partita il portiere Alex Bertelli, impegnato per lavoro all’estero da ormai due settimane, e non ci sarà nemmeno l’attaccante Luca Tassoni, fino ad oggi autore di 4 reti, fermato in settimana dall’influenza; al suo posto verrà convocato il giovanissimo Alessandro Malavasi. L’allenatore Juri Ialacci si affiderà con ogni probabilità al quintetto più esperto composto da Severi tra i pali, Balestrazzi e Francia in difesa, Lopez e Bonucchi in attacco per poi utilizzare tutti gli uomini a propria disposizione come accaduto puntualmente in tutte le partite fin qui disputate e vinte dall’Azeta Artprint Correggio.
L’Amatori Reggio di Roberto Marino non è squadra da prendere sottogamba, soprattutto se si presenterà a Correggio con la migliore formazione senza dover pagare pegno alle necessità della casa madre Vneck, impegnata nel campionato di serie A1. Oltre all’allenatore giocatore, ancora in grado di fare la differenza nel campionato cadetto, la compagine reggiana raccoglie una discreta pattuglia di giovani in cui spiccano i due correggesi Sebastiano Ferrari e Federico Fattori, ex di turno. Da tenere d’occhio anche i modenesi Fabio Gelati e Bruno Cavani.
Questo è il programma della quarta giornata nel girone B di serie B: Azeta Artprint Correggio-Amatori Reggio, Roller Scandiano-La Mela Montale, Sporting Montale-Modena Hockey. Classifica: Azeta Artprint Correggio e Amatori Reggio 9, La Mela Montale e Roller Scandiano 6, Pico Mirandola 3, Modena Hockey e Sporting Montale 0. La Mela Montale e Roller Suzzara una partita in meno.

Nella foto: Alejandro Lopez

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl