L'Infoplus vince di misura a Lodi

08/feb/2006 06.54.29 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 122 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

POSTICIPO 18° GIORNATA - GIRONE DI RITORNO - Martedi' 07.02.2006

PalaCastellotti di Lodi - ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
AMATORI LODI - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 2-3  (1° tempo: 1-1 - 2° tempo: 1-2)
Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo (1), Mauricio Videla (1), Luis Viana - Entrati: Luis Viana, Pierluigi Bresciani (1), Michele Panizza - Non entrati: Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Lodi:
Alberto Losi, Luca Giaroni, Marco Motaran, Esteban Rocchetti (1), Luis Forto (1)  - Entrati: Massimo Gilardoni, Riccardo Baffelli
Marcatori:
1° Tempo: 1'29" Esteban Rocchetti (L), 10'24" Dario Rigo (B) - 2° Tempo: 10'25" Pierluigi Bresciani (B), 11'17" Luis Forto (L), 12'03" Mauricio Videla (B)
Cartellini Gialli: 22' Ricardo Pereira (B), 27' Dario Rigo (B), 37' Luis Forto (L), 41' Luca Giaroni (L), 42' Mauricio Videla (B), 44' Marco Motaran (L) - Cartellini Blu: 42' Pierluigi Bresciani (+ 5 minuti) (B), 44' Marco Motaran (+ 2 minuti) (L) - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro: Rotelli di Viareggio (Lucca)
 

L'Infoplus vince di misura a Lodi
Tre punti per seguire la corsa del Follonica


Infoplus guadagna altri tre punti importanti nella pista minata di Lodi per la 18esima giornata del Campionato di Serie A1 2005-06. Una vittoria minima della truppa allenata da Pierluigi Bresciani, uno scontro molto sentito anche per il fortemarmino, risolto in una manciata di minuti a metà della ripresa, con Videla nei panni del Match-winner. Un Bassano, che oltre ad accusare oltremodo la pista scivolosa, non ha giocato bene, molto confusa in difesa, meno in attacco. Una partita lenta, tattica, ma anche cinica, soprattutto in casa veneta, e vivacizzata solo dalle sortite pericolose degli argentini dei padroni di casa.

Bresciani parte con Orlandi e Rigo in difesa e il duo Videla Viana in attacco. Il nuovo tecnico lodigiano Andrea Perin, affianca a Motaran, Giaroni mentre l'attacco è tutto argentino Rocchetti e Forto. Pronti e via Bassano si trova impreparato completamente dopo 30 secondi al palo di Rocchetti e solo un minuto dopo Lodi colpisce gli affannati Orlandi e Rigo con un contropiede di Rocchetti, un tap-in sotto la traversa. Brutta scoppola per l'Infoplus che si riprende solo al 10° minuto dopo un paio tentativi di Viana, con un tiro inaspettato da oltre 10 metri di Dario Rigo che trafigge un coperto Losi. Carburazione molto lenta per i giallorossi, non aiutati dalla pista, e Gigio Bresciani richiama Orlandi per la sua entrata e da' spazio alla coppia portoghese. Peccato che al 13° Videla non riesce a districarsi nel suo ennesimo contropiede, costruito con una pressione asfissiante. Lodi, sostenuto dalla migliore tifoseria d'Italia, un tifo impressionante per un palazzetto di Hockey, continua con le rasoiate in attacco, e Forto per poco non sibila di nuovo in vantaggio, dove Cunegatti è presente d'istinto. Non una serata positiva per Bassano, soprattutto in fase di impostazione, e solo all'ultimo minuto sono da segnalare due conclusioni di Viana e Pereira, con ottime parate dell'estremo difensore avversario Losi.

Il momento di difficoltà non si supera nemmeno nei primi minuti della ripresa. Una statistica su tutti, il primo tiro avviene dopo 7 minuti, merito anche dei padroni di casa chiusi ermeticamente come una scatoletta sottovuoto. Troppo lenta la manovra bassanese con Rigo e Bresciani, con l'attenzione più a coprire che a lanciare Panizza e Pereira. Basta però che Lodi allenti un attimo la presa e Panizza sfiora il vantaggio con una deviazione di prima sul passaggio di Pereira. Al decimo minuto Infoplus mette la freccia grazie ad una volee di Gigio Bresciani sul tiro perforante di Michele Panizza. Schiacciata micidiale imprendibile per Losi. Con risultato acquisito Bassano può solo rovinarsi la vita da solo e puntualmente neanche un minuto più tardi un disimpegno assai confuso di Cunegatti sul tiro telefonato lodigiano, regala il pareggio lombardo per la felicità dei quasi 2000 del PalaCastellotti. Vibranti le proteste dei giallorossi ai danni dell'arbitro Rotelli che non ha fischiato il classico ingaggio a due sulla palla ferma sotto i gambali del Cune. Il gol-partita arriva dalla stecca di Videla 50 secondi più tardi (appena entrato al posto di Pereira). L'argentino fa quello che non ha mai fatto, un giroporta con pallina a mezz'altezza e schiacciata sul primo palo. La festa ora è per i veneti e per la quindicina di tifosi arrivati fin da Bassano, sia per sostenere la squadra ma anche per rinsaldare ancor di più l'amicizia con i "fratelli" tifosi lodigiani. La partita s'accende come un fiammifero. Rigo fallisce un rigore, imitato anche da Rocchetti un minuto più tardi, e Rotelli usa anche i cartellini mai usati per tutto l'arco dei 50 minuti per espellere col Blu i due difensori Motaran (fallo) e Bresciani (spostamento porta). L'Infoplus si assedia in difesa, anche con molta difficoltà, ed è Massimo Cunegatti a salire sugli scudi abbassando la saracinesca sulle occasioni dell'assedio lombardo. Forto e Rocchetti, ci provano in tutti i modi, anche se confusamente, e gli ultimi minuti sono un brivido dietro l'altro, vuoi per la stanchezza di undici partite consecutive in 35 giorni, vuoi per un calo di concentrazione, soprattutto dei due difensori giallorossi. La sirena finale però sancisce la vittoria del Bassano, in versione cinica, ed il saluto ad entrambe le tifoserie è il gesto più sportivo che ci poteva essere. Difesa da rivedere, attacco sufficiente.

Stasera in diretta TV su Rai Sport Satellite iL Prato cercherà di tenere il passo delle prime due contro Valdagno. Follonica e Novara ok inseguitrici con Viareggio primo outsider

3 Migliori giocatori della partita: Mauricio Videla, Massimo Cunegatti, Alberto Losi

Nella foto: Dario Rigo e Luis Forto due dei marcatori (S.Z.)
 


Prossimo appuntamento:
Sabato 11 Febbraio al PALABASSANO alle ore 20.45 per la giornata numero 19 del Campionato di Serie A1 2005-2006, contro il Trissino.

 

 

18° GIORNATA - Sabato 04.02.2006 e Posticipi TV e per Coppe Europee

20.45 GS Trissino Roller Novara 4-4
20.45 Amatori Reggio Emilia Breganze Hockey 2-5
20.45 Roller Salerno C.G.C. Viareggio 6-3
20.45 Amatori Lodi INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
2-3
20.45 Hockey Novara Hockey Modena 5-0
20.45 Follonica Hockey Amatori Vercelli 10-5
20.45 Primavera Prato Valdagno Hockey il 8/2
DIRETTA RAI SPORT SAT
ore 20.45


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 49 18 16 1 1 +80
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
46 18 15 1 2 +45
3 Primavera Prato 39 17 12 3 2 +21
4 Novara Hockey 34 18 11 1 6 +12
5 CGC Viareggio 33 18 10 0 7 +9
6 Amatori Vercelli 26 18 8 2 8 +1
7 Roller Salerno 25 18 7 4 7 -17
8 Roller Novara 20 18 5 5 8 +7
8 Breganze Hockey 20 18 5 6 7 -18
10 HC Modena 17 18 5 2 11 -32
11 Hockey Valdagno 15 17 4 3 10 -21
12 Amatori Reggio Emilia 13 18 4 1 13 -34
13 G.S. Trissino 11 18 3 2 13 -30
14 Amatori Lodi 10 18 2 4 12 -25

 

 

 

 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#9 - Dario Rigo 18 16
#33 - Ricardo Pereira 17 14
#7 - Luis Viana 18 13
#8 - Alberto Orlandi 17 9
#4 - Mauricio Videla 18 9
#5 - Michele Panizza 15 8
#3 - Pierluigi Bresciani 18 7
#6 - Giovanni Zen 5 1
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 08/02/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl