Com. Stampa - Scontro al vertice per l'Azeta Artprint a Montale

Com. Stampa - Scontro al vertice per l'Azeta Artprint a MontaleL'Azeta Artprint allo scontro diretto:a Montale in palio il titolo d'invernoL'ultima giornata di andata del campionato di serie B mette di fronte l'Azeta Artprint Correggio e La Mela di Montale in una partita decisiva non soltanto per l'assegnazione del titolo di campione d'inverno, ma anche per la conquista del primo posto finale nel girone B, unico utile per affrontare, a metà maggio, la final six per la promozione in serie A2.La sfida al vertice tra le due squadre che hanno fin qui dominato il girone B si giocherà domani pomeriggio con inizio alle ore 17 sulla pista di Montale Rangone, con la direzione di gara affidata al toscano Minonne.L'Azeta Artprint Correggio arriva a questo appuntamento nella migliore condizione possibile.

Allegati

24/feb/2006 07.26.18 Correggio Hockey Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’Azeta Artprint allo scontro diretto:
a Montale in palio il titolo d’inverno

L’ultima giornata di andata del campionato di serie B mette di fronte l’Azeta Artprint Correggio e La Mela di Montale in una partita decisiva non soltanto per l’assegnazione del titolo di campione d’inverno, ma anche per la conquista del primo posto finale nel girone B, unico utile per affrontare, a metà maggio, la final six per la promozione in serie A2.
La sfida al vertice tra le due squadre che hanno fin qui dominato il girone B si giocherà domani pomeriggio con inizio alle ore 17 sulla pista di Montale Rangone, con la direzione di gara affidata al toscano Minonne.
L’Azeta Artprint Correggio arriva a questo appuntamento nella migliore condizione possibile. Il tecnico Juri Ialacci ha a disposizione tutti gli uomini e punteràsull’ormai collaudato quintetto iniziale formato dal portiere Severi, dalla coppia difensiva Balestrazzi-Francia e da quella d’attacco Lopez-Bonucchi. In panchina ci saranno il portiere Alex Bertelli, ex di turno su sponda correggese, i difensori Amaini e Ferretti e gli attaccanti Gasparini e Tassoni.
L’H.C. La Mela Montale si presenta come la squadra più ambiziosa del girone. I gialloverdi modenesi, allenati da Davide Malagoli che non disdegna di scendere in pista all’occorrenza, non fanno mistero delle loro mire di promozione. I risultati danno loro ragione (sei vittorie nelle sei giornate di campionato, proprio come l’Azeta Artprint) e anche l’organico a disposizione di Malagoli consente di guardare all’obiettivo in modo realistico. Il punto di forza dei modenesi è l’esperto portiere Manfredini che, quando è in serata di grazia, diventa una vera e propria saracinesca davanti alla porta gialloverde. Oltre al già citato Malagoli, l’Azeta Artprint dovrà prestare molta attenzione a Matteo Barbieri, lo scorso anno sfortunato protagonista della retrocessione dalla serie A2 dei correggesi, tornato per questa stagione alla casa madre; l’attaccante modenese, se non controllato a dovere, può davvero fare male. Nella rosa del Montale da segnalare anche Damiani e Nizzoli che hanno alle spalle anni di esperienza nelle serie superiori.
L’Azeta Artprint Correggio si presenta con migliori credenziali a questo match: migliore attacco e migliore difesa del girone, vittorie ottenute quasi sempre con ampio margine al contrario dei padroni di casa che hanno sofferto in diverse occasioni. Dettagli di fronte ad un match in cui ci si gioca tutto o quasi.
Nel match di domani a Montale non conterà soltanto chi vince, ma avrà fondamentale importanza lo scarto di reti tra le due squadre. Se anche nel girone di ritorno le due squadre dovessero risultare superiori a tutte le altre, la partita di ritorno che si disputerà a Correggio il 6 maggio, sarà decisiva poichè il regolamento non prevede spareggio in caso di parità; a quel punto conterà la differenza reti negli scontro diretti, ragion per cui la gara di domani sta a metà tra una partita di campionato e la gara di andata di un doppio confronto ad eliminazione diretta.
Questo è il programma della 7° giornata, ultima di andata, del girone B di serie B: Roller Suzzara-Roller Scandiano, Modena Hockey-Amatori Reggio, Mirandola-Sporting Montale. Classifica: Azeta Artprint Correggio e La Mela Montale 18, Roller Scandiano 12, Amatori Reggio 9, Roller Suzzara 6, Modena Hockey 4, Pico Mirandola 3, Sporting Montale 1.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl