Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

24/feb/2006 13.53.21 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
SUPERMERCATI A&O ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

La Supermercati A&O Asiago annuncia di aver concluso il proprio rapporto con Jason Tessier che si accaserà, per il finale di stagione, a Brunico.

Tessier, 26enne Canadese, nelle 35 partite che ha giocato ha messo a segno 2 reti, servito 7 assist e collezionato 58 minuti di penalità.

La società desidera ringraziare il giocatore per l’impegno profuso in questi mesi e gli porge i migliori auguri per un roseo proseguimento di carriera.

 

In sua sostituzione è stato messo sotto contratto il Canadese Kyle Rossiter.

Rossiter è nato ad Edmonton il 9 Giugno 1980. Terzino dal fisico possente (alto 1.88 e 97 kg di peso) ha nel tiro un ottima arma che potrebbe tornare utile nelle situazioni di powerplay. Kyle viene descritto come un buon pattinatore con senso della posizione, dotato di un accurato passaggio e controllo del disco. E’ un terzino puramente difensivo che, grazie alla sua solidità, concede poco agli avversari. Inoltre ha carattere e molto desiderio di migliorare.

La sua prima esperienza di rilievo arriva nel 1996 quando, solo sedicenne, viene selezionato come 22a scelta assoluta al Bantam draft della Western Hockey League dagli Spokane Chiefs.

In quattro anni colleziona 284 gettoni di presenza, 22 reti, 64 assist e 675 minuti di penalità.

Nella stagione 1997-1998 verrà insignito di un prestigioso premio: riceverà, infatti, dalla WHL (unitamente alla CHL) il Daryl K. (Doc) Seaman Trophy che è un particolare riconoscimento riservato a quei giocatori che si mettono in mostra sotto il punto di vista sportivo e scolastico.

Nel 1998 arriverà anche la chiamata all’Entry Draft NHL dove Kyle sarà selezionato dai Florida Panthers al secondo giro come trentesima scelta assoluta.

Dopo una breve militanza tra le file del Team Canada, nel 2000 arriva anche l’esordio tra i professionisti dove difende i colori dell’ormai “defunto” team dei Louisville Panthers (farm team nell’American Hockey League dei Florida Panthers).

Negli anni seguenti continuerà la sua militanza in AHL dove giocherà per varie squadre tra cui Utah Grizzlies, San Antonio Rampage, Chicago Wolves e Wilkes-Barre/Scranton Penguins.

Il bilancio finale in AHL sarà di 339 partite giocate, 10 goal, 34 assists e 462 minuti di penalità.

Da segnalare anche 11 presenze nei dorati ghiacci della NHL con le maglie dei Florida Panthers e degli Atlanta Thrashers. Durante queste poche partite riuscirà a servire un assist e subirà 9 minuti di penalità.

A Settembre è approdato nel “vecchio continente” accettando l’offerta dei KalPa Kuopio, formazione militante nella Sm-Liga Finlandese. In questa prima parte di stagione, in 35 partite, ha segnato una rete, servito 5 assists e subito 187 minuti di penalità.

L’idolo Hockeyistico di Kyle è Jari Kurri mentre le prestazioni di Raymond Bourque lo hanno convinto a passare dal ruolo di attaccante a quello di difensore.

Il suo arrivo ad Asiago è previsto per i prossimi giorni.

 

In allegato foto di Jason Tessier, realizzata da Paolo Basso e foto di Kyle Rossiter (www.kalpa-hockey.fi)

 

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl