Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

Allegati

27/feb/2006 14.56.37 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
SUPERMERCATI A&O ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

Continua la cavalcata vincente dell'Under 12 e dell'Under 14 in vista delle finali nazionali.

Venerdi pomeriggio l'Under 12 è andata di scena a Feltre dove ha battuto i pari età Bellunesi per 4 a 1.

La classifica rimane invariata con l'Asiago che, staccati definitivamente Pergine ed Alleghe, insegue Pieve e Fassa che guidano rispettivamente con 37 e 36 punti (contro i 32 dei ragazzi di Kawa) ma con un match in più rispetto ai giallorossi.

L'Under 14 vince facile contro il Pontebba. Il parziale finale parlerà di 7-1 per l'Asiago.

In classifica i giochi sono ristretti a tre sole squadre: Asiago, Cortina e Alleghe. Le tre compagini, ormai, hanno conquistato la qualificazione alle finali nazionali che si disputeranno dal 7 al 9 Aprile. Tuttavia le posizioni potrebbero variare: Attualmente in testa c'è l'Asiago che, con 15 partite giocate, ha messo da parte 30 punti. Insegue ad un solo punto di distanza il Cortina che, però, di partite ne ha giocate solo 12. In terza posizione, con 27 punti in 14 partite giocate, c'è l'Alleghe.

Ricordiamo che le prime due classificate del girone "Veneto-Trentino" incontreranno rispettivamente la terza e la seconda del girone "Alto Adige”. Un percorso più lungo spetterà alla terza che dovrà incontrare la 4° classificata del girone "AltoAdige" nello spareggio, per poi avere un più facile impegno sfidando la prima squadra della "Lombardia".

In entrambe le partite buone prove dei portieri e della difesa che hanno neutralizzato la maggior parte delle azioni avversarie. 

L’Under 19 ha perso l’ultima partita della seconda Fase. I ragazzi di Zbontar, in vantaggio per 2-0 al termine del primo periodo, si sono lasciati rimontare il doppio vantaggio dal Vipiteno. La partita si è chiusa 7-4 a favore degli altoatesini.

La classifica definitiva vede l’Asiago in ultima posizione con 3 punti, preceduto dall’accoppiata Merano-Vipiteno a 5 e ValPusteria a 11.

In virtù di quest’ultima posizione, l’Asiago incrocerà nei quarti il Renon che, in extremis, ha soffiato la prima posizione del Gruppo B al Bolzano.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl