Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

Allegati

03/mar/2006 11.00.13 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
SUPERMERCATI A&O ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

Sabato sera, al PalaOdegar di Asiago, si consumerà l’ultimo atto casalingo di questa regular season 2005/2006. La Supermercati A&O Asiago ospiterà i “lupi” del Val Pusteria in un delicatissimo match.

Il Val Pusteria sembra essere in netta ripresa. Infatti, nelle ultime 4 giornate i giocatori di coach Lundstrom hanno conquistato 4 punti, bottino migliore rispetto alle 12 precedenti giornate. Nell’ultimo match di campionato i Pusteresi hanno fermato sul pari l’Alleghe, la squadra del momento, che non mancava l’appuntamento con la vittoria da 5 partite. Va anche detto che gli altoatesini fino a meno di due minuti dalla fine, quando è arrivata la rete di Bilotto, si trovavano addirittura in vantaggio.

Malgrado tutto, la posizione della squadra è gia stata acquisita e il Val Pusteria, nel master round, incrocerà sicuramente i bastoni con i rivali storico-geografici del Bolzano e con la seconda e terza classificata.

Per l’Asiago invece il destino è ancora incerto. La sfida contro il Cortina avrebbe potuto chiudere la rincorsa al terzo posto dei giallorossi, ma cosi non è stato. I ragazzi di Martino hanno avuto il merito di crederci fino alla fine e negli ultimi tre minuti hanno agguantato i due punti che non arrivavano sull’altopiano da 4 partite. Attualmente l’Asiago si trova in quarta posizione ad un punto dal Renon e con un punto sul Cortina lasciando, cosi, ancora incerto l’esito di questa avvincente regular season.

La bilancia dei precedenti pende nettamente a favore dell’Asiago che, nei cinque match fin qui disputati, ha raccolto ben 4 vittorie (tra cui tutti e tre gli impegni esterni presso il Lungorienza di Brunico) contro un solo successo a favore degli altoatesini.

Il capocannoniere degli scontri diretti è Jon Pittis che, con i suoi 7 punti (3+4), stacca di una sola lunghezza Giulio Scandella (4+2) e Daniel Olsson (2+4).

Da tenere sotto controllo la nutrita colonia Svedese formata da Henrik Andersson (10+9), l’ex Cortina Johan Boman (18+14), Niklas Eriksson (11+31) e Daniel Olsson che, con i suoi 46 punti (18+29), si trova attualmente in terza posizione nella classifica marcatori. Anche i “nostrani” Alex Gschliesser (9+13) e Patrick Bona (12+16) stanno disputando un buon campionato.

Sicuramente il reparto Brunicense che è uscito più rafforzato dalla finestra di mercato di Febbraio è stata la difesa. A stagione in corso le partenze di Martin Helfer (ritiro) e Per-Anton Lundstrom (infortunio) avevano decimato il reparto. Ora gli arrivi dell’ex Vipiteno Chris Peyton (25 reti e 18 assist in 37 partite di A2) e dell’ex Asiago Jason Tessier, i quali si affiancheranno a Ryan Knox e Peter Kowalczyk, danno la possibilità a Lundstrom di schierare due linee arretrate di assoluto valore.

Il Val Pusteria schiererà tra i pali il giovane Dobbiacense Renè Baur che, nel corso della stagione, ha una percentuale di parate dell’89,13% (65 reti subite su 598 tiri per una media di 3,42 reti concesse a partita). A difesa della gabbia giallorossa ci sarà Levente Szuper che di tiri ne ha parati il 92,90% (84 reti subite su 1183 tiri per una media di 2,21 reti concesse a partita).

L’unico Ex in campo sarà il difensore Canadese Jason Tessier che, solo poche settimane fa, è stato rilasciato dall’Asiago per fare posto al connazionale Kyle Rossiter.

L’ingaggio iniziale è previsto per le 20.45 di Sabato 4 Marzo 2006. A dirigere l’incontro sarà il signor Fabio Lottaroli coadiuvato da Pier Lorenzo Chiodo e Cristiano Virgillito.

 

In allegato foto di Darcy Robinson realizzata da Paolo Basso.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl