Zorro super-star: ne fa sei al Roller Novara

08/mar/2006 07.33.59 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 139 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

POSTICIPO 22° GIORNATA - GIRONE DI RITORNO - Martedi' 07.03.2006

PALABASSANO di Bassano del Grappa (VI) - ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - A.S.D. ROLLER NOVARA = 6-3  (1° tempo: 4-3 - 2° tempo: 2-0)

Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Mauricio Videla, Luis Viana (6) - Entrati: Michele Panizza - Non entrati: Giovanni Zen, Andrea Chemin, Luca Seraiotto, Giovanni Fontana
Roller Novara:
Simone Motaran, Davide Motaran (1), Pietro Arlone, Carlos Nicolia, Josè Garcia - Entrati: Franco Amato (2), Gonzalo Gomez, Mattia Civa
Marcatori:
1° Tempo: 1'54" Luis Viana (B), 10'09" Davide Motaran (N), 11'10" Luis Viana (B), 14'01" Franco Amato (N), 15'51" Luis Viana (B), 16'59" Franco Amato (N), 19'18" Luis Viana (B) - 2° Tempo: 13'35" Luis Viana (B), 19'58" Luis Viana (B) - Cartellini Gialli: 7' Pietro Arlone (N), 12' Alberto Orlandi (B), 37' Dario Rigo (B) - Cartellini Rossi: Nessuno
Arbitro: Carlo Corponi di Trissino (Vicenza)
 

Zorro super-star: ne fa sei al Roller Novara
Straordinaria prestazione dell'asso di Viana Do Castelo


Viana fa il diavolo a ... sei e regala all'Infoplus tre punti preziosissimi che vanno a sommarsi a quelli accaparrati nelle 21 giornate precedenti rosicchiando 2 punti al Follonica, al pareggio a Novara 4-4. Zorro Viana, sei gol tutti suoi, che va direttamente ad infilarsi in decima posizione tra i bomber dell'A1 nella posizione che gli compete, e diventa il nuovo Capocannoniere dell'Infoplus con 22 reti. Straordinario il portoghese che ha rivitalizzato una serata non troppo positiva per il reparto difensivo, dimezzato dall'assenza di Bresciani, e senza possibili cambi di reparto. Novara confuso, con l'ex Amato ancora sugli scudi.

Bresciani, fermato per infortunio che purtroppo si potrarrà per molto tempo, schiera il miglior quartetto disponibile con Rigo-Orlandi e Viana-Videla. Coach Marcon risponde con gli italici Motaran e Arlone mentre in attacco l'ex giallorosso Carlitos Nicolia e Josè Garcia. La buonissima verve offensiva sin dai primi secondi fa tremare Novara, e una pallina rimbalzante fortunosa sulla balaustra trova un Viana prontissimo per una bellissima veronica ed il gol al volo. Show del rigore al minuto 9, uno per parte, entrambi dubbi. Sul primo Rigo non trova la porta, ma c'è il palo sulla ribattuta, e sul secondo Davide Motaran impatta sul corpo di Cunegatti. Al decimo minuto il Roller Novara perviene al pareggio con Davide Motaran, capace di liberarsi e fare addirittura un gancio in mezzo all'area. Un minuto più tardi Luis Zorro Viana raddoppia ribattendo in rete con la punta della stecca, sulla parata goffa di Motaran. Dura poco il vantaggio, perchè l'appena entrato Franco Amato brucia in velocità Orlandi e, anticipandolo, riesce a deviare la pallina dove il Gatto non arriva. Un fallo in area è rigore sanzionato da Corponi e sul tiro dai cinque metri Luis Viana marca il terzo gol, Hat-Trick e Chapeau. Fotocopia come prima, un minuto e Amato fa un altro taglio in diagonale e beffa la marcatura larga di Dario Rigo. 3-3 e match-show. Valanga di gol ma poco divertimento, visti alcuni errori da una parte e dall'altra. Entra Panizza, si muove bene ma manca il colpo del KO, quel colpo che trova ancora un incredibile Viana, presente in ogni pallina, indomabile. La caparbietà davanti a Motaran viene premiata con il suo personale quarto gol. Obbligato ora arroccarsi in difesa per Coach Bresciani, ma però solo la traversa dalla bordata di Motaran salva la porta bassanese.

Tutt'altra musica nella ripresa. Il gol-show e la partita completamente aperta diventa tattica e ponderata, con i due portieri protagonisti. Gli argentini del Novara, non pervenuti, sono continuamente cambiati, mentre Panizza sfiora più di una volta il gol meritato, tra cui un bello scambio con l'irriducibile Videla che impatta sul corpo di Motaran. Bassano tiene il ritmo della partita, riducendo i contropiedi avversari e puntando a marcare e a fare possesso palla. Motaran è sempre pericoloso da lontano ed è suo l'incrocio dei pali al minuto 10. Bresciani utilizza i cinque migliori disponibili, girando a rotazione tutti, ma è sempre il Viana-day a cambiare gli equilibri in pista. E' suo il quinto gol, spettacolare, con deviazione volante sul tiro di Alberto Orlandi. Cunegatti si rifà dal primo tempo con parate sicure e anche Gomez dal dischetto del rigore deve alzare bandiera bianca. Videla ci prova in tutti i modi, come Michele Panizza, ma è sempre Viana-day ed è ancora suo il sesto, e per lui quindi una sestina, forse la prima in assoluto di tutto il campionato di questa stagione. Prorompente Zorro, osannato dal palazzo e dai tifosi. Il sesto è un delizioso dessert con una botta secca sul primo palo, sotto l'incrocio, una furbata che Motaran neanche accenna a parare. 6-3. Non arriva il settimo sempre di Luis a 3 secondi dalla sirena per una cosciata favorevole che Corponi vede e blocca l'azione. Bassano si gode una vittoria made in Portogallo, anche se i problemi non sono mancati soprattutto in difesa. Ci sarà tempo anche per affinare i nuovi equilibri con un Viana ultimamente straripante ed un reparto difensivo da mediatore.

Intanto Bassano riduce lo svantaggio di sei punti a quattro, con il concomitante pareggio del Follonica a Novara. Ma il Prato alita sempre alla spalle dei giallorossi con la vittoria nel finale a Vercelli, anche se calendario alla mano è più difficile il futuro cammino dei toscani. C'è già Salerno sabato alla finestra.


3 Migliori giocatori della partita: Luis Viana, Franco Amato, Massimo Cunegatti

Nella prima foto: Superstar Zorro (S.Z.)
Nella seconda foto: I due argentini Mauricio Videla e Garcia (S.Z.)


Prossimo appuntamento:
Sabato 11 Marzo al PALABASSANO alle ore 20.45 per la 23a giornata del Campionato Italiano Serie A1 2005-2006, contro il Roller Salerno.

 

22° GIORNATA - Sabato 04.03.2006 e Posticipi Coppe Europee e Posticipo TV

20.45 Amatori Reggio Emilia Hockey Valdagno 0-5
20.45 G.S. Trissino Amatori Lodi 2-1
20.45 H.C. Modena Roller Salerno 2-1
20.45 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Roller Novara 6-3
20.45 Hockey Novara Follonica Hockey 4-4
20.45 Amatori Vercelli Primavera Prato 1-3
20.45 Breganze Hockey C.G.C. Viareggio 1-2


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 59 22 19 2 1 +90
2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
55 22 18 1 3 +58
3 Primavera Prato 54 22 17 3 2 +34
4 CGC Viareggio 45 22 14 0 7 +18
5 Novara Hockey 36 22 11 3 8 +6
6 Amatori Vercelli 33 22 10 3 9 +1
7 Roller Salerno 31 22 9 4 9 -15
8 Roller Novara 26 22 7 5 10 +8
9 Hockey Valdagno 24 22 7 3 12 -20
10 Breganze Hockey 23 22 6 6 10 -34
11 HC Modena 20 22 6 2 14 -40
12 G.S. Trissino 14 22 4 2 16 -40
13 Amatori Reggio Emilia 13 22 4 1 17 -47
14 Amatori Lodi 10 22 2 4 16 -33

 

 

 

 

 

 

 


 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Luis Viana 22 22
#9 - Dario Rigo 22 20
#33 - Ricardo Pereira 20 16
#5 - Michele Panizza 19 12
#4 - Mauricio Videla 22 11
#8 - Alberto Orlandi 21 10
#3 - Pierluigi Bresciani 21 7
#6 - Giovanni Zen 7 2
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 08/03/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl