Com. Stampa - Domani derby in serie B tra Correggio e Scandiano

Com. Stampa - Domani derby in serie B tra Correggio e ScandianoAl via il girone di ritorno:subito derby tra Azeta Artprint e ScandianoPrende il via domani, sabato 11 marzo, il girone di ritorno del campionato di serie B con l'Azeta Artprint che ha passato la boa di metta percorso con in tasca il titolo di campione d'inverno, anche se soltanto per differenza reti.

10/mar/2006 08.55.54 Correggio Hockey Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Al via il girone di ritorno:
subito derby tra Azeta Artprint e Scandiano


Prende il via domani, sabato 11 marzo, il girone di ritorno del campionato di serie B con l’Azeta Artprint che ha passato la boa di metta percorso con in tasca il titolo di campione d’inverno, anche se soltanto per differenza reti. Il pareggio del 25 febbraio a Montale, infatti, ha interrotto a quota sei il numero di vittorie consecutive in campionato della squadra di Juri Ialacci.
Una striscia positiva che era iniziata proprio nel derby di Scandiano che l’Azeta Artprint vinse a mani basse con un roboante 10-0. Domani al palasport “Dorando Pietri” di Correggio (arbitro il veneto Fabris, inizio alle ore 18 e ingresso gratuito) non sarà altrattanto semplice centrare il bis perchè nel frattempo i rossoblù di Tiziano Facchini hanno decisamente cambiato marcia, trovando la giusta amalgama ed accreditandosi come terza forza del campionato. Nel corso del giorne di andata Scandiano ha creato grattacapi a tutti, compreso il Montale che condivide con l’Azeta Artprint la vetta della classifica.
Al derby di domani non mancano forti componenti affettive. Alcuni degli atleti in forza a Scandiano tornano a calcare la pista del palasport correggese a quasi 20 anni di distanza dagli albori dell’hockey correggese, quando Andrea Ferretti, Massimo Magnani e Luca Debbi, allora giovani promesse dell’hockey reggiano, erano un pezzo importante di quel G.S. Tricolore che portò l’hockey su pista a Correggio. Anche in casa Azeta Artprint non mancano gli ex: Lorenzo Severi, Alejandro Lopez e, in tempi più recenti, Marco Ferretti e Luca Gasparini hanno giocato con la gloriosa casacca scandianese.
Ci sono tutti gli ingredienti per un derby gradevole in cui l’Azeta Artprint Correggio dovrà anche fare i conti con qualche problema di formazione. Juri Ialacci, infatti, potrebbe essere costretto a fare a meno di Andrea Bonucchi che ha saltato l’ultima seduta di allenamento a causa di un attacco influenzale. L’allenatore correggese dovrà quindi individuare soluzioni alternative per dare una spalla a Alejandro Lopez su cui peserà buona parte dell’attacco biancorossoblù. Tutti disponibili e in buono stato di forma gli altri componenti della rosa dell’Azeta Artprint.
Per Correggio il solo risultato utile è la vittoria, necessaria per restare al comando della classifica e non lasciar scappare il Montale, rimasto il solo vero avversario nella corsa al primo posto e al conseguente passaggio del turno. Il pareggio ottenuto in trasferta all’ultima giornata e la migliore differenza reti mettono l’Azeta Artprint in condizioni di leggerissimo vantaggio sui modenesi, ma una piccola distrazione rischia di mandare all’aria i sogni di gloria della squadra biancorossoblù.
Questo è il programma della 8° giornata (1° di ritorno) nel girone B di serie B: La Mela Montale-Roller Suzzara, Modena Hockey-Pico Mirandola, Amatori Reggio-Sporting Montale. Classifica: Azeta Artprint Correggio e La Mela Montale 19, Scandiano 15, Amatori Reggio 12, Suzzara e Mirandola 6, Modena 4, Sporting Montale 1.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl