Com. Stampa - Domenica derby tra Amatori Reggio e Azeta Artprint Correggio

Com. Stampa - Domenica derby tra Amatori Reggio e Azeta Artprint CorreggioL'Azeta Artprint alla prova del derbycontro l'Amatori ReggioNell'insolita collocazione della domenica pomeriggio (orario di inizio fissato per le ore 14 al Palahockey Fanticini, arbitro il toscano Molli), l'Azeta Artprint Correggio si appresta ad affrontare l'undicesima giornata di campionato che mette i biancorossoblù di fronte all'Amatori Reggio Emilia.E' una tappa molto importante nel cammino dell'Azeta Artprint che guida la classifica appaiata alla Mela Montale e con sette punti di vantaggio sulla coppia formata proprio dall'Amatori Reggio e dal Roller Scandiano.

01/apr/2006 06.19.47 Correggio Hockey Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’Azeta Artprint alla prova del derby
contro l’Amatori Reggio

Nell’insolita collocazione della domenica pomeriggio (orario di inizio fissato per le ore 14 al Palahockey Fanticini, arbitro il toscano Molli), l’Azeta Artprint Correggio si appresta ad affrontare l’undicesima giornata di campionato che mette i biancorossoblù di fronte all’Amatori Reggio Emilia.
E’ una tappa molto importante nel cammino dell’Azeta Artprint che guida la classifica appaiata alla Mela Montale e con sette punti di vantaggio sulla coppia formata proprio dall’Amatori Reggio e dal Roller Scandiano.Di fatto, quello di Reggio Emilia è l’ultimo ostacolo di una certa consistenza che i correggesi devono superare prima dello scontro diretto decisivo del sei maggio contro i gialloverdi modenesi.
Derby da prendere assolutamente con le molle non soltanto per il valore della formazione reggiana, testimoniato dalla classifica, ma anche sulla scorta di quanto accaduto nella gara di andata. I ragazzi di Roberto Marino, infatti, riuscirono a mettere in seria difficoltà l’Azeta Artprint grazie ad una prodigiosa rimonta che si interruppe soltanto nel finale, permettendo ai correggesi di portare a casa tre punti fondamentali nonostante uno striminzito 5-4.
A fare da traino all’Amatori Reggio, oltre al sempre presente Roberto Marino nella doppia veste di giocatore e allenatore, c’è una pattuglia di giovani che vedremo protagonisti a Correggio nelle finali juniores in programma a maggio. Tra di loro i due tranfughi correggesi Sebastiano Ferrari e Federico Fattori cui vanno aggiunti il reggiano Gianluca Bonavolta e i modenesi Fabio Gelati e Bruno Cavani.
In casa Azeta Artprint ilderby è atteso con una certa tranquillità. Juri Ialacci avrà a disposizione tutti i suoi uomini che sono al meglio della condizione. Inizialmente dovrebbe scendere in pista il quintetto maggiormente collaudato con Lorenzo Severi tra i pali, Stefano Balestrazzi e Manuel Francia in difesa, Alejandro Lopez e Andrea Bonucchi in attacco. A referto andranno anche il portiere Alex Bertelli, i difensori Nicolò Amaini e Marco Ferretti e gli attaccanti Luca Gasparini e Luca Tassoni.
L’Azeta Artprint non ha alternative alla vittoria, risultato che comunque non sarebbe determinante nemmeno nel caso di sconfitta della Mela Montale che ospita il Roller Scandiano. Per conquistarla i correggesi dovranno ridurre drasticamente il numero di errori in fase offensiva che hanno caratterizzato le ultime partite e che hanno sempre reso complicato l’avvio di gara.
Questo è il programma delle partite in calendario per l’11’ giornata:Pico Mirandola-Roller Suzzara, La Mela Montale-Roller Scandiano, Amatori Reggio-Azeta Artprint Correggio, Modena Hockey-Sporting Montale.
CLASSIFICA:  Azeta Artprint Correggio e LaMela Montale 28, Amatori Reggio e Roller Scandiano 21, Pico Mirandola 7, Roller Suzzara 6, Modena Hockey 5, Sporting Montale 1.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl