Il sangue latino dell'Infoplus stende Salerno

24/apr/2006 07.33.06 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 149 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

PLAYOFF - QUARTI DI FINALE - GARA-1 - Sabato 22.04.2006

PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza)- ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - ROLLER SALERNO = 5-3 (1° tempo: 4-3 - 2° tempo: 1-0)

Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Mauricio Videla, Luis Viana (3), Ricardo Pereira (2) - Entrati: Dario Rigo, Michele Panizza - Non entrati: Pierluigi Bresciani, Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Salerno:
Juan Oviedo, Damiano La Forgia (1), Adrian Enriquez (1), Miguel Dantas (1), Filipe Gaidao - Entrati: Francesco Di Concilio, Danilo Santimone, Alfonso Rotolo, Sergio Festa
Marcatori:
1° Tempo: 2'01" Luis Viana (B), 9'50" La Forgia (S), 10'47" Luis Viana (B), 12'51" Luis Viana (B), 15'40" Adrian Enriquez (S), 22'48" Miguel Dantas (S), 23'36" Ricardo Pereira (B) - 2° Tempo:22'32" Ricardo Pereira (B) - Cartellini Gialli: 10' Juan Oviedo (S), 10' Alberto Orlandi (B), 29' Dario Rigo (B), 29' Adrian Enriquez (S), 29' Filipe Gaidao (S), 33' Luis Viana (B), 42' Michele Panizza (B) - Cartellini Blu:
10' Juan Oviedo (+ 5 minuti) (S), 46' Adrian Enriquez (+ 2 minuti) (S)
- Cartellini Rossi: 37' Juan Oviedo (+2 minuti) (S)
Arbitri:  Fanesi di Viareggio (Lucca) e Ferrari di Viareggio (Lucca)



Il sangue latino dell'Infoplus stende Salerno
Grande prestazioni dei due portoghesi Viana e Pereira


L'Infoplus si porta in vantaggio nella serie dei Quarti di Finale contro Salerno. Bella e determinata la vittoria in Gara-1 contro un avversario tosto e senza timori riverenziali. Ha giocato un brutto scherzo per i granata il portiere Oviedo, reo di troppe proteste, addirittura espulso per un'espressione poco ortodossa nei confronti della coppia arbitrale. Una squalifica che peserà molto anche in Gara-2, ma è da escludere fin da oggi che possa essere una passeggiata al lungomare. Eroi della serata i due portoghesi made in Bassano, Luis Viana e Ricardo Pereira, autori rispettivamente di 3 e 2 reti. Un Bassano sicuro e determinato che trascina tutto il palazzetto come mai avvenuto in tutta la stagione regolare e se il buongiorno si vede dal mattino...

Bresciani lascia Rigo in panca e parte con un quartetto spregiudicato con Orlandi e Videla in difesa ed in attacco Viana e Pereira. Giudice risponde con LaForgia ed Enriquez in difesa e la coppia portoghese Dantas e Gaidao davanti. E' sfida "cattiva" sin da subito ma la coppia arbitrale Fanesi e Ferrari si dimostrano davvero all'altezza non risparmiando decisioni sicure e cartellini appena si fiata. Ne fa le spese Juan Oviedo che dopo 10 minuti per proteste reiterate viene mandato anzitempo in panchina con un blu e 5 minuti di espulsione, mandando in visviglio la panchina salernitana. Ma Bassano dopo soli due minuti gioco si era portata in vantaggio con un rigore comminato dall'arbitro Fanesi. Dal dischetto Luis Viana non fallisce. Videla fa il diavolo a quattro con il centrocampo salernitano e nella manovra sulla fascia colpisce anche il palo. Salerno però è un'arpia e alla prima occasione infila la pallina alle spalle del Cunegatti. Una corta respinta del portiere valdagnese è mal interpretata dalla difesa e Damiano La Forgia sbatte in rete. 1-1. Dura poco il pareggio perchè Viana colpisce a sangue freddo in contropiede, uno splendido palo-gol che brucia Oviedo e lo fa imbestialire per una presunta scorrettezza ma non ai danni suoi. Espulso ed entra Capitan Rotolo. Si fa vedere anche Gaidao, marcato a vista, che sfiora il pareggio in deviazione volante sull'assist del conterraneo Dantas. Botta e risposta: Zorro Viana colpisce ancora e grazie all'assist di Ricardo Pereira sbatte in rete in tap-in realizzando l'Hat-Trick e la felicità della Curva Giallorossa. Passano pochi minuti e un pattino di Rigo annulla un gollazzo di Gaidao per un rigore che poi Enriquez realizza. Bassano non forza anzi è Salerno a farsi vedere più volte ma mai riuscendo a scalfire la difesa locale. Al 22esimo cambia la partita quando Miguel Dantas da oltre 8 metri scaglia di prima una saetta che prende in controtempo un disattento Cunegatti. Un tiro dei più telefonati, ma proprio per questo una novità inaspettata. Basta però uno svarione a centropista del giovane Festa a dare il là perfetto a Ricardo Pereira che in contropiede non fallisce, appoggiando sotto la traversa. 4 a 3.

La ripresa è tutt'altra partita rispetto al primo tempo molto aperto e a tratti spettacolare. Bresciani decide di chiudere la saracinesca e cosi' Rigo & soci attuano. Il controllo della pallina è tutto per Bassano che gestisce e non spreca inutilmente tempo e fatica, in primis con Orlandi e Videla, instancabili. Basta una virgola per rianimare un match ad alta tensione e la virgola viene aggiunta dal portiere Oviedo rientrato in pista dopo la gara. Non ci pensa due volte la coppia arbitrale a comminare un altro giallo per una frase poco ortodossa a detta dell'arbitro dello stesso Oviedo. Pentimento pressochè immediato per l'argentino che non serve a nulla perchè per Ferrari è rosso per somma di ammonizione. La rientrata di Rotolo non scombussola il Salerno che si arrocca intorno al suo capitano diventando un fortino inespugnabile. L'entrata di Panizza anima l'Infoplus in attacco con maggior spavalderia e la prima vera occasione arriva solo al ventesimo minuto quando una girata dello stesso Panizza viene bloccata d'istinto dall'estremo campano. Salerno però in attacco è annullato sistematicamente dove Cunegatti conta i tiri appena in una mano. Chiude la partita Ricardo Pereira al 22esimo minuto con un'incursione in area acchiappata dal passaggio perforante di Orlandi per il 5 a 3 finale. Gioia ben visibile negli occhi dei giallorossi che allungano cosi' la serie dei Quarti a loro favore, guardando alla trasferta di Salerno con un occhio e uno spirito diverso. Non è ancora finita, sabato prossimo il secondo atto al PalaTumilieri.

Nelle altre sfide, vittorie delle toscane Follonica e Prato rispettivamente con il rimaneggiato Vercelli e il Roller Novara. Colpo grosso invece per Novara che fa suo il match di Gara-1 contro il Viareggio. Venerdi' anticipo Roller Novara-Prato (Diretta TV) e sabato tutte le altre.

Nella foto:Pereira sfugge al controllo di Dantas (S.Z.)


Prossimo appuntamento:
Sabato 29 Aprile al PalaTumilieri di Salerno alle ore 20.45 per Gara-2 dei Quarti di Finale, contro il Salerno..

 

QUARTI DI FINALE - Gara-1 Sabato 22.04.2006 (+ Anticipo TV); Gara-2 Sabato 29.04.2006 (+ Anticipo TV), Gara-3 Martedi' 02.05.2006 (Diretta TV)

Q1 Follonica Hockey Amatori Vercelli 1-0 14-2 - -
Q2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Roller Salerno 1-0 5-3 - -
Q3 Primavera Prato Roller Novara 1-0 4-1 il 28/4
DIRETTA RAI SPORT SAT ore 20.45
-
Q4 C.G.C. Viareggio Hockey Novara 0-1 3-4 - -



LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Luis Viana 27 32
#9 - Dario Rigo 27 25
#33 - Ricardo Pereira 25 19
#5 - Michele Panizza 23 13
#8 - Alberto Orlandi 26 13
#4 - Mauricio Videla 27 11
#3 - Pierluigi Bresciani 21 7
#6 - Giovanni Zen 10 2
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 24/04/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl