La spada di Zorro firma Gara-1. Infoplus ad un passo dalla Finale

Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Mauricio Videla (1), Luis Viana

10/mag/2006 07.35.35 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 165 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

PLAYOFF - SEMIFINALE - GARA-1 - Martedi' 09.05.2006
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza)- ore 20.30
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
DIRETTA RAI SPORT SATELLITE
INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - PRIMAVERA PRATO = 4-2 (1° tempo: 0-1; 2° tempo: 3-1)

Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Mauricio Videla (1), Luis Viana (2) - Entrati:Ricardo Pereira (1), Michele Panizza - Non entrati: Pierluigi Bresciani, Giovanni Zen, Giovanni Fontana
Prato:
Federico Stagi, Franco Polverini (1), Roberto Crudeli, Massimo Tataranni, Valerio Antezza (1) - Entrati: Juan Soria, Marcelo Uribe, Fernando Sandez
Marcatori:
1° Tempo: 10'41" Valerio Antezza (P) - 2° Tempo:1'34" Luis Viana (B), 11'39" Mauricio Videla (B), 13'16" Franco Polverini (P), 14'06" Ricardo Pereira (B), 23'40" Luis Viana (B) - Cartellini Gialli: 3' Mauricio Videla (B), 13' Massimo Tataranni (P), 16' Mauricio Videla (B), 28' Marcelo Uribe (P), 32' Ricardo Pereira (B), 32' Valerio Antezza (P), 45' Franco Polverini (P) - Cartellini Blu:
35' Marcelo Uribe (+ 2 minuti) (P), 45' Mauricio Videla (+ 2 minuti) (B), 46' Massimo Tataranni (+ 2 minuti) (P) 
- Cartellini Rossi: nessuno
Arbitri:  Carmazzi di Viareggio (Lucca) e Galoppi di Follonica (Grosseto)



La spada di Zorro firma Gara-1. Infoplus ad un passo dalla Finale
I giallorossi s'impongono nella ripresa, ribaltando il primo tempo


E' la spada di Zorro Viana a scoccare la vittoria numero 1 della Semifinale contro Prato. Il genio e sgregolatezza del portoghese di Viana Do Castelo segna Gara-1 trascinando l'Infoplus fuori dalla palude del primo tempo e rilanciandola nella ripresa con splendida intensità. Una partita che non ha tradito le attese dove si sono fronteggiate due difese al limite della perfezione con i due attacchi che solo in alcuni casi hanno fatto la differenza. Un tempo a testa ma Bassano nella ripresa ha sfoderato una migliore impressione, fatta di velocità e determinazione, tranne negli ultimi minuti, quando Prato ha sfruttato un paio di errori offensivi, ma trovandosi davanti il monumento Cunegatti.

Bresciani inserisce un quartetto aggressivo con Viana e Videla in attacco e il duo ex-azzurro Orlandi-Rigo; Bernardini risponde con il miglior quartetto con Crudeli-Polverini e i due materani Antezza e Tataranni. L'equilibrio è palpabile sin dai primi minuti dove nessuna squadra riesce davvero a lasciare il segno. Come un fulmine a ciel sereno Prato sblocca il risultato con uno splendido tap-in volante sul secondo palo su assist perforante del faro Polverini. Inaspettato come un fulmine il vantaggio toscano. Il pubblico del PalaBassano non batte ciglio ed è una palombella di Viana a tu per tu con Stagi a far mettere 2000 persone le mani sui capelli. Bassano c'è e in contropiede Rigo viene atterrato da tre uomini. Punizione di prima sacrosanta ma ancora Zorro non centra la porta ed è stavolta il palo a dire di no. La splendida Curva Giallorossa incita a gran voce i beniamini giallorossi, anche se l'Infoplus non è quello che siamo abituati a vedere. Troppo statico, quasi passivo, fatto sta che il possesso palla rimane tutto di Crudeli e Polverini. Sono le rasoiate in attacco di Antezza e Tataranni, ancora come fulmini nel deserto, ad indispettire Coach Bresciani e solo con l'istinto di Massimo Cunegatti, Bassano si salva sul corner, sulla deviazione di prima da posizione impossibile. Videla e Viana non funzionano a dovere e con la coppia Pereira-Panizza qualcosa sembra cambiare almeno con maggior determinazione in attacco. Il bassanese ci prova con grande cuore ma Federico Stagi è sempre presente nelle tre occasioni che danno però morale alla squadra.

Bassano ad un passo dalla sconfitta, un peso che diventa insostenibile e già nei primi secondi della ripresa l'Infoplus è un'altra squadra. A 90 secondi dal fischio della ripresa Luis Viana impatta con un gol sopraffino spalle alla posta. E' pareggio che cambia le sorti del match. Lo stesso portoghese non lascia nulla di intentato e da un tiro qualunque sorprende Stagi colpendo un palo secco. Massimo Cunegatti è decisivo al minuto sei quando un'azione insistita dei toscani frutta il tap-in a Marcelo Uribe che viene fermato ancora con l'istinto dal portiere valdagnese. Viana fa le magie in area, autentico fuoriclasse, e Galoppi annulla sulla "finesse" smashata in area. La pallina era entrata ma la stecca era troppo alta: peccato, era un gol da cineteca. Il gol che non t'aspetti arriva all'undicesimo quando Tatu' Videla fa tutto da solo, scatta in contropiede e con un fendente-saetta da fuori area riesce a trafiggere Stagi. 2 a 1 e balletto coreografico insieme alla curva. Miriade d'emozioni con veloci contropiedi ed un assist insidioso di Soria riesce a far trovare libero in area Polverini che, a due passi, sbatte dentro ancora in deviazione volante, la specialità dei pratesi. Colpa della difesa disattenta. La fortuna non guarda solo in casa toscana dalla mattina alla sera e per una volta dopo due pali ed un gol annullato,  guarda anche all'Infoplus. E' ancora Viana con grande tenacia a trovare un assist perfetto in centro area dove Pereira devia in porta per il 3 a 2 del sorpasso. Carmazzi tentenna sulla valutazione, anche se Prato non recrimina più di tanto. A suon di deviazioni si scivola presto agli ultimi lunghi minuti finali con Bassano timoroso e determinato e con Bernardini che prova il tutto per tutto inserendo tre attaccanti ed un difensore. Una pallina persa ingenuamente da Alberto Orlandi in attacco da' il là a Soria che in contropiede viene fermato da un colpo di reni (tuffo compreso) di Rigo che automaticamente viene sanzionato con la punizione di prima. A tu per tu dai 9 metri Soria si fa ipnotizzare da Cunegatti per l'ultima vera occasione per ripescare il pareggio. I giallorossi ringraziano San Cunegatti e Viana ad 80 secondi dalla sirena regala ancora una pregevolezza impattando il quarto gol in contropiede sull'assist coast to coast di Pereira che non dà scampo alla difesa pratese, sbilanciata tutta in avanti.
E' festa per Bassano e per un pubblico calorosissimo di cui la città del Grappa può vantarsi alla vigilia dell'arrivo degli Alpini nel weekend per l'adunata all'Altopiano di Asiago. Non è stato il miglior Infoplus ma dopo tutto nei playoff conta anche il minimo gol di scarto. Bassano ha un piede in Finale. Atto secondo a Prato sabato prossimo e non sarà sicuramente una passeggiata (Diretta Rai Sport Satellite ore 20.45)

3 Migliori giocatori della partita: Luis Viana, Massimo Cunegatti, Franco Polverini

Nella prima foto: Dario Rigo e Massimo Tataranni (S.Z.)
Nella seconda foto: Parata della punizione di prima di Cunegatti (S.Z.)

Prossimo appuntamento:
Sabato 13 Maggio al PalaMaliseti di Prato alle ore 20.45 per Gara-2 di Semifinale contro il Prato..
 



SEMIFINALE - Gara-1 Martedi' 09.05.2006 e Mercoledi' 10.05.2006; Gara-2 Sabato 13.05.2006 (+ Diretta TV 16.05.2006), Gara-3 Martedi' 16.05.2006

S1 Follonica Hockey C.G.C. Viareggio - il 10/5 il 16/5
ore 20.30
DIRETTA
RAI SPORT
 
S2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Primavera Prato 1-0 4-2 il 13/5
ore 20.45
DIRETTA
RAI SPORT



LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Luis Viana 29 35
#9 - Dario Rigo 29 27
#33 - Ricardo Pereira 27 20
#5 - Michele Panizza 25 13
#8 - Alberto Orlandi 28 13
#4 - Mauricio Videla 29 12
#3 - Pierluigi Bresciani 21 7
#6 - Giovanni Zen 11 2
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 10/05/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl