Com. Stampa - Salerno si ritira, Correggio in semifinale

11/mag/2006 06.03.03 Correggio Hockey Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Final Six di serie B inizia nel migliore dei modi per l'Azeta
Artprint di Correggio. La squadra di Juri Ialacci si sta preparando
per la fase conclusiva del campionato cadetto che si svolgerà sabato
e domenica a Vercelli e che mette in palio l'unico posto utile per la
promozione in serie A2.
L'Azeta Artprint avrebbe dovuto giocarsi l'accesso alle semifinali
con Sandrigo e Salernitana in un mini girone con due posti utili per
il turno successivo. Ieri, però, la Salernitana ha improvvisamente
comunicato la propria decisione di rinunciare alla Final Six,
lasciando così via libera a Correggio e Sandrigo, che si
affronteranno alle 16.30 di sabato esclusivamente per stabilire quale
delle due sarà la prima classificata del girone.
La Salernitana non è nuova a decisioni del genere. A ottobre, 24 ore
prima dell'inizio del campionato di serie A1 cui avrebbe dovuto
partecipare, la squadra campana comunicò la propria rinuncia,
causando il ripescaggio in extremis del Breganze, una serie A2 zoppa
a 13 squadre, e la riduzione da 2 a 1 delle promozioni dalla serie B
alla serie A2. A gennaio i campani si ripeterono con la coppa di Lega
di serie B, dando forfait dopo avere conquistato l'accesso alla final
eight. Oggi, al terzo rifiuto di seguito, la Lega Hockey ha sancito
il divieto alla Salernitana di iscriversi per due anni a qualsiasi
categoria senior.
In realtà la Salernitana rinuncia alla finale in tono polemico nei
confronti della Lega Hockey cui aveva chiesto di poter ospitare la
Final Six. Richiesta che Lega Hockey ha rifiutato per l'inadeguatezza
del palasport campano ad ospitare una competizione che coinvolge sei
squadre.
Tornando all'hockey giocato, l'Azeta Artprint Correggio si ritrova
catapultata di diritto in semifinale; la giornata clou della
trasferta vercellese sarà quindi domenica 14 maggio, giorno in cui
conosceremo le sorti della squadra biancorossoblu.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl