Al golden-gol l'Infoplus conquista la Finale Scudetto

15/mag/2006 07.35.17 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 172 / 2005-2006

 

CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2005/06 - HOCKEY SU PISTA

PLAYOFF - SEMIFINALE - GARA-2 - Sabato 13.05.2006

PalaMaliseti di Prato- ore 20.45
DIRETTA RADIO BELLLA&MONELLA
DIRETTA RAI SPORT SATELLITE
PRIMAVERA PRATO - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 3-2 ai supplementari (1° tempo: 2-0; 2° tempo: 0-2; 1° tempo supplementare: 1-0)

Infoplus Bassano Hockey 54: Massimo Cunegatti, Alberto Orlandi, Dario Rigo, Mauricio Videla (1), Luis Viana (1) - Entrati: Ricardo Pereira (1), Michele Panizza. Giovanni Zen - Non entrati: Pierluigi Bresciani, Giovanni Fontana
Prato:
Federico Stagi, Franco Polverini, Roberto Crudeli, Marcelo Uribe, Valerio Antezza (2) - Entrati: Massimo Tataranni, Juan Soria
Marcatori:
1° Tempo: 0'53" Valerio Antezza (P), 9'38" Valerio Antezza (P) - 2° Tempo: 0'28" Mauricio Videla (B), 19'43" Luis Viana (B) - 1° Tempo Supplementare: 3'14" Ricardo Pereira (B) - Cartellini Gialli: 29' Mauricio Videla (B), 30' Ricardo Pereira (B), 35' Franco Polverini (P), 48' Dario Rigo (B), 53' Valerio Antezza (P) - Cartellini Blu:
Nessuno 
- Cartellini Rossi: nessuno
Arbitri:  Claudio Carmagnola di Novara e Rossano Da Prato di Viareggio (Lucca)



Al golden-gol l'Infoplus conquista la Finale Scudetto
Cavalcata silenziosa che ribalta il risultato iniziale


Al golden gol l'Infoplus conquista la sua quarta Finale Scudetto consecutiva. Opera di Ricardo Pereira uno dei migliori in campo che, nel ruolo di match-winner, regala la vittoria strameritata alla squadra del Presidente Eros Merlo. In due gare, quindi, l'Infoplus Bassano 54 si guadagna l'atto finale del Campionato di Serie A1, rivendicando cosi' l'esclusione nelle Semifinali di Coppa Italia proprio dai lanieri. Una serie di semifinale equilibrata, dura e mai scontata, in attesa della sfidante che sarà decisa già martedi' in quel di Viareggio.

Per Gara-2 di Semifinale Pierluigi Bresciani schiera di nuovo il quintetto base con Orlandi-Rigo nella retroguardia e Viana-Videla davanti. Bernardini risponde con la novità Uribe, che sconquassa l'inizio di partita, insieme a Crudeli, Polverini ed Antezza. Il Prato inizia subito a testa bassa prendendo controtempo i giallorossi. Ipotizzabile la sfuriata iniziale dei padroni di casa ma l'Infoplus non reagisce: calcolato al millimetro il gol di Antezza dopo soli 53 secondi, con un passaggio della "mente" Polverini proprio al centro dell'area, dove il materano si trova in velocità e di controbalzo realizza il vantaggio. Bassano è in balia di Crudeli-Polverini ed ancora un gol fotocopia, nonostante la marcatura stretta, Antezza di giustezza al centro, ancora sull'assist profondo di Polverini. Bassano sconquassato. Doppio K.O. La razionalità in casa giallorossa suggerisce l'entrata di Pereira che da' sostanza e solidità. Il possesso palla è dei toscani, anche se lentamente la compagine veneta conquista sempre più metri trovando buone sensazioni. Al minuto 15 Bassano ha l'unica occasione del primo tempo. In contropiede Viana viene fermato al limite della linea di porta dal buon Stagi. Partita che sembra virtualmente già finita con i ragazzi di Bernardini che non forzano più di tanto, anche per l'ottima retroguardia avversaria, mentre è Panizza ad impegnare piuttosto seriamente i padroni di casa nel finale.

Non esiste sconforto in casa Infoplus. La decina di minuti di faccia-faccia con coach Bresciani nello spogliatoio schiarisce le idee a tutti. Videla è un carterpillar di prima fascia ed in 28 secondi fa tutto da solo, e trafigge dal limite dell'area Stagi, per il 2 a 1 che cambia il volto del match. La ventina di simpatizzanti giallorossi non perdono la speranza ed il loro supporto diventa unilaterale, rivivendo senza dubbi la cavalcata giallorossa allo Scudetto due anni fa. Bassano è un nuovo Bassano, capace di schiacciare la difesa avversaria, capace di dettare ritmi, facendo rincorrere l'antagonista a numerosi cambi. All'ottavo minuto l'arbitro Carmagnola annulla un gol regolarissimo di Ricardo Pereira in deviazione volante, così pareggiando il conto col fato per il gol-match di Gara-1. Il coach giallorosso non si rassegna, anzi, è intenzionato a far girare tutta la panca. La mossa che disorienta Prato è l'entrata di Giovanni Zen. 21 anni, stile purissimo, entra nel momento-chiave del match. Il giovane campesano, visto da fuori come l'elemento debole della difesa, stupisce tutti e in una manciata di minuti disorienta tutto l'attacco toscano. Il dominio diventa quasi imbarazzante con un assedio palese a cui manca il colpo decisivo, che arriva inesorabile al 19 e 43 quando Luis Viana sbatte in rete la corta respinta di Stagi ,per il pareggio che sbatte indietro Antezza & co. Il colpo è pesante, soprattutto psicologico, un colpo con cui Prato non riuscirà più a ragionare. Panizza negli ultimi minuti con un ritrovato Orlandi, rischia all'ultimo secondo di chiuderla lì.

Il pareggio significa Supplementari di 5 minuti con il pericolo del golden gol. L'Infoplus domina anche il tempo supplementare limitando ai cinque metri dalla porta i biancoazzurri e rilanciando l'azione in attacco. Nei primi due minuti Bassano va più vicino al gol con un Panizza indiavolato e Pereira. Al 194esimo secondo è Ricardo Pereira ad impattare la vittoria al golden-gol. Rigo dalla distanza trova la parata corta di Stagi e di rimbalzo volante Pereira sbatte in rete. L'entusiasmo pervade tutta la Bassano hockeystica. Bassano è in Finale. In Finale con una cavalcata trionfale che rilancia Orlandi & soci al titolo definitivo. In casa Prato invece il sentimento opposto disperazione ma sul groppo di Bernardini ben due gol di vantaggio che non sono stati gestiti al meglio. Tutta la festa è per i tifosi giallorossi a cui vanno i migliori complimenti dalla società.
Martedi' si conoscerà la sfidante con la gara in differita ore 22.20 su Rai Sport Satellite

3 Migliori giocatori della partita: Ricardo Pereira, Mauricio Videla, Luis Viana

Nella prima foto: Luis Viana e Franco Polverini (S.Z.)
Nella seconda foto: La gioia di tifosi e giocatori per la vittoria (S.Z.)



SEMIFINALE - Gara-1 Martedi' 09.05.2006 e Mercoledi' 10.05.2006; Gara-2 Sabato 13.05.2006 (+ Diretta TV 16.05.2006), Gara-3 Martedi' 16.05.2006

S1 Follonica Hockey C.G.C. Viareggio 1-0 8-6 il 16/5
ore 22.20
Differita
RAI SPORT
 
S2 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Primavera Prato 2-0 4-2 3-2 ai supplementari



LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Luis Viana 30 36
#9 - Dario Rigo 30 27
#33 - Ricardo Pereira 28 21
#5 - Michele Panizza 26 13
#8 - Alberto Orlandi 29 13
#4 - Mauricio Videla 30 13
#3 - Pierluigi Bresciani 21 7
#6 - Giovanni Zen 12 2
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 

 

 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 15/05/2006


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl