Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

Asiago che si presenta sul ghiaccio profondamente cambiato rispetto alla scorsa stagione; oltre all'allenatore Sacilotto e al portiere D'Alessandro saranno sul ghiaccio ben altri 14 nuovi elementi.

02/ott/2006 12.49.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
SUPERMERCATI A&O ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

Si riapre il campionato, giunto alla sua 73° edizione, con la Supermercati A&O Asiago che esordirà Martedì 3 Ottobre alle 20.45 in casa contro il Fassa. Giallorossi che giocheranno la primissima della stagione tra le mura amiche dell’Odegar dopo 4 anni, in quanto l’ultimo esordio casalingo risale al 2002 quando i ragazzi di Laporte pareggiarono 2 a 2 contro il Bolzano.

 

Asiago che si presenta sul ghiaccio profondamente cambiato rispetto alla scorsa stagione; oltre all’allenatore Sacilotto e al portiere D’Alessandro saranno sul ghiaccio ben altri 14 nuovi elementi. In difesa gli unici confermati rispetto alla scorsa stagione sono l’Italo Darcy Robinson ed il giovane Trentino Andrea Ambrosi mentre sono arrivati a  completare il reparto i canadesi Nathan Forster e Chris Leinweber (entrambi con trascorsi in ECHL), l’Italo/Canadese Matthew Iannetta e i rientranti Marco Rossi e Valentino Vellar. Infine è stato ‘promosso’ dalla Under 19 Fabio Testa.

In attacco oltre alle conferme di John Parco, Jon Pittis, Federico Benetti e Riccardo Mosele sono giunti sull’altopiano l’Italo/Americano Damian Surma e il lettone Aigars Cipruss. Sono rientrati Andrea Rodeghiero e Luca Roffo mentre sono saliti dall’under 19 i giovani Nicola Tessari, Matteo Tessari e Gianluca Strazzabosco. L’unico nuovo arrivo tra gli Italiani è Michele Ciresa.

Proprio il giovane Cavalesano si ritroverà ad affrontare il suo passato, ovvero quel Fassa in cui, hockeyisticamente parlando, è cresciuto: “Per me è una grande emozione - rivela Ciresa - scontrarmi con il Fassa, la squadra in cui ho giocato negli ultimi 7 anni. Sarà una strana emozione anche perchè mi troverò contro degli amici di vecchia data. Invece per quanto riguarda la partita, credo proprio che ce la giocheremo cosi come ogni altra partita di questo campionato che sembra molto equilibrato; poi potremmo perdere 5 a 0 così come, allo stesso modo, potremmo vincere con lo stesso risultato. Noi ovviamente partiamo prefiggendoci l’obiettivo della vittoria.”

 

Se tra le fila dell’Asiago c’è un solo ex, in quelle del Fassa ce ne sono due: il Cremonese Gianluca Tomasello e il nuovo acquisto Henri Laurila, ad Asiago nel corso della passata stagione.

Il Fassa presenta sul ghiaccio sette facce nuove: confermati dalla scorsa stagione i soli Jensen e Kuznik, sono arrivati agli ordini di coach Molin, il portiere Baur, i difensori Laurila e Van Hoof mentre nel reparto avanzato Russel, Ivan Demetz, Deschatelets e Stevanoni hanno colmano il vuoto lasciato da Ciresa & co.

Una curiosità storica vede l’Asiago sempre a punti all’esordio di campionato a partire dalla stagione 1999/2000.

 

Altre partite: Pontebba-Alleghe, Cortina-Renon, Bolzano-Val Pusteria, Riposa Milano.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl