Hockey Breganze - comunicato stampa del 7.11.06

Hockey Breganze - comunicato stampa del 7.11.06PERIPOLLI "IN GRANA" LA QUINTA Il giovane talento rossonero, autore del gol decisivo a Modena sabato scorso, esalta il suo momento di forma e quello della squadra.

07/nov/2006 19.00.00 Mikime Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PERIPOLLI “IN GRANA” LA QUINTA

 

Il giovane talento rossonero, autore del gol decisivo a Modena sabato scorso, esalta il suo momento di forma e quello della squadra. Gli fa eco il presidente Tognetti : “molto soddisfatti fino ad ora ma adesso viene il bello…!”

 

 

 

Sta tornando in splendida forma anche l’azzurro Alberto Peripolli e per Breganze non può essere che una buona notizia. Dopo un avvio un po’ sottotono a causa del forcing ininterrotto della passata stagione culminata con l’impegno nell’ Europeo Senior a Monza lo scorso luglio, il giovane rossonero ha ritrovato lo smalto dei tempi migliori, aggiungendo così un’altra freccia all’arco di Mister Cogo. “Mi sento molto bene ora, così come tutto il resto della squadra. Siamo partiti molto bene in questo avvio di stagione e ci siamo tolti dagli impicci del fondo classifica in fretta. Tutto ciò non può che far bene al morale di tutti noi e ci offre ancora maggiori stimoli e sicurezze per gli incontri avvenire. Quest’annata potrebbe essere molto interessante per il Breganze. Dovremo essere bravi a non cullarsi troppo sugli allori e lavorare sempre intensamente come abbiamo fatto finora, affrontando tutti gli impegni con determinazione e umiltà. L’innesto di giocatori con Marimont e Lopez ha innalzato molto il nostro tasso tecnico e per me è molto importante crescere a fianco di giocatori di questo calibro. Marimont in particolare, ha molta esperienza in campo internazionale e mi sta dando continuamente preziosi consigli”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente Tognetti, che però puntualizza: “E’ chiaro che siamo molto soddisfatti di quanto fatto fino ad oggi, però non dimentichiamoci che adesso arriva per noi la parte più dura, nella quale ci troveremo a confrontarci con tutte le big del campionato.Lì potremo veramente misurare le nostre vere potenzialità. Arriviamo a questo momento molto carichi e relativamente tranquilli visto i punti accumulati fino ad ora e ciò non può che essere un’arma in più per noi. Sono molto fiducioso nel tecnico e nella squadra che vedo allenarsi sempre con grande dedizione e impegno. Abbiamo fame insomma, e questo mi conforta”.

 

 

Breganze, 7 novembre 2006

Info Andrea Maroso / 348.0017498

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl