Comunicato Stampa Supermercati A&O Asiago Hockey

13/nov/2006 11.30.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
SUPERMERCATI A&O ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

La Supermercati A&O Asiago torna in campo Martedì 14 Novembre quando all’Odegar di Asiago arriverà la capolista Renon.

L’Asiago è uscito sconfitto per 8 a 0 nell’ultimo match di campionato che vedeva opposta la compagine altopianese al Fassa. Spetta a Matt Iannetta il duro compito di commentare l’incontro di martedì scorso: “Quando finisci una partita sotto per otto a zero è difficile parlare. Il primo tempo abbiamo retto abbastanza bene mentre nel secondo le cose sono precipitate e abbiamo subito cinque reti. Forse non eravamo pronti a giocare quella partita e abbiamo pagato le conseguenze. Inutile dire che non sono affatto soddisfatto di com’è andato il match in quanto tutti e tre i reparti non hanno girato a dovere. Ora dobbiamo dimenticare, allenarci e sperare che giornate storte come quella di Martedì non si ripresentino.  Domani è un altro giorno e dobbiamo lavorare per migliorare ed imparare dagli errori che abbiamo commesso”.

Martedì arriva il Renon: La loro classifica marcatori interna vede in testa con 13 punti (7+6) il canadese John Kachur seguito con 11 punti (4+7) dal connazionale Daniel Tudin. Più staccati Kostantin Kalmikov e Steven Kaye che all’attivo hanno 6 punti. Michael Robinson, grazie al 94,63% di parate, risulta essere il miglior portiere del campionato.

All’andata, nella seconda gara del campionato giocata a Collalbo, una tripletta di Kachur, e le reti di Kaye e Daccordo avevano dato la meglio ad un Renon più cinico e abile a trasformare in rete ogni occasione concessa dai Vicentini. Per contro l’Asiago, a parte uno sprazzo che ha portato a due marcature poco dopo il giro di boa dell’incontro, aveva sprecato molte occasioni e giocato piuttosto male.

Iannetta introduce con queste parole la sfida: “Loro sono veramente una bella squadra e hanno un ottimo portiere, ci dobbiamo preparare per affrontarli al meglio cercare di riprenderci dal brutto risultato della scorsa partita. Loro hanno iniziato bene il campionato ed infatti si trovano in testa. Dobbiamo giocare bene indietro e sperare che le cose girino anche nel reparto avanzato

Per quanto riguarda la classifica marcatori in casa ‘Asiago’, è in testa Jon Pittis che, con 14 punti (3+11), precede John Parco (6+7) e Michele Ciresa (4+6). Durante il match contro il Fassa che i giallorossi hanno chiuso senza riuscire a trafiggere Jensen, si è così conclusa la striscia positiva che vedeva Jon Pittis a punti dalla prima di campionato.

A difesa della gabbia è tuttora incerto l’utilizzo dell’acciaccato Mike d’Alessandro (87,34% di salvataggi e con una media goal subiti di 5 a partita).

Iannetta, che al momento ha all’attivo una rete ed un assist, commenta l’inizio di campionato e il suo approdo ad Asiago: “Il campionato è molto equilibrato con le squadre che hanno una classifica molto stretta: con un paio di vittorie puoi salire anche di quattro posizioni. Comunque ad Asiago mi trovo bene sia con i giocatori e lo staff che con gli abitanti del paese. Molti di loro sono affezionati all’hockey e sono contenti quando vinciamo. Sono felice della mia scelta di venire qui

La partita avrà inizio alle ore 20.45 e sarà diretta da Luca Cassol assistito nei suoi compiti da Cristiano Biacoli e Luca Zatta.

 

Altre Partite: Milano - Alleghe, Bolzano - Fassa, Val Pusteria - Cortina, Riposa: Pontebba

Classifica: Renon 14, Cortina 13, Milano 12, Bolzano 9, Fassa 8, Pontebba ed Alleghe 7, Val Pusteria ed Asiago 5.

 

In allegato foto di Matt Iannetta realizzata da Paolo Basso.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl