Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey

L'under 19 è tornata al successo dopo il digiuno che perdurava dalla quarta di campionato quando i ragazzi di Zbontar batterono per 5 a 4 il Merano.L'Asiago ha avuto la meglio sul forte Appiano, che ora è al terzo posto in classifica, infliggendogli un pesante 6 a 1.Il primo tempo è stato sostanzialmente equilibrato con la rete di Luca Zenobini, giunta in apertura di match, pareggiata da quella di Gamper arrivata allo scadere.

30/nov/2006 11.49.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

Tutte le giovanili che hanno giocato durante lo scorso fine settimana hanno portato a casa la vittoria.

 

L’under 19 è tornata al successo dopo il digiuno che perdurava dalla quarta di campionato quando i ragazzi di Zbontar batterono per 5 a 4 il Merano.

L’Asiago ha avuto la meglio sul forte Appiano, che ora è al terzo posto in classifica, infliggendogli un pesante 6 a 1.

Il primo tempo è stato sostanzialmente equilibrato con la rete di Luca Zenobini, giunta in apertura di match, pareggiata da quella di Gamper arrivata allo scadere.

Dal 30’ l’Asiago è salito in cattedra ed ha condotto il gioco. Nel corso del periodo centrale sono andati in rete Matteo Tessari e Vittorio Basso mentre nel periodo conclusivo, oltre al difensore Andrea Gorza, hanno siglato le loro personali doppiette Luca Zenobini e Matteo Tessari.

Attualmente l’Asiago si trova in ottava posizione appaiato al Real Torino e con una lunghezza di vantaggio rispetto al Bozen 84.

 

Continua la galoppata vincente dell’Under 16 che ha sconfitto in trasferta e di misura il Milano, con il risultato finale di 4 a 3. Le marcature erano state aperte proprio dai padroni di casa al 12’.

Al 16’ due reti stellate arrivate dai bastoni di Enrico Miglioranzi e Michele Stevan hanno ribaltato il risultato mentre in apertura del secondo periodo la rete di Mirko Presti ha portato a 2 le marcature del vantaggio Asiaghese.

Il Milano non ci sta e replica subito alla marcatura di Presti accorciando le distanze mentre in chiusura del secondo periodo arriva la rete del pareggio. La partita si chiude con il goal decisivo di Enrico Miglioranzi, andato in rete a soli 5 secondi dalla fine dell’incontro.

L’Asiago riconquista la vetta della classifica in coabitazione con Cortina, Gardena e Pergine.

 

Anche l’Under 14 ha trionfato estendendo la sua striscia vincente a 7 incontri. I giovani Leoni hanno avuto la meglio, in trasferta, del Pontebba per 8 a 2.

Padroni di casa in vantaggio al 10’, mentre per avere una reazione dell’Asiago bisogna aspettare il 16’. Nel breve volgere di 7 minuti gli stellati si portano addirittura sul 6 a 1 grazie alle reti di Jose Magnabosco (3), Michele Stevan (2) ed Alberto Benso. Al 33’ il Pontebba segna la rete del 6 a 2 mentre subito dopo i sigilli di Davide Rodeghiero e Michele Stevan chiudono le ostilità.

Con questa vittoria l’Asiago conserva la vetta della classifica con 3 punti in più del Cortina che, però, ha giocato due partite in meno.

 

Facile vittoria per l’Under 12 che ha battuto per 7 a 1 il Fassa con i ladini a segno solo quando ormai la partita era definitivamente chiusa. Hanno segnato Jose Magnabosco (2), Davide Dal Sasso (2), Andrea Sambugaro, Simone Basso e Luca Tagliaro.

La vetta della classifica rimane all’Asiago che, a punteggio pieno, precede di 5 punti il Fiemme ed il Fassa.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl