Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey

07/dic/2006 15.49.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

Durante il corso dell’ultima settimana sono state impegnate tutte le Under tranne la 14, che tornerà in campo il giorno di Santo Stefano

 

L'Under 12 ha confermato la sua imbattibilità battendo per 10 a 1 i pari età del Fiemme. L'Asiago era andato immediatamente in vantaggio con Jose Magnabosco salvo poi capitolare, pochi secondi dopo con gli ospiti che siglano l'1 a 1.

Il resto della partita è stato completamente a senso unico con l'Asiago in rete per altre 9 volte e con gli ospiti incapaci di reagire.

Le altre reti stellate sono arrivate dai bastoni di Simone Basso (3), Jose Magnabosco (2),  Alessandro Mosele, Matteo Rossetto, Nicola Frigo e Peter Perry.

La classifica vede gli stellati sempre in testa.

 

Successo anche per l'Under 16 che, con una partita giocata in meno rispetto alla rivali, mantiene la testa della classifica assieme al Pergine ed il Gardena, staccando di due lunghezze il Cortina.

I ragazzi di Zbontar hanno avuto la meglio sul Dobbiaco con il risultato finale di 4 a 1.

A metà del primo tempo l'Asiago è passato a condurre con Enrico Miglioranzi che ha siglato la sua doppietta personale insaccando la rete del 2 a 0 in apertura del secondo periodo.

Il Dobbiaco dimezza il distacco in apertura di terzo tempo, mentre a metà dello stesso periodo, due reti ravvicinate di Michele Stevan pongono il sigillo finale sull'incontro.

 

L'Under 10 è tornata alla sconfitta perdendo contro il Val Pusteria. La partita era stata posticipata da Sabato a Martedì su richiesta degli Altoatesini.

Il match, iniziato con una lunga fase di studio, si è sbloccato in chiusura del primo periodo quando, alla rete degli ospiti, è immediatamente seguita quella di Mirko Presti. In apertura del secondo drittel sono andati a segno Andrea Gorza e Mirko Presti mentre alla fine del periodo due reti del Val Pusteria hanno fissato il punteggio sul 3 a 3 su cui si è chiuso il secondo periodo.

In apertura della frazione conclusiva è arrivato il centro di Luca Zenobini che ha riportato l’Asiago nuovamente in vantaggio.

Successivamente il Val Pusteria pareggia e passa a condurre potendo anche usufruire di due rigori (fallo da ultimo uomo e troppi giocatori sul ghiaccio): uno è stato insaccato mentre l'altro è stato parato dal portiere Gianfilippo Pavone.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl