Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey

Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEYCOMUNICATO STAMPA La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Martedì 19 Dicembre (ore 20.45) affrontando, tra le mura amiche dell'Odegar, la capolista Bolzano.

18/dic/2006 09.30.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Martedì 19 Dicembre (ore 20.45) affrontando, tra le mura amiche dell’Odegar, la capolista Bolzano.

Asiago che ritorna a ‘casa’ dopo ben 5 turni consecutivi giocati in trasferta l’ultimo dei quali si è concluso con la sconfitta di 6 a 4 rimediata a Canazei contro il Fassa.

Aigars Cipruss, lettone classe ’72, analizza la difficile posizione degli stellati: “Non è bello essere all’ultimo posto, ma questa è la vita. Dobbiamo essere concentrati e pronti a lavorare al meglio. Non giochiamo bene tutte le partite e questo ci ha portato alla nostra attuale striscia negativa. E’ brutto perche lavoriamo tutti bene ma questo campionato ha comunque un livello medio altissimo. L’importante, d’ora in poi, è lavorare meglio e cercare di essere sempre pronti quando sarà necessario e soprattutto di lavorare come una squadra

Il capocannoniere del Bolzano è Mike Omicioli che, con 30 punti (6+24), precede, fermi a 23 punti, Jeff Nelson (9+14) e Robin Bouchard (8+15). In porta non è dato sapere se sarà utilizzato Gunther Hell (89,72% di parate) o Sergejs Naumovs (94,53%).

Gli altoatesini sono in striscia positiva da ben 11 turni (9 successi e 2 pareggi) in quanto l’ultima sconfitta è arrivata il 31 Ottobre quando al PalaOnda il Milano ha avuto la meglio sui padroni di casa per 6 a 4. Attualmente il Bolzano ha collezionato solo 4 sconfitte arrivate da Fassa, Milano, Renon ed appunto Asiago

Cipruss fa un analisi degli avversari: “Il Bolzano è un ottima squadra e ce ne siamo accorti quando li abbiamo sfidati. Hanno un buon portiere che io conosco bene in quanto mio connazionale, ed eccellono anche in attacco e difesa in cui possono vantare un paio di ottimi terzini offensivi. Sono molto solidi quindi dovremmo giocare intelligentemente e disciplinatamente per riuscire ad affrontarli al meglio”.

In casa Asiago guida la classifica marcatori John Parco (10+10) incalzato da Jon Pittis (4+15), Michele Ciresa (6+11) e da Aigars Cipruss (8+6) che commenta in questo modo le sue prestazioni fino a questo momento: “Prima di venire qua non avevo pianificato niente a riguardo di punti ma il mio obiettivo era di fare un buon lavoro e di mettermi a disposizione della squadra. Per me non contano tanto i punti quanto giocare bene e vincere le partite. Sono comunque contento della mia scelta di venire qui perché Asiago mi piace molto, è un posto che ti permette di essere felice”.

Probabilmente coach Sacilotto potrà già contare sull’apporto del nuovo acquisto Cliff Loya recentemente messo sotto contratto al posto di Matt Iannetta.

Gli ex dell’incontro sono Florian Ramoser, Leo Insam, Mike Omicioli, Drew Omicioli (Bolzano) e Lucio Topatigh (Asiago).

 

Altri incontri: Renon-Alleghe, Milano-Val Pusteria, Cortina-Fassa

Classifica: Bolzano 25, Milano 24, Renon 23, Cortina 20, Pontebba 18, Alleghe e Fassa 15, Val Pusteria 13, Asiago 7.

 

In allegato foto di Aigars Cipruss realizzata da Paolo Basso.

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl