Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey

12/gen/2007 09.10.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

 

La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Sabato 13 Gennaio quando, prima di affrontare la lunga pausa di campionato, incrocerà i bastoni con il Bolzano nella suggestiva cornice del Palaonda.

Il Bolzano ha iniziato il 2007 nel peggiore dei modi: le ultime tre partite sono state ampiamente perse dalla compagine guidata da Samuelsson che fino a quel momento era apparsa come la principale candidata alla vittoria finale. I 5 a 1 subiti contro Alleghe e Cortina ma soprattutto l’incredibile 10 a 4 che il Val Pusteria, terzultima forza del campionato, ha rifilato ai biancorossi pesano come macini: a seguito di queste sconfitte il Bolzano ha ceduto tre punti e la testa della classifica agli acerrimi rivali milanesi.

La classifica marcatori del Bolzano è guidata da Mike Omicioli con 42 punti (9+33) seguito da Jeff Nelson (11+21), Robin Bouchard (12+20), Roland Ramoser (12+13) e Jan Nemecek (7+18). In porta, come sempre, si assisterà al ballottaggio italo/lettone che vede opposto Gunther Hell (89,89% di parate), uno dei portieri del blue team, a Sergejs Naumovs (90,57%, statistica su cui pesano notevolmente i 10 goal subiti dal Val Pusteria) che, invece, difende anche la rete della nazionale Lettone. Confermata l’assenza per squalifica del pericolosissimo terminale offensivo Robin Bouchard mentre rientra proprio da una squalifica la ‘torre’ Carlyle Lewis.

Le cose sui lidi Asiaghesi non vanno molto meglio: agli incredibili pareggi agguantati in extremis contro Cortina (3 a 3 all’Olimpico) e Milano (4 a 4 all’Odegar) sono seguite due sconfitte incassate dal Pontebba (3-2) e dal Fassa (4-2). Malgrado i risultati che faticano ad arrivare sull’altopiano ci sono comunque anche delle note positive: il ritorno ai punti che si è verificato in apertura di anno ha consegnato ai giallorossi fiducia nei propri mezzi e voglia di inseguire il risultato fino al 60’.

La classifica marcatori è guidata dall’inesauribile capitano John Parco (14+15) seguito da Jon Pittis (6+20), Michele Ciresa (7+13), Aigars Cipruss (7+7) e da Damian Surma (7+11) il quale, ultimamente, sta dando un grande contributo alla squadra.

Tra i pali dovrebbe essere schierato il portiere titolare Mike D’Alessandro, autore dell’88,43% di parate.

Scontati i due turni di squalifica rimediati contro il Milano, farà il suo rientro in campo il difensore Nathan Forster mentre è ancora in dubbio la presenza sul ghiaccio dell’altro difensore Darcy Robinson.

Nei tre precedenti stagionali si sono registrate due vittorie del Bolzano (6-0 al Palaonda e 2-3 all’Odegar) mentre un incontro è andato all’Asiago (4-3 all’Odegar).

Saranno ben cinque gli ex in campo: Per il Bolzano c’è Leo Insam, Florian Ramoser, Mike Omicioli e Drew Omicioli mentre per l’Asiago il solo ‘falco’ Lucio Topatigh.

L’ingaggio iniziale è previsto per le 20:30; arbitrerà l’incontro Fabio Lottaroli assistito nei suoi compiti da Andrea Moschen ed Emiliano Cappello.

 

Altri incontri: Alleghe - Renon, Val Pusteria - Milano, Fassa - Cortina

Classifica: Milano 37, Bolzano 33, Pontebba 30, Cortina e Renon 29, Alleghe 28, Val Pusteria 19, Fassa 18, Asiago 9

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl