Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey

Comunicato Stampa Emisfero Ipermercati Asiago Hockey EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY COMUNICATO STAMPA La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Sabato 24 Febbraio affrontando l'Alleghe all'Odegar.

23/feb/2007 14.30.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA

 

La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Sabato 24 Febbraio affrontando l’Alleghe all’Odegar. Se gli agordini sono reduci da un turno di riposo, gli stellati arrivano da una bella affermazione ottenuta contro il Pontebba. L’Asiago sorretto da uno stellare Damian Surma e con un’ottima prova complessiva di tutti i suoi effettivi in campo ha sopraffatto i friulani per 5-3 ottenendo la prima vittoria stagionale negli scontri diretti.

Andrea Rodeghiero che, vista l’assenza di John Parco, ha ‘vestito’ i gradi di capitano per la prima volta in carriera, commenta brevemente l’andamento del match e fa una piccola dedica: “ Abbiamo giocato con tanta intensità e voglia di vincere e questa è una delle cose che deve sempre esserci. Grande merito va a John Tucker che ci incita e ci trasmette la sua grinta e passione. Sono contento di aver esordito da capitano e di aver ottenuto una vittoria casalinga e vorrei fare una particolare dedica a mia mamma che non c’è più ma mi aiuta sempre specialmente nei momenti più difficili

Il loro capo cannoniere è il forte Mike Harder che, in 36 incontri ha messo a segno 64 punti frutto di 18 reti e 46 assist. Harder non è l’unico giocatore pericoloso della squadra: Nick Bilotto ha 45 punti (12+33), Niklas Sundblad 43 punti (21+22) e Colin Chaulk 41 (16+25).

Molto pericolosa anche la ‘colonia’ di indigeni: infatti, ci saranno da tenere sotto controllo Daniele Veggiato (13+15), Fabrizio Fontanive (9+13), Lino De Toni (3+12) e Manuel De Toni (7+6). Molto probabilmente sarà assente Nicola Fontanive per infortunio.

Il loro portiere Phil Groeneveld ha, fino a questo momento, parato l’89,39% dei tiri subiti.

Rodeghiero commenta in questo modo “Sabato non dobbiamo guardare chi abbiamo contro ma mettere comunque la stessa voglia ed intensità che abbiamo sfoderato contro il Pontebba ed andare avanti per la nostra strada sperando di portare a casa un’altra vittoria casalinga

In casa Asiago guida la classifica marcatori l’infortunato John Parco (18+17) appaiato, a 35 punti, a Jon Pittis (10+25). Forte dei 2 goal e 2 assist messi a segno durante la vittoria ottenuta contro il Pontebba, si avvicina alla vetta Damian Surma che ora può vantare 30 punti (11+19). Seguono Aigars Cipruss (11+16) e Michele Ciresa (8+16).

In porta si assisterà al consueto ballottaggio tra Mike D’Alessandro (88,13%) e Nicola Lobbia (89,95%).

Praticamente sicure le assenze degli infortunati John Parco, Lucio Topatigh e Darcy Robinson.

Gli scontri diretti stagionali sono tutti a favore dell’Alleghe che ha ottenuto 5 vittorie in altrettanti incontri anche se, nel primo incontro stagionale, solo un’anomalia nelle balaustre del ‘Drio le Rive’ di Feltre ha permesso agli Agordini di sbloccare, ad una manciata di secondi dalla sirena finale, il risultato.

L’incontro avrà inizio alle 20.45 e sarà arbitrato da Fabio Lottaroli, assistito nei suoi compiti da Pier Lorenzo Chiodo e Fabrizio Lambrughi.

 

 

Altri incontri: Gruppo A  Bolzano-Renon, Cortina-Milano  Gruppo B  Fassa-Pontebba

Classifica: Gruppo A Milano 25, Cortina 23,  Bolzano 21, Renon 20 Gruppo B Alleghe 25, Val Pusteria 19, Fassa 17, Pontebba 16, Asiago 8

 

 

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl