MONDIALI HOCKEY PISTA - La Nazionale azzurra stasera si gioca l'oro mondiale

04/ott/2003 21.41.23 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

La Nazionale azzurra stasera si gioca l'oro mondiale

E' successo quello che nessuno si aspettava, dagli addetti ai lavori portoghesi e spagnoli: l'Italia vittoriosa prima su Francia (rivelazione del campionato) e sui Campioni del Mondo e d'Europa (da 4 anni) della Spagna. Due partite tatticamente e psicologicamente perfette dove sono stati protagonisti i giallorossi del SiaInfoplus. Il quintetto piu' collaudato dall'ottimo Carlos Dantas è di marca bassanese: in porta Massimo 'Gatto' Cunegatti, in difesa tutti i 40 minuti delle 2 partite Dario Rigo ed Alberto Orlandi e in attacco il bomber Alessandro Michielon e staffetta tra i due pratesi Mirko ed Alessandro Bertolucci.
Contro la Francia la Nazionale Italiana ha vinto per 4 reti a 1, evidenziando dei miglioramenti in pista mai visti nella prima fase contro Brasile, Andorra e USA. Due le reti dei giallorossi Alessandro Michielon e Dario Rigo, insieme ai due fratelli Bertolucci. I transalpini non hanno mai messo in difficolta' gli italiani; isolato il fenomeno Landrin e giocato un hockey aggressivo nei primi 15 minuti gli azzurri marcati Dantas sono riusciti a piegare la rocciosa difesa.
Ieri sera Italia protagonista anche contro la Spagna: il risultato finale è di 4 a 3 ma salta agli occhi il parziale di 3 a 0 ai Campioni del Mondo maturato in 25 minuti.
Re dell'incontro Alessandro Michielon, mattatore con una tripletta storica, che ha messo in crisi il plurimedagliato portiere del FC Barcelona Egurrola e i fenomeni dei Pedro Gil e dei Borregan. Deliziosi i suoi ganci in piena area e le sue finte alla 'Borregan'; decisivo anche il collettivo italiano con un amalgama tra azzurri diverso da quello spagnolo, molto piu' individualista. Sette le reti del nostro bassanese Alessandro Michielon, a pari dell'ex giallorosso Alan Karam con la maglia del Brasile.

Il grande hockey ci aspetta stasera dalle ore 22:30 in diretta da Oliveira De Azemeis con la finale mondiale Italia - Portogallo, un derby per il futuro giallorosso Carlos Dantas. L'ultima finale disputata contro i rossoverdi d'europa è stata nel 1993 nel Mondiale svoltisi a Sesto S. Giovanni quando in quella occasione i portoghesi vinsero l'oro; Il portogallo non vince un mondiale dal 1993 mentre l'Italia è a secco dal 1997 nel famoso mondiale di Wuppertal.


Il portale giallorosso www.bassanohockey54.it vi aggiornera' sul risultato finale tempestivamente.



Stefano Zamperin
Addetto Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
Cell.:  +39 348 9327659

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl