-Serie A1- Il SiaInfoplus in diretta RaiSat nella bolgia di Salerno

Roller Novara solo una settimana fa, martedi' i giallorossi dovranno

16/nov/2003 14.17.18 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2003/2004

GIRONE di ANDATA - POSTICIPO 5° GIORNATA - Martedi' 18.11.2003
 
PalaTumilieri di Salerno - ore 20.30
 ROLLER SALERNO  -  SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54
 
 *** DIRETTA RAI SPORT SATELLITE dalle ore 20:30 ***

 
Il SiaInfoplus in diretta RaiSat dalla bolgia di Salerno

Inizio di campionato subito ricco di importanti appuntamenti per il SiaInfoplus Bassano Hockey 54. Lasciato alle spalle l'amaro pareggio contro il Roller Novara solo una settimana fa, martedi' i giallorossi dovranno confrontarsi con il Roller Salerno. Entrambe a quota 10 in classifica a meno cinque dal Prato (con una partita in piu') , quattro vittorie e un pareggio per entrambe. Gli avversari granata arrivano da tre vittorie consecutive, l'ultima in ordine di tempo sabato scorso a Novara con 5 reti a 3, con i tre punti conquistati solo negli ultimi tre minuti di gioco. Osservando le cartelle statistiche dei prossimi avversari spiccano i 25 gol fatti e 12 quelli subiti contro i 15 all'attivo per il Bassano e 6 in passivo, entrambi con una differenza reti di +9. Anche nelle classifiche marcatori l'equilibrio è visibile: miglior marcatore David Farran, nazionale argentino, con 6 reti, esattamente come l'insolita coppia Ale Michielon e Dario Rigo. Rispetto la scorsa stagione, culminata con i campani nella Semifinale vinta agevolmente dal Bassano, la societa' del Presidente Camisa ha arricchito la gia' buona rosa di giocatori, con l'italo-argentino Fabricio Marimont, il roccioso valdagnese Edgar Barberi e il giovane 19enne materano Sergio Festa. Tre gli stranieri di ottimo spessore, Oviedo tra i pali, Farran e Guerrero, piu' due oriundi Ortis e Marimont. Da non dimenticare Valerio Antezza, giocatore della Nazionale italiana, il jolly della squadra, rivalutato quest'anno da Carlos Dantas in maglia azzurra.
 Al PalaTumilieri, il SiaInfoplus Bassano 54 vedra' l'esordio tra i 10 di Luis Nunes, dopo la partenza di Andrea Marangoni per Gorizia. Carlos Dantas è moderatamente soddisfatto per l'ondata di bel gioco visto contro il quotato Forte dei Marmi ma quasi disgustato nel postpartita contro il Roller Novara. L'obiettivo della quinta di Serie A è di non lasciare il Prato in facile fuga e di riconfermare le ottime intese in attacco. La sorpresa rispetto la scorsa stagione è Dario Rigo con ben sei reti all'attivo insieme al bomber di sempre Alessandro Michielon. Il quartetto sta sperimentando un nuovo modo di giocare per l'hockey italiano, il cosiddetto volgarmente "quartetto tutto-fare" o "quartetto quadrivalente", mentre faticano ad entrare in questa mentalita' gli altri hockeysti giallorossi, ma che non mancheranno di impegnarsi per rientrare negli schemi dell'allenatore portoghese. Alberto Orlandi sta dimostrando tutto il suo spessore tecnico dopo l'avventura biennale a Porto: tre i pali contro il Forte e numerose le azioni gol create dalle mani del mago viareggino. A Salerno sara' molto dura: ci si aspetta il tutto esaurito. I "nostri" opteranno per l'aereo fino a Napoli per poi in pullmann raggiungere nel primo pomeriggio di martedi' la citta' campana.
 Intanto sorprese sabato sera negli altri campi di Serie A. Se il Prato si è riconfermato con un rotondo 9 a 0 a Modena, il Roller Novara è stato sconfitto nel derby con l'hockey Novara per 4 reti a 2. Il Gorizia è stato sconfitto dal Forte (4-0) e il Follonica ha piegato l'avversario di Sabato 22, il Seregno (2-1).
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl