Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

La partita era stata sospesa al 7' del secondo tempo quando, sul risultato 1 a 1 (rete stellata di DeFrenza) e con il gioco in perfetto equilibrio, era giunta all'Odegar la notizia della scomparsa di Robinson: le squadre si ritroveranno due settimane dopo con delle geometrie completamente diverse: se è troppo presto per giudicare l'Asiago che ha giocato una sola partita, lo stesso non si può dire per il Renon che si trova, a sorpresa, a guidare la classifica di questa 74° edizione del campionato Italiano.

Allegati

10/ott/2007 13.28.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

Torna sul ghiaccio domani, Giovedì 11 Ottobre 2007, l’Emisfero Ipermercati Asiago che affronterà nel recupero della prima giornata del campionato il Renon dell’ex Tuzzolino.

La partita era stata sospesa al 7’ del secondo tempo quando, sul risultato 1 a 1 (rete stellata di DeFrenza) e con il gioco in perfetto equilibrio, era giunta all’Odegar la notizia della scomparsa di Robinson: le squadre si ritroveranno due settimane dopo con delle geometrie completamente diverse: se è troppo presto per giudicare l’Asiago che ha giocato una sola partita, lo stesso non si può dire per il Renon che si trova, a sorpresa, a guidare la classifica di questa 74° edizione del campionato Italiano.

Grande parte del merito va al portiere quebecoise 26enne Frederic Cloutier che, in 4 partite, ha fatto registrare 2 shutout ed un incredibile percentuale di parate che sfiora il 98%.

Se gli altoatesini possono vantare la miglior difesa (solo 4 reti subite in altrettanti incontri), lo stesso non si può dire per l’attacco che conta “sola” 9 reti all’attivo.

Capocannoniere della squadra è la rocciosa ala americana Josh Olson (195m di altezza per 107kg di peso) che, al momento, ha segnato 3 reti e servito un assist. Segue da vicino Enrico Dorigatti (2+2) che, lasciato a Bolzano, ha trovato in Collalbo un luogo dove poter sviluppare al meglio la sua carriera.

L’ingaggio iniziale sarà scodellato alle 20.30 presso il Palaodegar di Asiago. Dirigerà l’incontro Claudio Pianezze, assistito da Giulio Soia e Fabrizio De Toni.

 

Probabili formazioni:

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, MacIsaac, Loya, Testa, Rossi, Parco "C", Tessari N., Tessari M., Borrelli, Roffo, DeFrenza, Busa, Mosele, Strazzabosco, Benetti, Rodeghiero, Surma, Stanley. All. Camazzola

 

Renon: Cloutier, Niederstätter, Vodrazka, Ploner, Hafner, Egger, Ploner, Astashenko, Gruber, Rasom, Dorigatti, Tuzzolino, Fauster, Unterfrauner, Rottensteiner, Bustreo, Senn, Mather, Olson, Daccordo, Scelfo, Smith All. Adey

 

Così negli ultimi 20 anni:

Partite giocate:                    44

Vittorie Asiago:                    34

Vittorie Renon:                     9

Pareggi:                                1

Goal Fatti Asiago:                224

Goal Fatti Renon:                 112

Vittoria più larga Asiago:     Asiago-Renon 14-3 (1996/1997)

Vittoria più larga Renon:      Renon-Asiago 8-0 (2006/2007)

 

Dove seguire la partita:

Puoi seguire la partita su Radio Asiago alla frequenza 107.700mhz dove viene trasmesso “tutto l’hockey minuto per minuto” oppure con aggiornamenti LIVE sul sito dell’Asiago Hockey: www.asiagohockeyas.com

 

In allegato foto del capocannoniere dell'Asiago, Damian Surma, realizzata da Paolo Basso

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl