R: -Champions League- Prato rimane inviolata, al SiaInfoplus la CERS

bella partita si è vista al "pallone" di Prato.

14/dic/2003 20.30.05 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


CHAMPIONS LEAGUE 2003/2004  -  COPPA DEI CAMPIONI 2003/2004

TURNO PRELIMINARE - GARA
di RITORNO - Sabato 13.12.2003
Palamaliseti di Prato - ore 19.00
PRATO PRIMAVERA - SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 2-1 (1° tempo: 0-1; 2° tempo: 2-0)
SiaInfoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Dario Rigo, Alberto Orlandi (1), Alberto Michielon, Alessandro Michielon - Subentrati: Enrico Giaretta, Michele Panizza - Non entrati: Marco Conte, Luis Nunes, Giovanni Fontana
Prato Primavera:
Oriol Bargallo, Pierluigi Bresciani, Enrico Mariotti, Alessandro Bertolucci (1), Mirko Bertolucci (1) - Subentrati: Mauricio Videla - Non entrati: Massimo Mariotti, Pierluigi Aguzzoli
Marcatori: 1° Tempo: 13' Alberto Orlandi (B) - 2° Tempo: 5' Mirko Bertolucci (P), 9' Alessandro Bertolucci (P)
Cartellini Gialli: 10' Alessandro Michielon (B), 12' Alberto Michielon (B), 16' Alberto Orlandi (B), 17' Dario Rigo (B), 20' Mauricio Videla (P), 22' Alessandro Bertolucci (B), 26' Massimo Cunegatti (B), 27' Enrico Giaretta (B), 41' Mirko Bertolucci (P), 48' Oriol Bargallo (P) - Cartellini Blu: 17' Alessandro Michielon (B), 29' Dario Rigo (B), 38' Mauricio Videla (P), 47' Alberto Orlandi (B) - Cartellini Rossi: 35' Alessandro Michielon (B), 47' Alberto Orlandi (B)
Arbitro:
Jordi Aragones (Spagna)


Prato rimane inviolata, al SiaInfoplus la CERS

Al Prato la seconda fase della Coppa Campioni e al SiaInfoplus Bassano la Coppa CERS: contenti tutti? No per come è andato il ritorno della sfida italiana del turno preliminare della Coppa Campioni tutto ci si aspettava ma non quello che poi è successo. Dal tabellino del match al PalaMaliseti si potrebbe immaginare ad una guerra a mo' di randellate e infortuni gravi, ma tutto ciò non è successo. 18 cartellini estratti dall'arbitro spagnolo Jordi Aragones, 18 cartellini più di tre quarti inutili e senza un motivo fondato. Due gli espulsi dal gioco, tra l'altro entrambi giallorossi, Alessandro Michielon ed Alberto Orlandi. Se l'arbitraggio è stato lungamente contestato da entrambe le squadre, una gran bella partita si è vista al "pallone" di Prato. Il pubblico pratese snobba incredibilmente il preliminare di Champions, dopo i grandi 2000 del PalaBassano, e la curva del Gattamelata è presente in buon numero per colorire il verde degli spalti.
Le due squadre si presentano al fischio d'inizio dell'arbitro spagnolo con i quartetti d'oro: il Prato schiera Bargallo, Ale e Mirko Bertolucci, Bresciani ed Enrico Mariotti, mentre il SiaInfoplus si presenta con Cunegatti, Alberto e Ale Michielon, Rigo e Orlandi. Il SiaInfoplus comincia subito la partita in avanti dettando i ritmi di gioco e al terzo minuto il palo di Alessandro Michielon salva il risultato ai pratesi. Secondo palo al settimo minuto sempre del bomber numero 5 in tap-in. Il capocannoniere alcuni secondi più tardi viene atterrato pesantemente da Enrico Mariotti e l'arbitro spagnolo indica senza timori la punizione di prima: il dribbling è veloce come i movimenti sicuri di Bargallo. Al decimo minuti Massimo Cunegatti neutralizza il rigore numero uno di Mirko Bertolucci e nemmeno dopo 100 secondi l'arbitro assegna un altro penalty dai cinque metri dall'altra parte del campo per un'ostruzione di Bresciani su Ale. Anche qui il portiere la fa da padrone, parando il tiro da fermo di Dario Rigo. Il SiaInfoplus trafigge la porta dei Campioni d'Italia al tredicesimo minuto con una precisa bomba di Alberto Michielon da metà campo, deviata in modo decisivo da Alberto Orlandi a pochi passi dalla linea di porta. Al quattordicesimo Mirko Bertolucci potrebbe subito pareggiare con l'ennesima punizione di prima e per fortuna la traversa salva il risultato sullo sbilanciato Cunegatti. Il protagonista però è sempre l'arbitro internazionale spagnolo che dopo 17 minuti compie un guinness, ammonendo tutto il quartetto giallorosso. Alessandro Michielon viene pure spedito in panca col blu e il suo posto viene preso dal breganzese Enrico Giaretta. Proprio il furetto numero sei a pochi minuti dall'intervallo sfiora il doppio ko con un intervento di prima appena fuori dalla porta. Il Bassano tira un po' il freno e Orlandi a due minuti dalla sirena ha ancora la possibilità di raddoppiare ma è neutralizzato dal regale Bargallo.
Ad inizio ripresa grande bagarre fin dal primo secondo: il Prato forsennato cerca il pareggio e trova dopo alcuni secondi il terzo penalty dai cinque metri. Ancora Mirko Bertolucci e ancora una parata del "magnifique" Cunegatti. Ad Enrico Giaretta viene comminata una punizione di prima e la sua velocità non elude Bargallo. Al secondo minuto miracoloni di Massimo Cunegatti in metamorfosi in ragno volante: ne para tre consecutivamente. Aragones mostra il blu a Rigo e Michele Panizza lo sostituisce. Al quinto giro di orologio i Campioni d'Italia pervengono al pareggio sfruttando un errore difensivo giallorosso: Mirko Bertolucci trova il corridoio giusto per involarsi e trafiggere Massimo sotto la traversa. 60 secondi dopo e miracolo di un "angelo" nella porta dei padroni di casa che salva sulla linea la botta sicura di Alberto Michielon. Senza Rigo nelle retrovie, il Bassano soffre tremendamente e il Prato supera i vicecampioni d'italia con un'invenzione di Mauricio Videla, che dall'angolo, bevutosi i due gemelli Michielon conclude al volo sul Cune e nella ribattuta di Alessandro Bertolucci, nulla può fare il ragno volante, con sospetto di un bastone alto in area. Il Bassano accusa il colpo psicologico e Alessandro Michielon intanto riceve il terzo cartellino giallo per il conclusivo rosso per un fallo da dietro. Oltre a lui senza Rigo, il Bassano soffre. Il Prato si chiude a riccio e la partita si stabilizza su livelli più tenui. Al sedicesimo minuto Enrico Giaretta sfiora il "sospirato" gol del pareggio e ancora lui a due minuti dalla sirena finale impatta sui gambali di Bargallo, il quarto tiro dal dischetto a nostro favore: peccato! Enrico rappresenta certamente un futuro su cui lavorare intensamente. Quasi allo scadere dei minuti regolamentari cartellino rosso anche per Alberto Orlandi, prima castigato con un blu dubbioso e poi ri-ammonito per la pallina non restituita in campo mentre era in panchina. Il nervosismo s'accuisce per delle decisioni davvero discutibili e quasi futili. Nel finale ancora un brivido nella porta pratese con l'assedio giallorosso che sfiora il pareggio. E Prato rimane ancora inviolata dalle squadre italiane, mentre i locali festeggiano la vittoria e il passaggio al clou della Champions League. Al SiaInfoplus il rammarico di poter aver già chiuso il risultato durante la prima frazione di gioco su quella infinita serie di pali, e al Prato il merito di aver premuto sull'acceleratore fin dal primo minuto della ripresa senza però spendere così tanto. Ai giallorossi il ripescaggio in Coppa CERS molto più tranquillo dell'anno scorso, quando fu la quinta ripescata sul clamoroso ritiro del Barcelos: terza ripescata, dietro le svizzere Uttigen e Ginevra. Nel prossimo comunicato i dettagli.


Prossimi appuntamenti:
Martedi' 16 Dicembre alle ore 20.45 al Palasport di Viareggio contro i locali viareggini, valido come nona giornata del Campionato di Serie A1
Venerdi' 19 Dicembre dalle ore 17:00 al PalaBassano, Final Eight di Coppa Italia 2003 con i Quarti di Finale.
Programma: 17:00 - Salerno - Forte dei Marmi; 18:30 - Follonica - Roller Novara; 20:00 - Prato - Gorizia; 21:30 - SiaInfoplus Bassano - Rotellistica Novara
Sabato 20 Dicembre dalle ore 15:30 al PalaBassano, le semifinali, alle ore 15:30 e alle 17:30

Alcune foto della partita saranno disponibili nei prossimi giorni su www.bassanohockey54.it, il Sito Ufficiale del Bassano Hockey 54
 

TURNO PRELIMINARE - Gara di andata, Sabato 6 dicembre 2003. Ritorno 13 dicembre 2003

Sede Andata Sede Ritorno Andata Ritorno
SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Primavera Prato (Italia) 1-2 1-2
SL Benfica (Portogallo) La Vandeenne (Francia) 6-3 1-1
CP Vic (Spagna) Saint Omer (Francia) 7-1 3-1
FC Barcelona (Spagna) Ginevra (Svizzera) 10-1 6-1
FC Porto (Portogallo) Roller Salerno (Italia) 9-0 4-6
Uttigen (Svizzera) Cronemberg (Germania) 2-3 3-4 rig.
SA Merignac (Francia) OC Barcelos (Portogallo) 0-10 4-10
HC Liceo La Coruna (Spagna) Ce Noya (Spagna) 3-1 5-4


LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA IN CHAMPIONS

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#9 - Dario Rigo 2 1
#5 - Alessandro Michielon 2 1
#7 - Alberto Michielon 2 0
#8 - Alberto Orlandi 2 0
#3 - Michele Panizza 2 0
#4 - Marco Conte 1 0
#6 - Enrico Giaretta 1 0
#2 - Luis Nunes 0 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 


Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 14/12/2003
 

Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl