Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa "Serie A" EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY COMUNICATO STAMPA "SERIE A" Archiviata la prima metà della stagione, la Emisfero Ipermercati Asiago affronta il Renon, all'Odegar di Asiago, nell'incontro valevole per la prima giornata del girone di ritorno.

30/nov/2007 12.20.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

Archiviata la prima metà della stagione, la Emisfero Ipermercati Asiago affronta il Renon, all’Odegar di Asiago, nell’incontro valevole per la prima giornata del girone di ritorno.

L’Asiago è reduce dall’ottimo pareggio conquistato nella, sempre insidiosa, trasferta di Bolzano. Gli stellati non hanno giocato un’ottima partita ma hanno saputo difendere, sorretti da un’incredibile Bellissimo (56 tiri respinti sui 57 totali scagliati contro la sua gabbia) e “colpire” proprio nel momento migliore. A differenza degli ultimi incontri giocati dalla squadra di Camazzola, non sono stati commessi gravi errori il che, segno di una maturazione che sta arrivando, lascia ben sperare per il prosieguo del torneo.

Per contro, il Renon sta attraversando un periodo un po’ difficile: dopo l’exploit iniziale, i ragazzi di Adey hanno infilato una serie di brutti risultati consecutivi (sconfitte con Alleghe, Fassa e Bolzano e pareggio interno con il Pontebba), probabilmente complice anche un calo fisico, che gli sono anche costati il primato nella graduatoria, ora nelle mani di un ottimo Milano, autore di un percorso diametralmente opposto.

In classifica gli altoatesini inseguono, con una lunghezza di ritardo, i meneghini mentre gli stellati, conquistato il prezioso punto a Bolzano, sono dietro al Fassa ed al Cortina.

I due precedenti stagionali sono entrambi a favore dell’Asiago: la prima sfida giocata all’Odegar ha visto trionfare gli stellati con il risultato finale di 4 a 2. Ad una prima rete di Scelfo aveva replicato Surma proprio in prossimità di metà incontro. Nel terzo periodo le reti di Parco e Stanley avevano messo l’Asiago al sicuro, almeno fino al 57’, minuto della rete di Smith. Poi Surma ha ristabilito le distanze insaccando, nel corso dell’ultimo minuto, a porta vuota, regalando alla formazione stellata la prima vittoria stagionale.

Partita simile quella del ritorno, con il Renon nuovamente in vantaggio e con l’Asiago a pareggiare grazie a MacIsaac. Nel terzo tempo le reti di Surma e Busa davano all’Asiago la giusta tranquillità per affrontare l’ultima parte di gara durante la quale è arrivata nuovamente l’inutile, almeno ai fini del risultato, rete di Smith.

L’attaccante più prolifico del Renon risulta essere Josh Olson che, fino a questo momento ha un bottino di 18 punti equamente diviso tra reti ed assist; seguono Enrico Dorigatti (6+10), Mark Smith (7+6), Alex Egger (2+9) e Shawn Mather (3+7).

Ottima percentuale parate del portiere titolare Frederic Cloutier che ha finora respinto il 94,54% dei tiri scagliati contro la sua porta.

In casa Asiago, permane nella vetta della classifica marcatori Damian Surma (10+9) seguito da Chris Stanley (10+8) e da un Frank DeFrenza (9+7) che, dopo un avvio stentato, sta trovando sempre più spesso la via della rete diventando un giocatore sempre più utile alla causa stellata.

L’unico ex risulta essere Tony Tuzzolino, attualmente in forza al Renon; è proprio il giocatore italo-americano ad essere anche l’unico giocatore la cui presenza è messa in “forse” da un infortunio di cui non si conosce ancora l’entità.

L’incontro sarà diretto da Karel Metelka (Daniel Gamper e Gregory Loreggia) ed avrà inizio alle ore 20.30 al PalaOdegar.

 

Probabili Formazioni

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, MacIsaac, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Benetti, Rodeghiero, Surma, Stanley. All. Camazzola

 

Renon: Cloutier, Niederstätter, Vodrazka, Ploner, Hafner, Egger, Ploner, Astashenko, Gruber, Rasom, Dorigatti, Fauster, Unterfrauner, Rottensteiner, Bustreo, Senn, Mather, Olson, Daccordo, Scelfo, Smith, Tudin, Tuzzolino. All. Adey

 

Così in questa stagione:

Sabato 11 Ottobre - Recupero 1a giornata

Asiago-Renon 4-2 (0-1; 1-0; 3-1)

Marcatori: 11.54 Scelfo (Bregenzer, Bustreo) in inf num., 30.39 Surma (MacIsaac, DeFrenza) in sup. num., 46.43 Parco (Borrelli, Plastino), 47.18 Stanley (Plastino, Surma) in doppia Sup., 57.53 Smith (Astashenko) 59.29 Surma porta vuota

 

Sabato 27 Ottobre - 10a giornata

Renon-Asiago 2-3 (0-0, 1-1, 1-2)

Marcatori: 30.16 Egger (Mather, Tudin), 34.43 MacIsaac (Surma), 41.48 Busa (Loya, Tessari M.), 50.40 Surma, 51.07 Smith (Egger, Olson)

 

Così negli ultimi 20 anni:

Partite giocate                              46

Vittorie Asiago                              36

Vittorie Renon                               9

Pareggi                                           1

Goal fatti Asiago                           231

Goal fatti Renon                            116

Vittoria più larga Asiago              Asiago-Renon 14-3 (1996/1997)

Vittoria più larga Renon               Renon-Asiago 8-0 (2006/2007)

 

Altre Partite:

Brunico-Bolzano; Cortina-Fassa; Milano-Alleghe

 

Classifica:

Milano 21, Renon 20, Bolzano 18, Pontebba 16, Brunico 15, Alleghe 15, Fassa 14, Cortina 14, Asiago 11.

 

Dove seguire la partita:

Puoi seguire la partita su Radio Asiago alla frequenza 107.700mhz dove viene trasmesso “tutto l’hockey minuto per minuto” oppure con aggiornamenti LIVE sul sito dell’Asiago Hockey: www.asiagohockeyas.com

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl