Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Il momento dell'Asiago non è dei migliori: un calo fisico e mentale ed una coperta cortissima (solo 12 giocatori utilizzati a pieno regime da Camazzola nel match di Pontebba) hanno relegato l'Asiago in ultima piazza.

07/dic/2007 14.49.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago torna in campo Sabato 8 Dicembre nell’ultima uscita prima della sosta di campionato.

Il momento dell’Asiago non è dei migliori: un calo fisico e mentale ed una coperta cortissima (solo 12 giocatori utilizzati a pieno regime da Camazzola nel match di Pontebba) hanno relegato l’Asiago in ultima piazza. Nell’ultima partita gli stellati, a discapito del risultato, hanno reagito mostrando gioco ma sono stati sfortunati (tre “legni” colpiti) e poco grintosi nel convertire delle ghiotte occasioni in goal.

Il Fassa, per contro, ha inanellato tre risultati utili di fila facendo tre vittime illustri: prima è stato battuto il Renon (privo di Tuzzolino), poi il Cortina mentre, nel corso dell’ultima giornata è arrivato il pareggio con il Brunico.

I precedenti stagionali sono tre, uno dei quali ha rappresentato l’unico ottavo di finale di coppa italia con impegnate due squadre della massima serie.

La prima partita, nonché prima “uscita” dei giallorossi dopo la tragica scomparsa di Robinson, ha visto i ladini trionfare, all’Odegar con un 8 a 2 che per la situazione “emotiva”  dei giocatori stellati ha lasciato il tempo che ha trovato.

Nella seconda sfida, quella di coppa, l’Asiago subito in svantaggio ha mantenuto freddezza e concentrazione per riportare la partita sui giusti binari: al termine del primo periodo gli stellati erano già in vantaggio per 3 a 1. Negli altri due periodo i giocatori di Camazzola hanno solo gestito il risultato ottenendo l’accesso ai quarti.

L’ultima sfida tra le due compagini risulta essere il 3 a 3 ottenuto ad inizio Novembre dove un Asiago stremato ha dapprima assaporato il sapore della vittoria (rete del 3-2 di Surma al 54’) dovendosi poi, però, accontentare di un, seppur positivo, pareggio (rete di Planchensteiner al 55’).

Capocannoniere dei ladini risulta essere un sorprendente Jamie Schaafsma che, al momento, ha segnato 13 reti e servito 9 assist; seguono Watson (12+8), Barber (7+13), Harrison (6+10), Felicetti (3+13) e Bourassa (5+10).

Per l’Asiago dopo il “nulla di fatto” a Pontebba, mantiene la leadership Damian Surma con 20 punti (11+9); l’italo-Americano è seguito ad una sola lunghezza da Chris Stanley (10+9) e da Frank DeFrenza (9+8).

Per il Fassa le uniche incertezze sono legate alle presenze di Piffer e Dantone mentre per l’Asiago da verificare le condizioni di Testa, Rodeghiero e Borrelli; quasi sicuramente non saranno della partita Vittorio Basso e Matteo Tessari i quali sono impegnati, ad Alba di Canazei, nei mondiali under 20.

La partita avrà inizio alle 20.30.

 

Probabili formazioni:

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, MacIsaac, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Tessari N., Borrelli, Parco, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Benetti, Rodeghiero, Surma, Stanley. All. Camazzola

 

Fassa: Tragust, Favre, Bourassa, Ceresa, Dantone, Ganz, Marchetti, Manfroi, Ovinghton, Barber, Felicetti, Harrison, Iori, Locatin, Mascarin, Piffer, Planchensteiner, Schaafsma, Sparber, Watson. All. Mair

 

Così in questa stagione:

Giovedì 4 Ottobre - 3a giornata

Asiago-Fassa 2-8 (1-2; 0-4; 1-2)

Marcatori: 02.18 Ceresa (Schaafsma) sup., 06.32 Stanley (Surma), 18.41 Iori (Locatin), 20.28 Watson 20.58 Harrison (Ceresa, Planchensteiner), 22.58 Harrison (Watson, Locatin) sup., 37.00 Locatin (Bourassa, Iori), 49.11 Surma (DeFrenza), 51.48 Watson in doppia inf., 58.40 Schaafsma (Manfroi)

 

Martedì 16 Ottobre - Ottavi coppa Italia

Asiago-Fassa 6-3 (3-1; 1-1; 2-1)

Marcatori: 6.04 Piffer (Locatin, Iori) SUP 9.53 Roffo (Busa, Tessari M.), 10.28 Surma (Rossi, Stanley), 15.33 Stanley (Surma), 31.32 Surma (Testa) SUP, 35.38 Felicetti(Watson) SUP, 41.13 Surma (DeFrenza) SUP, 50.15 Schaafsma  (Ovinghton) SUP, 58.26 Surma (DeFrenza) EN

 

Giovedì 1 Novembre - 12a giornata

Fassa-Asiago 3-3 (0-1; 1-1; 2-1)

Marcatori: 12.08 Benetti (Testa, Loya) SUP, 28.46 Ovinghton (Locatin, Felicetti) SUP., 37.12 Surma SUP, 40.47 Ovinghton (Harrison, Bourassa) SUP, 54.41 Surma (Stanley), 55.47 Planchensteiner (Felicetti)

 

Così negli ultimi 20 anni:

Partite giocate                                 115

Vittorie Asiago                                 59

Vittorie Fassa                                  46

Pareggi                                            10

Goal fatti Asiago                              495

Goal fatti Fassa                               445

Vittoria più larga Asiago                 Asiago-Fassa 13-2 (2001/2002)

Vittoria più larga Fassa                   Fassa-Asiago 14-3 (1994/1995)

 

Altre partite:

Alleghe-Bolzano; Milano-Renon ; Brunico-Pontebba

 

Classifica:

Renon 24, Milano 23, Bolzano 19, Pontebba 18, Fassa 17, Brunico 17, Alleghe 15, Cortina 14, Asiago 11.

 

Dove seguire la partita:

Puoi seguire la partita su Radio Asiago alla frequenza 107.700mhz dove viene trasmesso “tutto l’hockey minuto per minuto”.

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl