Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

04/gen/2008 06.21.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

Torna in campo la Emisfero Ipermercati Asiago che affronterà Sabato 5 Gennaio il Renon in trasferta.

Un Asiago tonico ed efficace, malgrado una coperta cortissima, ha ottenuto ben otto punti, frutto di tre vittorie (4-2 al Fassa, 2-1 al Brunico e 6-1 al Bolzano) due pareggi (1-1 con il Cortina e 6-6 con il Milano) ed una sconfitta (5-3 dall’Alleghe), nel volgere di sei incontri.

La classifica attualmente vede ancora l’Asiago in ultima “piazza” ma lo svantaggio dalle dirette inseguitrici è notevolmente diminuito: ora l’Alleghe si ritrova con un, poco rassicurante, margine di un punto sugli stellati mentre la coppia Cortina-Bolzano ne ha solo 3; la quarta squadra (posizione che consente l’accesso diretto ai playoff), il Brunico, ha cinque punti di vantaggio mentre tra gli stellati ed addirittura la seconda posizione ci sono solo sette lunghezze.

Guida la classifica marcatori degli stellati un ritrovato Chris Stanley che ha, al suo attivo, 16 reti e 13 assist; seguono i compagni di linea Damian Surma a 26 (13+13) e Francesco DeFrenza a 20 (11+9); a seguire un quartetto di giocatori con 13 punti: John Parco (7+6), Trevor Johnson (4+9), Nick Plastino (3+10) e Cliff Loya (1+12).

Il Renon, capolista, sta attraversando un buon momento: nell’ultimo girone i giocatori dell’altopiano altoatesino hanno portato a casa ben 13 punti sui 16 totali disponibili, malgrado l’ultima partita l’abbiano conclusa con una sconfitta per 5 a 4 contro il Fassa.

Il giocatore più prolifico risulta essere Josh Olson con 31 punti (13+18) seguito da Enrico Dorigatti (12+18) e Mark Smith (12+15).

La “bilancia” dei precedenti pende in favore dell’Asiago che ha conquistato due vittorie (4-2 e 3-2) e subito una sconfitta (9-2).

Unico assente sicuro della serata risulta essere Federico Benetti le cui condizioni fisiche stanno, seppur lentamente, tornando alla normalità.

L’incontro, che avrà inizio alle 20.45, sarà diretto da Giorgio Moschen, Aldo Alfi e Luca Marri.

 

Probabili formazioni:

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Parco, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Surma, Stanley. All. Camazzola

 

Renon: Cloutier, Niederstätter, Vodrazka, Ploner, Hafner, Egger, Ploner, Astashenko, Gruber, Rasom, Dorigatti, Fauster, Unterfrauner, Rottensteiner, Bustreo, Senn, Mather, Olson, Daccordo, Scelfo, Smith, Tudin, Tuzzolino. All. Adey

 

Così negli ultimi 20 anni:

Partite Giocate                        47

Vittorie Asiago                        36

Vittorie Renon                         10

Pareggi                                     1

Goal fatti Asiago                     233

Goal fatti Renon                      125

Vittoria più larga Asiago        Asiago-Renon 14-3 (1996/1997)

Vittoria più larga Renon         Renon-Asiago 8-0 (2006/2007)

 

Le altre partite:

Bolzano-Brunico, Fassa-Cortina, Alleghe-Milano

 

Classifica:

Renon 33, Milano 26, Fassa 25, Brunico 24, Pontebba 23, Bolzano 22,  Cortina 22, Alleghe 20, Asiago 19.

 

Dove seguire la partita:

Puoi seguire la partita su Radio Asiago alla frequenza 107.700mhz dove viene trasmesso “tutto l’hockey minuto per minuto”.

 

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl