Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

26/gen/2008 16.10.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago ottiene un positivo pareggio (1-1 con l’Alleghe) che vale quanto una vittoria: infatti gli stellati guadagnano un punto, oltre che nell’attuale classifica, anche in ottica master round.

Asiago che rinuncia nuovamente ad un Matt DeMarchi ancora alle prese con l’influenza non dovendo però rinunciare a nessuno straniero per effetto del turn-over; per l’Alleghe, invece, assente Ryan Lang e Nicola Fontanive.

La partita si apre con una lunga fase di studio dove entrambe le squadre si alternano nei rispettivi “terzi” d’attacco ma non riescono mai a creare eccessivi problemi ai portieri avversari. Il capo arbitro ha comminato, nel corso del primo tempo, 6 minuti di penalità: l’Alleghe nei propri 4 non ha creato problemi a Bellissimo mentre è stato l’Asiago a sfiorare, con l’uomo in meno, la rete in contropiede con Stanley. Nel prosieguo del periodo un paio di occasioni per entrambe le squadre ma dei grandi interventi di Bellissimo ed Hell mantengono il risultato sullo 0 a 0.

Nel secondo periodo il registro non cambia con le due squadre a gestire una contesa molto equilibrata: solo le penalità spostano gli equilibri. Al primo tiro dalla prima superiorità l’Alleghe passa a condurre con Niklas Sundlad. L’Asiago, invece, malgrado una notevole pressione sciupa le sue due possibilità con l’uomo in più. Al 17’ occasionissima per Fabrizio Fontanive ma un magistrale Bellissimo gli nega la via del goal.

In apertura di periodo conclusivo gli stellati ottengono il pareggio grazie alla rete ravvicinata di capitan John Parco. L’Asiago avrebbe anche le occasioni per passare a condurre ma DeFrenza fallisce un contropiede mentre Surma, anch’esso tentando di portarsi in contropiede, deve subire il “ritorno” del suo difensore. La partita si conclude, cosi, sull’1 a 1 con un pareggio che sicuramente serve più agli stellati che agli Agordini.

 

Asiago-Alleghe 1-1 (0-0, 0-1, 1-0):

Marcatori: 26.41 Sundblad (Chitarroni, Harder) SUP, 40.43 Parco (Johnson, Plastino) SUP

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Borrelli, Parco, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Benetti, Surma, Stanley. All. Camazzola

 

Alleghe: Hell, Moretti, Bilotto, De Biasio, De Val, Ganz, Halkidis, Jacobsen, Lorenzi, Cancellieri, Clarke, DaTos, De Toni L., De Toni M., Fontanive A., Fontanive F., Harder, Soia, Veggiato, Sundblad All. Ivany

Arbitri: Pietro Gagliardi, Christian Gamper e Daniel Gamper.

 

 

Le altre partite:

Milano-Brunico 2-2; Bolzano- Cortina 2-0; Pontebba-Fassa 2-2

 

Classifica:

Renon 40, Fassa 34, Milano 32, Brunico 32, Bolzano 32, Pontebba 27, Alleghe 27, Cortina 26, Asiago 22.

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl