Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

In apertura di secondo tempo il capo arbitro Pianezze concede un rigore all'Asiago per un fallo da ultimo uomo su DeFrenza: Surma dimostra freddezza e batte Szuper.

29/gen/2008 15.59.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago perde di misura con il Milano per 3 a 2 al termine di una partita dura e spigolosa.

Il Milano si presenta al completo mentre per l’Asiago nuovo turn-over “forzato” di Matt DeMarchi ed una bella “sorpresa”; si tratta del ritorno in campo del “falco” Lucio Topatigh giunto alla sua 997esima presenza in serie A.

Gli stellati partono subito forte e riescono a passare a condurre dopo soli 43” grazie al tiro di Dave Borrelli. Nei primi minuti il predominio dell’Asiago è tangibile mentre con il passare dei minuti i meneghini prendono confidenza con il ghiaccio ed incominciano ad impensierire un, comunque, bravo Bellissimo che nulla può sulle conclusioni di Giulio Scandella e Shay Stephenson.

In apertura di secondo tempo il capo arbitro Pianezze concede un rigore all’Asiago per un fallo da ultimo uomo su DeFrenza: Surma dimostra freddezza e batte Szuper. Pochi minuti dopo, “violenti” fischi ai danni dell’arbitro per una brutta carica non sanzionata su Rodeghiero; pochi secondi dopo arriva la rete del nuovo vantaggio meneghino insaccata dal solito Scandella.

Nel prosieguo del tempo occasioni per ambo le parti ma i rispettivi portieri fanno buona guardia.

Nell’ultimo tempo la partita si congela e l’Asiago, pur avendo qualche occasione, non riesce a rimettere la partita in parità.

Il prossimo impegno della Emisfero Ipermercati Asiago è previsto per le 19.30 di Sabato 2 Febbraio quando gli stellati faranno visita al Bolzano.

 

Asiago-Milano 2-3 (1-2; 1-1; 0-0):

Marcatori: 00.43 Borrelli (Johnson, Parco), 14.07 Scandella (Strazzabosco), 18.40 Stephenson (Scandella, Evans), 23.43 Surma su rigore, 25.29 Scandella (Stephenson, Evans),

 

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Borrelli, Parco, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Benetti, Surma, Stanley, Topatigh. All. Camazzola

 

Milano: Szuper, Della Bella, Kelly, Kurtz, Lethinen, Mair, Strazzabosco, Raymo, Trevisani, Caletti, Evans,  Iannone, Insam, Lefebvre, Lorini, Mantovani, Mazzacane, Migliore, Scandella, Simon, Stephenson All. Insam

Arbitri: Pianezze (DeToni, Soia)

 

Le altre partite:

Alleghe-Cortina 2-2; Renon- Pontebba 6-1; Bolzano-Fassa 3-3

 

Classifica:

Renon 42, Fassa 35, Milano 34, Bolzano 33, Brunico 32, Alleghe 28, Pontebba 27, Cortina 27, Asiago 22.

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl