Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa "Serie A" EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY COMUNICATO STAMPA "SERIE A" La Emisfero Ipermercati Asiago perde in casa contro il Brunico e vede allontanarsi sempre di più la qualificazione ai playoff: gli stellati si qualificherebbero solo vincendo tutte le partite e solo qualora l'Alleghe perdesse tutte le sue.

23/feb/2008 23.20.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago perde in casa contro il Brunico e vede allontanarsi sempre di più la qualificazione ai playoff: gli stellati si qualificherebbero solo vincendo tutte le partite e solo qualora l’Alleghe perdesse tutte le sue.

L’Asiago si presenta sul ghiaccio, come di consueto, privo degli infortunati Rodeghiero e Benetti a cui si aggiunge l’assenza dello squalificato Busa (3 turni di stop per lui): turno di riposo per Cliff Loya, “colpito” dal turn-over. Per l’Asiago non possono presenziare in panca Jimmy Camazzola, squalificato per due turni, ed il suo “vice” Guido Tessari, inibito da attività per un mese. Per il Brunico assente il solo Sedlak.

Gli stellati sembrano partire meglio ma al 4.15 ed al 4.43 il Brunico si porta già sul 2 a 0 con Erlacher e Ramsted.

Nel prosieguo del periodo gli stellati “sciupano” 3’ di superiorità mentre il Brunico capitalizza il proprio minuto grazie alla rete del 3 a 0 con Bona.

Nel secondo periodo l’Asiago si sveglia: al 21’ Plastino insacca dalla distanza la rete del 3-1 capitalizzando una doppia superiorità mentre al 23’ segnano in rapida successione Parco e Stanley che portano la partita in parità.

Al 27’ Adduono riporta in vantaggio i suoi in situazione di doppia superiorità. Nella seconda metà di periodo gli stellati sfiorano, senza successo, per più di una volta il nuovo pareggio.

Nel terzo periodo Stanley, in inferiorità, fallisce un incredibile 1 contro 0; al 48’ appena “uccisa” un’inferiorità i Pusteresi si portano sul doppio vantaggio con Gallace.

L’Asiago continua a provare a rientrare in partita e si avvicina moltissimo a farlo quando, al 54’, Surma insacca una pregevolissima rete portando lo score sul 5 a 4 per gli ospiti. Negli ultimi due minuti gli stellati, i quali possono anche usufruire di una superiorità, tentano, invano, la carta dell’uomo in più.

Dopo questo incontro, la Emisfero Ipermercati Asiago osserverà il proprio secondo ed ultimo turno di riposo prima delle partite conclusive del Master Round.

 

Asiago-Brunico 4-5 (0-3; 3-1; 1-1)

Marcatori: 04.15 Erlacher (Platter, Marchiori), 04.43 Ramsted (Pichler, Bona), 13.18 Bona (Jarmuth, Bergstrom) SUP., 21.32 Plastino (DeFrenza, Johnson) DOPPIA SUP., 23.13 Parco (DeMarchi, Stanley), 23.57 Stanley (Johnson, DeFrenza) SUP., 28.38 Adduono (Mair, Gauvreau) DOPPIA SUP., 48.18 Gallace (Oberrauch, Ramsted), 54.07 Surma (Plastino, Parco)

 

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, DeMarchi, Johnson, Loya, Testa, Rossi, Parco, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Busa, Strazzabosco, Benetti, Surma, Stanley, Topatigh.

 

Brunico: Gage, Ploner, Bergstrom, Gallace, Hofer, Jarmuth, Mair, Rizzo R., Willeit, Adduono, Bona, Erlacher, Gauvreau, Marchiori, Oberrauch M., Oberrauch F., Ramsted, Pichler, Platter, Rizzo P.

 

Altre partite:

B: Renon-Bolzano 4-2 Fassa-Milano 0-2 B: Cortina-Alleghe 6-1

 

Classifica:

A: Renon 27, Milano 23, Bolzano 21, Fassa 18

B: Cortina 21, Pontebba 20, Brunico 20, Alleghe 19, Asiago 13

*Una partita in meno

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl