Com. Stampa Bassano 54

09/gen/2004 16.19.05 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


COPPA EUROPA "CERS" 2003/2004

OTTAVI DI FINALE - GARA
di ANDATA - Sabato 10.01.2004
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 20.45
SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - UG GORIZIA
Arbitro:
  Francesc Rocha Villa (Andorra)


La Coppa Italia è in bacheca, la Coppa Europa ai nastri di partenza

Primo appuntamento di Coppa CERS del 2004, sesta partecipazione negli ultimi 10 anni alla seconda competizione europea, chiamata Coppa CERS, ma più comunemente conosciuta come Coppa Europa. La Coppa Italia è già tra gli scaffali della segreteria della società e ora bisogna rientrare mentalmente in pista dopo delle serate ricche di festeggiamenti. Prima avversaria in CERS un'altra italiana dopo il doppio scontro nel Preliminare di Champions contro il Prato.Un derby meno speciale di quello precedente ma potrebbe rappresentare, almeno per l'andata, uno scoglio difficile da superare. Due gli atleti del SiaInfoplus che dovranno scontare una giornata di squalifica a causa dei due rossi comminati dall'incredibile arbitro spagnolo Aragones ad Alessandro Michielon e ad Alberto Orlandi nell'ultima sfida di Champions contro i pratesi. I due fautori sottoporta della vittoria di Coppa Italia andranno in tribuna e una grossa mano dovrà essere data dai giocatori un po' meno utilizzati da coach Dantas. Panizza, Giaretta e Conte sicuramente saranno i protagonisti della serata e per loro un gran test d'affidabilità per l'allenatore, con un calendario che da oggi diventa massacrante con almeno due partite a settimana per quasi sicuramente due mesi. Il momento clou della stagione, già culminato con la vittoria della seconda coppa italia nella storia bassanese, è solo all'inizio e anche il Campionato di A1 dalla prossima settimana regalerà grandi emozioni. Arriva il Gorizia, quel Gorizia rimaneggiato e in una crisi economica interna con il main sponsor che ha ridimensionato nei mesi scorsi il budget messo a disposizione alla squadra friulana. I due acquisti di lusso Karam e Tomba sono emigrati ben presto in Portogallo, dove a Benfica si stanno comportando discretamente bene. Al loro posto due stranieri di media caratura Micheal Dantas Zanini, nessuna parentela con il "nostro" Carlitos, e Forni. Il primo non è uno sconosciuto agli addetti italiani: difatti alcuni anni fa giocò a Salerno. Zanini è Nazionale Brasiliano ed è stato impiegato negli ultimi tempi come difensore e proprio domani sera sarà in campo, mentre il secondo è in fase di tesseramento.
Se i due stranieri di elevato spessore erano i primi due capocannonieri della squadra, ora il primo posto è occupato da Daniele Rosin, con solo 4 reti all'attivo in 9 partite giocate. E' l'uomo più da tenere d'occhio insieme all'ex giallorosso Andrea Marangoni, prestato al Gorizia ad inizio dicembre per dare la possibilità al bassanese d.o.c. di esprimersi e di giocare. Per lui tre reti all'attivo in poche partite, stesso score di un altro ex Pietro Pranovi, ceduto quest'anno dalla nostra prima squadra. Il quarto giocatore in campo sarà Piero Franzoni, difensore, mentre buone chance di giocare ci saranno anche per il mito Tonino Lepore, 41 anni. Il tecnico Alberto Lodi deciderà all'ultimo momento l'utilizzo di Luca Ventra tra i pali, vittima da parecchie settimane di fastidi fisici e assente dal ritmo partita. Al suo posto l'utilizzo del giovane 21enne Matteo Lodi, già saracinesca nel quarto di Coppa Italia contro il Prato. Un ottimo giovane come tutti quelli "acquistati" quest'anno dalla società goriziana. Se l'andata sembra quella più ardua e difficile il ritorno è fissato tra due settimane alla Valletta del Corno. Arbitro dell'incontro Francesc Rocha Villa di Andorra.


Prossimi appuntamenti:
Martedi' 13 Gennaio al Pala del Lago di Novara alle ore 20.45, contro il Novara Hockey, posticipo undicesima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 17 Gennaio al PalaBassano alle ore 20.45, contro la Primavera Prato, dodicesima giornata del Campionato di Serie A1.
Martedi' 20 Gennaio al PalaBassano alle ore 20.45, contro il Gorizia Hockey, posticipo della decima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 24 Gennaio alla Valletta del Corno di Gorizia alle ore 20.45, contro il Gorizia Hockey, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Europa (CERS).
Martedi' 27 Gennaio alla Pista Armeni di Follonica (Grosseto) alle ore 20.45, contro il Follonica, posticipo della tredicesima e ultima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A1.
 

OTTAVI DI FINALE - Gara di andata, Sabato 10 gennaio 2004. Ritorno 24 gennaio 2004

SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
UG Gorizia (ITALIA) -
Portosantense (Portogallo) Voltrega (Spagna) -
Quevert (Francia) Thunestern (Svizzera) -
RSC Uttigen (Svizzera) Reus Deportivo (Spagna) -
Blanes (Spagna) Saint Omer (Francia) -
Gazinet (Francia) HC Ginevra (Svizzera) -
Walsum (Germania) Gulpilhares (Portogallo) -
Follonica (ITALIA) Igualada (Spagna) -


Bassano del Grappa, 09/01/2004
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl