Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa "Serie A" EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY COMUNICATO STAMPA "SERIE A" La Emisfero Ipermercati Asiago perde a Cortina con il risultato di 7 a 1; un Asiago già fuori dai giochi, quindi privo di ambizioni "playoff", gioca comunque due buoni periodi capitolando solo nel terzo drittel il quale si è chiuso sul 5 a 0 per i padroni di casa.

29/feb/2008 03.30.00 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO HOCKEY

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago perde a Cortina con il risultato di 7 a 1; un Asiago già fuori dai giochi, quindi privo di ambizioni “playoff”, gioca comunque due buoni periodi capitolando solo nel terzo drittel il quale si è chiuso sul 5 a 0 per i padroni di casa.

Asiago che si presenta sul ghiaccio privo degli infortunati Benetti e Rodeghiero, dello squalificato Filippo Busa e senza Lucio Topatigh. Fuori per turn-over Nick Plastino. Asiago che si affida ulteriormente alla “linea verde” in quanto trovano posto in campo i sedicenni Mirko Presti ed Enrico Miglioranzi; tanto spazio anche per gli altri giovanissimi Nicola Tessari, Gianluca Strazzabosco e Marco Rossi e per Gianfilippo Pavone che è subentrato a Bellissimo al 47’ sul risultato di 5 a 1. Per il Cortina assente Luigi Da Corte mentre l’escluso per turn-over è nuovamente Chris Dyment.

Il primo tempo denso di interruzioni di gioco (20 i minuti fischiati da Colcuc) si conclude sul 2 a 0 per il Cortina che è andato in gol con Cote (superiorità) e Souza (inferiorità); stellati che hanno anche affrontato, con successo, quasi due minuti di doppia inferiorità ma che non hanno brillato nei propri powerplay.

Nel secondo periodo, contrariamente al drittel precedente, poche penalità e tanto gioco in più anche se nessuna delle squadre riesce ad imporsi sull’avversaria. Poco dopo metà periodo l’Asiago dimezza lo svantaggio grazie alla rete di Borrelli il quale, ottimamente imbeccato da DeFrenza, supera Maund in situazione di powerplay. Nel prosieguo del periodo occasionissime sprecate per Matteo Tessari e Mike Souza.

In apertura di terzo il Souza “fredda” Bellissimo mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale; il parziale si fa più pesante a seguito delle reti di Smith (in superiorità), Cote, Souza (in superiorità) e Russell la cui marcatura fissa il risultato sul definitivo 7 a 1.

Questo weekend il campionato si fermerà per lasciare spazio alla Coppa Italia; la Emisfero Ipermercati Asiago tornerà in campo Martedì 3 Marzo ospitando, nell’ultima “fatica” casalinga di questa stagione, il Pontebba.

 

 

Cortina-Asiago 7-1 (2-0, 0-1, 5-0):

Marcatori: 10.21 Cote (Wedderburn, Zandonella) SUP., 14.37 Souza (Zandonella, DeBettin) INF., 31.11 Borrelli (DeFrenza) SUP., 41.01 Souza (Cote), 47.13 Smith (Russell, Savoia) SUP, 47.54 Cote (Savoia, Zandonella), 52.51 Souza (Suorsa, DeBettin) SUP., 54.04 Russel (Cote, Zandonella) INF

Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, Basso, Johnson, Miglioranzi, DeMarchi, Loya, Testa, Rossi, Parco, Tessari N., Tessari M., Borrelli, DeFrenza, Strazzabosco, Stanley, Presti. All. Camazzola

 

Cortina: Maund, Alberti, Mulick, Smith, Wedderburn, Zandonella, Adami, Alberti, Chelodi, Cote, De Bettin, Suorsa, Russell, Menardi, Moser, Savoia, Souza, Timpone . All. Frycer

 

Altre partite:

B: Pontebba-Brunico 3-1

 

Classifica:

A: Renon 23, Bolzano 19, Milano 18, Fassa 17

B: Cortina 23, Pontebba 22, Brunico 22, Alleghe 21, Asiago 13

 

 

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Asiago Hockey AS

 

 

 

Asiago Hockey As

Via della stazione, 1

36012 Asiago (Vi)

Tel. 0424/64580 - Fax. 0424/463480

www.asiagohockeyas.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl